Pagina 14 di 30 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 296

Discussione: [MODELLI] Autunno 2018

  1. #131
    Vicepresidente Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Philip
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Bassano del Grappa (VI) 120mt
    Messaggi
    1,172
    Bolam GFS davvero pesanti, ma Moloch Ecmwf sostanzialmente conferma, pur non arrivando ancora a vedere il lunedi pomeriggio, la fase più critica.
    Si va verso i 500mm in H72.
    Io credo che su alcune aree (molto localizzate) questi valori verranno superati.
    A far tanto male dovrebbe essere la botta di lunedi pomeriggio, quando piogge con intensità orarie molto alte potrebbero andare a mettere in crisi la rete idrologica triveneta, già provata da 2gg di pioggia insistente.
    Speriamo di non rivivere un nuovo 2010.
    intanto mentre scrivo alcune aree prealpine del Friuli hanno già superato i 60mm.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: pcp24h.z2.2.png 
Visualizzazioni: 63 
Dimensione: 123.4 KB 
ID: 91377

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: pcp24h.z2.3.png 
Visualizzazioni: 59 
Dimensione: 144.1 KB 
ID: 91378

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: pcp24h.z2.4.png 
Visualizzazioni: 58 
Dimensione: 136.5 KB 
ID: 91379
    Dati on line: http://www.meteobassano.it

    Ulteriora mirari, praesentia sequi

  2. #132
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Cavaso del Tomba (TV)
    Messaggi
    1,834
    Nel bollettino di Arabba si parla di punte locali di 500-600mm sulle Prealpi. Ricordiamoci che i 500mm in 48-72h rappresentano una soglia critica per la tenuta del nostro sistema idrografico (587mm in 3 giorni a Valpore nel 2010, anche se allora si partiva da condizioni ben peggiori).

  3. #133
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    13,754
    Arpav parla nelle zone esposte al se
    110 mm oggi
    160 mm domani
    200 mm lunedi
    Totale quasi 500 mm
    Tanti, speriamo non troppi.
    Poi martedì crollo della qn sotto i 1500, il 31 sera neve sui 1500 2000 m

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  4. #134
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Alonte
    Messaggi
    508
    momentaneamente nella zona di Recoaro (bacino Agno e Chiampo) siamo ancora fermi a 30 mm . speriamo di rimanere bassi almeno oggi

  5. #135
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,460
    Partiamo dal presupposto che erano giorni che si vedevano accumuli MOLTO pesanti per Lunedì e più ci avviciniamo al momento clou più incrementano le precipitazioni sostanzialmente confermando la visione avuta circa 7 gg fa dal sottoscritto.
    Il problema risiede nei possibili 350/400 mm che in talune zone cadranno fino a lunedì mattina; purtroppo la botta di lunedì pomeriggio/Sera sembra cattiva, forse troppo per il nostro territorio, temo seriamente verranno in soccorso i bacini di laminazione e forse non basterà ad evitare qualche rischio...
    Massima attenzione sul bacino del Bacchiglione perché la soglia è stata vista sopra i 5 metri, mentre il più grosso rischio per il Muson dei Sassi riguarda la strozzatura a Castelfranco Veneto...temo seriamente ci saranno non pochi problemi lì.

    Vedere un bollettino di ARABBA che parla di possibili picchi oltre i 600 mm/72 ore è davvero qualcosa di MAI visto sino ad ora.
    Ricordo solamente che sul bacino PAle/Marmolada/Cortina sono visti picchi di oltre 350 mm 72 ore con ZT mai sopra i 3000.
    Le montagne sopra i 2700 metri vedranno quantità di neve pesante e finale leggera davvero inusuale

  6. #136
    Vicepresidente Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Philip
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Bassano del Grappa (VI) 120mt
    Messaggi
    1,172
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    Partiamo dal presupposto che erano giorni che si vedevano accumuli MOLTO pesanti per Lunedì e più ci avviciniamo al momento clou più incrementano le precipitazioni sostanzialmente confermando la visione avuta circa 7 gg fa dal sottoscritto.
    Il problema risiede nei possibili 350/400 mm che in talune zone cadranno fino a lunedì mattina; purtroppo la botta di lunedì pomeriggio/Sera sembra cattiva, forse troppo per il nostro territorio, temo seriamente verranno in soccorso i bacini di laminazione e forse non basterà ad evitare qualche rischio...
    Massima attenzione sul bacino del Bacchiglione perché la soglia è stata vista sopra i 5 metri, mentre il più grosso rischio per il Muson dei Sassi riguarda la strozzatura a Castelfranco Veneto...temo seriamente ci saranno non pochi problemi lì.

    Vedere un bollettino di ARABBA che parla di possibili picchi oltre i 600 mm/72 ore è davvero qualcosa di MAI visto sino ad ora.
    Ricordo solamente che sul bacino PAle/Marmolada/Cortina sono visti picchi di oltre 350 mm 72 ore con ZT mai sopra i 3000.
    Le montagne sopra i 2700 metri vedranno quantità di neve pesante e finale leggera davvero inusuale
    Il Bacchiglione a Vicenza non farà più paura dopo la realizzazione della cassa di laminazione a Caldofno, che si appresta ad essere messa in funzione per la prima volta. Battesimo del fuoco insomma, anzi di acqua.
    Dati on line: http://www.meteobassano.it

    Ulteriora mirari, praesentia sequi

  7. #137
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,460
    Citazione Originariamente Scritto da Philip Visualizza Messaggio
    Il Bacchiglione a Vicenza non farà più paura dopo la realizzazione della cassa di laminazione a Caldofno, che si appresta ad essere messa in funzione per la prima volta. Battesimo del fuoco insomma, anzi di acqua.
    iniziamo già con un bel 70 mm al LA guardia, vediamo come evolve.
    Vedendo cosa sta accadendo su Stelvio e Dolomiti non escludo davvero che sia un battesimo di fuoco; idem per il bacino di laminazione del Muson, ma temo che nel restringimento di Castelfranco Veneto ci sarà la chiusura del ponte vicino al gasdotto (dovessero confermare per lunedì)

  8. #138
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Adegliacco
    Messaggi
    815
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    Partiamo dal presupposto che erano giorni che si vedevano accumuli MOLTO pesanti per Lunedì e più ci avviciniamo al momento clou più incrementano le precipitazioni sostanzialmente confermando la visione avuta circa 7 gg fa dal sottoscritto.
    Il problema risiede nei possibili 350/400 mm che in talune zone cadranno fino a lunedì mattina; purtroppo la botta di lunedì pomeriggio/Sera sembra cattiva, forse troppo per il nostro territorio, temo seriamente verranno in soccorso i bacini di laminazione e forse non basterà ad evitare qualche rischio...
    Massima attenzione sul bacino del Bacchiglione perché la soglia è stata vista sopra i 5 metri, mentre il più grosso rischio per il Muson dei Sassi riguarda la strozzatura a Castelfranco Veneto...temo seriamente ci saranno non pochi problemi lì.

    Vedere un bollettino di ARABBA che parla di possibili picchi oltre i 600 mm/72 ore è davvero qualcosa di MAI visto sino ad ora.
    Ricordo solamente che sul bacino PAle/Marmolada/Cortina sono visti picchi di oltre 350 mm 72 ore con ZT mai sopra i 3000.
    Le montagne sopra i 2700 metri vedranno quantità di neve pesante e finale leggera davvero inusuale
    I 1000mm di cui parlavi qualche giorno fa sembrano ora alla portata di alcune zone delle prealpi carniche

  9. #139
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Udine Nord
    Messaggi
    245
    Osmer per sabato T max 22/24...

  10. #140
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,017
    Citazione Originariamente Scritto da mandreas03 Visualizza Messaggio
    Osmer per sabato T max 22/24...
    E saremo a Novembre. É ancora tutto verde con temperature da tarda primavera. Tra poco più di un mese è Natale...
    Non si intravedono grandi cambiamenti.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •