Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,618

    Inverno Meteorologico 2018/19

    Cari lettori, amici e soci di Meteotriveneto vi propongo alcune riflessioni che stamane ho condiviso anche sulla pagina Facebook di Serenissima Meteo. Possano essere di buon viatico per la stagione che inizia oggi ed anche per la nostra capacità, da appassionati, di trasmettere a chi ci sta attorno una visione rinnovata e più intelligente dei fenomeni atmosferici.
    In questa epoca così superficiale in cui si vorrebbe controllare tutto. Pure cio che il tempo ci propone.


    BUON 1 DICEMBRE, BUON INIZIO DI INVERNO.

    Riusciremo a vivere questa stagione accettando quanto la nostra atmosfera deciderà di regalarci?
    Proveremo ad evitare quelle frasi fatte, inascoltabili e figlie della nostra continua ricerca e smania di controllo su tutto?
    "La neve sta bene in montagna!"
    Pensiamoci bene, ma davvero si tratta di una frase di senso compiuto?
    Negli ultimi decenni la climatologia del nostro territorio racconta dei cumulati medi stagionali di neve tra i 5 e i 20 cm sul Veneto pianeggiante (costituiti in genere da più nevicate sommate). Significa quindi, e ce lo dice la natura stessa, che la neve in questa quantità media, STA BENE PURE IN PIANURA.
    Ognuno di noi ha, come è giusto che sia, un rapporto del tutto soggettivo con questo fenomeno così particolare, vuoi per le necessità giornaliere di spostamento, vuoi per i "disagi", vuoi per il fascino o per l'atmosfera che solo una nevicata può creare.
    Però, se ci pensiamo bene, se cerchiamo solo per un attimo di staccarci dalla nostra frenetica attualità, ci possiamo accorgere quanto alla neve siano legate delle situazioni della nostra infanzia.
    Perché, in quell'infanzia, la neve era magia. Era quel paesaggio che cambiava improvvisamente, lasciandoci a bocca aperta e fissando certe emozioni e sensazioni per una vita intera.
    La neve ha il potere, consentitemi questa visione romantica, di farci viaggiare nel tempo.
    Di riportarci a quella finestra, a quel berrettino di lana, a quelle manine gelate, ai fiocchi che scivolano sul naso.
    E quel mondo, attorno a noi, che rallenta. Rallenta e diventa più pulito, mentre scendono, freddi, soffici e volteggianti. Uno sull'altro. A coprire i rumori, ad uniformare i colori e a moltiplicare la luce.
    Può davvero essere visto in negativo un fenomeno che ha questo potere?
    O, forse, siamo solamente prigionieri di uno stile di vita che ci ha privato di molte magie, non per ultima quella della neve?
    La meteorologia, per quanto seria, non ci da troppe certezze quando si parla di lei. La dama bianca si fa attendere, desiderare.
    Per qualcuno, sognare.
    Anche per questo, quando scende sulle nostre pianure, evoca meraviglia e, ne sono sicuro, per un attimo anche i cuori più chiusi ritornano a quel bambino o a quella bambina, in un cortile, con le guance rosse e gli occhi pieni di sorpresa.
    Se arriverà, in questo inverno, buona neve a tutti.
    Regaliamole un sorriso e un tuffo nei nostri ricordi di bambini.
    LA NEVE STA BENE DOVE LA NOSTRA ATMOSFERA SCEGLIE DI FARLA SCENDERE.

    Marco Rabito - Tecnico Meteorologo, Presidente di Serenissima Meteo

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: E74870E5-2761-4C45-BD77-3DBD17A9E5EE.jpeg 
Visualizzazioni: 49 
Dimensione: 63.6 KB 
ID: 91802

  2. #2
    Cirrus L'avatar di cialda
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    fonte (TV)
    Messaggi
    431
    E allora a te e a tutti noi appassionati
    Buon inverno


    ale

  3. #3
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    UDINE , Rizzi
    Messaggi
    155
    Bellissime parole , rispecchiano ciò che hanno nel cuore molti di noi , soprattutto i più attempati , complimenti !

  4. #4
    Consiglio Direttivo M3V
    Responsabile Progetto Nuvole
    L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bolzano, 250 m
    Messaggi
    3,030
    Belle parole, Marco
    La neve è una di quelle (poche) cose che sanno ancora farmi tornare bambino, che mi distolgono dalla frenesia di una vita che corre sempre troppo.
    Quasi 50 anni fa alzavo gli occhi e sorridevo alla vista di milioni di fiocchi che cadevano dal cielo: da allora non è cambiato nulla
    Alla tua domanda "Può davvero essere visto in negativo un fenomeno che ha questo potere?" rispondo: sì, ma solo quelli che hanno il cuore vecchio e arido!
    Buona neve a tutti!
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it

  5. #5
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,647
    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bz Visualizza Messaggio
    Belle parole, Marco
    La neve è una di quelle (poche) cose che sanno ancora farmi tornare bambino, che mi distolgono dalla frenesia di una vita che corre sempre troppo.
    Quasi 50 anni fa alzavo gli occhi e sorridevo alla vista di milioni di fiocchi che cadevano dal cielo: da allora non è cambiato nulla
    Alla tua domanda "Può davvero essere visto in negativo un fenomeno che ha questo potere?" rispondo: sì, ma solo quelli che hanno il cuore vecchio e arido!
    Buona neve a tutti!
    Grandi "MARCHI"😂😂😂😂😂

  6. #6
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,364
    Penso sia un pensiero soprattutto rivolto al pubblico generalista ma comunque certe volte è sempre giusto ricordarlo. Penso che al giorno d'oggi si può prevedere la neve in pianura o almeno quella neve che crea disagi, cioè quella che viene sotto zero e crea disagi alla viabilità. Quante volte l'abbiamo trovata negli ultimi 10 anni? Flavio o qualcun'altro lo saprà meglio di me (forse 3?), però faccio anche io una riflessione. Ad Asiago quota 1000, quante volte succede di vedere una nevicata sotto zero con disagi alla viabilità? una volta le contavo con due mani, ora con una.
    In tutti i casi è sempre l'attesa e l'apprensione all'evento che crea disagi. A tratti penso che era meglio essere disinformati che superinformati e sarà il crucio delle Amministrazioni Comunali nel futuro. Essere informati sempre e talvolta male, può veramente aiutare o fa solo danni??
    Buona neve a tutti ma soprattutto BUON INVERNO, finalmente!

    PS sono sempre dell'idea che la migliore neve è quella vissuta in montagna infrasettimanalmente senza l'ombra di un umano
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  7. #7
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    piovene rocchette mt 260
    Messaggi
    1,205
    ciao Marco speriamo in un inverno nevoso

  8. #8
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,821

    Inverno Meteorologico 2018/19

    Buon inverno a tutti, personalmente sono stato “segnato” dal 1985 e dal 1991.
    Due inverni che auguro di poter rivivere a tutti i bambini di questi anni, perché è bello essere “segnati” da inverni del genere...
    Viva la neve in pianura!


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  9. #9
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,618
    Inizio di inverno all'insegna della zonalità alta e purtroppo anche di un inevitabile peggioramento della qualità dell'aria.
    Le inversioni termiche riusciranno tuttavia a rendere più accettabile il profilo termico alle quote pianeggianti.
    Spunti interessanti in chiave precipitazioni, magari solide a quote non troppo elevate, al momento non se ne vedono a distanze ragionevoli.

    Buona, grigia, domenica!

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DC796A72-A3E4-4AC4-B97B-A46DB41445C5.png 
Visualizzazioni: 58 
Dimensione: 63.6 KB 
ID: 91814

  10. #10
    Consiglio Direttivo M3V
    Responsabile Progetto Nuvole
    L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bolzano, 250 m
    Messaggi
    3,030
    Brutte prospettive per ora, e mi riferisco soprattutto alla (già citata da Marco Rabito) qualità dell'aria… Purtroppo in questo periodo in pianura non c'è respiro nemmeno a metà giornata, non essendo il sole capace di rompere le inversioni. Speriamo nel cambio (d'aria e di tempo) del dopo-Immacolata!
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •