Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 66 di 66
  1. #61
    Altostratus L'avatar di mik94
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Località Plessiva, Collio (Go) -73m
    Messaggi
    822
    Però da dire che per esempio un anticiclone come quello dell’americano di stamattina sarebbe tutt’altro che stabile per il nord est che si troverebbe scoperto sulla parte discendente di quest’ultimo con infiltrazioni capaci di portare instabilità praticamente ogni giorno, in prospettiva poi con saccature più importanti una volta spostato l’asse anticiclonico verso W in Atlantico, qualora una minor spinta di quello subtropicale permetterese discese più decise da NW
    La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. [Andrea Baroni]

  2. #62
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    San Dona' di Piave (VE)
    Messaggi
    1,366
    Citazione Originariamente Scritto da mik94 Visualizza Messaggio
    Però da dire che per esempio un anticiclone come quello dell’americano di stamattina sarebbe tutt’altro che stabile per il nord est che si troverebbe scoperto sulla parte discendente di quest’ultimo con infiltrazioni capaci di portare instabilità praticamente ogni giorno, in prospettiva poi con saccature più importanti una volta spostato l’asse anticiclonico verso W in Atlantico, qualora una minor spinta di quello subtropicale permetterese discese più decise da NW
    Quoto. Gfs vede movinenti da nord con sciabolate fresche. Nessun africa ad ora.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    Segnalazioni meteo da:

    Cavallino - Treporti: dal lunedì al Venerdì;
    San Dona' Di Piave: il week end e le sere dopo il rientro dal lavoro

    Stazione Meteo David Vantage Pro2 senza schermatura presso giardino privato a San Dona' di Piave (VE)

  3. #63
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    434
    nuovamente cambio sul fronte del medio termine; discesa fresca ed instabile dopo il 20? molti cluster iniziano a paventare addirittura una possibile fase sotto media con precipitazioni consistenti su più giorni, l'unico dubbio rimane nel vedere carte a 168 ore con la 0°/-2° che sfocia fin in Germania nel periodo con massima radiazione solare dell'anno.
    Inoltre sembra che anche ITCZ venga visto al ribasso con perdita di spinta sub tropicale in maniera NETTA, ciò potrebbe significare che la "falla" Iberica che si andrà a scavare (depressione fresca in quota) favorirebbe la posizione più alta dell'HP azzorriano per proteggere PARZIALMENTE le nostre zone, ma lascia scoperta la parte EST ad irruzioni fresche od addirittura FREDDE per il periodo con la conseguenza di avere un periodo molto instabile e forse non proprio mite.
    Attendo gli aggiornamenti anche di READING che (se non ricordo male) era stata la prima a vedere questo.

  4. #64
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    434
    gli aggiornamenti 00 in corso sono davvero buoni, nessuna "africa" all'orizzonte, anzi...un bel rientro in media con giornate fresche di mattina e miti di giorno (precedute da una fase instabile e fresca appunto).
    Sono davvero curioso di vedere Reading.

  5. #65
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    San Dona' di Piave (VE)
    Messaggi
    1,366
    Ottimo flavio. Marmolada tornata negativa per diverse ore da qualche giorno. Vedo un bel manto bianco ad ora. Servirebbe una bella nevicata con temp in media per affrontare al meglio l ultimo bimestre tosto

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    Segnalazioni meteo da:

    Cavallino - Treporti: dal lunedì al Venerdì;
    San Dona' Di Piave: il week end e le sere dopo il rientro dal lavoro

    Stazione Meteo David Vantage Pro2 senza schermatura presso giardino privato a San Dona' di Piave (VE)

  6. #66
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    434
    Aggiornamenti del 21_ fase fresca (relativamente) confermata dal 23 al 28, 5 gg nei quali le temperature in quota risulteranno MOLTO gradevoli, a tratte fresche specie domenica e lunedì mattina negli altipiani e vallate adiacenti.

    Il dopo? sembra dominato da HP con lieve ingerenza Africana (purtroppo siamo ancora in fase ITCZ lievemente positiva), per cui nessun eccesso (record) ma torneremo gradualmente appena sopra la media; per fortuna in questi giorni avremo gelo notturno sui ghiacciai, manna per non dissipare anche di notte prezioso materiale glacio/nevato residuo

    Lunghissimo termine (lugliO) che sembrerebbe poter riproporre una nuova fase temporalesca con innesco di correnti fresche da Nord, ma è da capire bene la traiettoria perché il rischio è che si presentino correnti roventi da NORD EST, mentre in quota risulterebbero fresche.
    Soluzione estrema in ogni caso, ma già vista in passato (BORINO caldo).

    Occhio che le precipitazioni sarebbero ASSENTI per buona parte di luglio, non di certo positivo per i primi 10 gg.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •