Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
  1. #11
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    FTT-TLT Trieste
    Messaggi
    275
    Il cavo della versione cablata è un cavo lan o telefonico o cosa? Hai idea di che lunghezza abbia o se si può "allungare in casa"?

    Grazie

  2. #12
    Socio Meteotriveneto L'avatar di handel
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Maniago PN - 310 mt. s.l.m.
    Messaggi
    799
    DSCF5992.JPG

    Ecco il tipo di cavo e connettore che ho io.
    I cavi in dotazione sono lunghi 10 m per cui per entrare in casa ho fatto un cavo lungo 21 m, Per attaccare i connettori al cavo (4 fili) ci vuole un'apposita pinza. Se non hai pratica di queste cose te la puoi far fare dal negoziante dove compri il cavo o da un amico che ha dimestichezza con 'ste cose...
    Gino Lovisa

    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
    La curiosità è la madre della conoscenza.
    La meteo: passione, non ossessione!


  3. #13
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    1,532
    dovrebbe essere un cavo con connettori RJ11 6/4 tipo telefonico (quelli che si usano per attaccare i modem), non mi pare il 4/4 usato per collegare la cornetta al telefono. Se si tratta di trasmissione dati non si puo' allungare troppo (tipo 50-100 m) altrimenti rischi di non leggere nulla, se invece porta solo il segnale di contatti magnetici e' piu' facilmente allungabile.

  4. #14
    Socio Meteotriveneto L'avatar di handel
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Maniago PN - 310 mt. s.l.m.
    Messaggi
    799
    Citazione Originariamente Scritto da pAoLiNo Visualizza Messaggio
    dovrebbe essere un cavo con connettori RJ11 6/4 tipo telefonico (quelli che si usano per attaccare i modem), non mi pare il 4/4 usato per collegare la cornetta al telefono. Se si tratta di trasmissione dati non si puo' allungare troppo (tipo 50-100 m) altrimenti rischi di non leggere nulla, se invece porta solo il segnale di contatti magnetici e' piu' facilmente allungabile.
    Non ho conoscenze così specifiche riguardo all'indentificazione del tipo di cavo e di connettori, ho fotografato quello che uso io.
    Per quanto riguarda la lunghezza, come già descritto più volte, ho 21 m dal sensore termoigrometrico (che raccoglie anche i segnali dell'anemometro e del pluviometro) alla consolle indoor. Dopo 5 mesi di prove e controlli, ripeto, nessun problema.
    Gino Lovisa

    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
    La curiosità è la madre della conoscenza.
    La meteo: passione, non ossessione!


  5. #15
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    FTT-TLT Trieste
    Messaggi
    275
    Sulla baya vendono questo:

    http://www.ebay.it/itm/DAVIS-VANTAGE...rcn8kKi4OAs2kA

    Ieri mi sono arrivati 2 cordless. Uno l'ho messo al piano terra (con la base), l'altro al secondo piano. Il segnale arriva bello forte. Quindi potrei rivalutare l'idea wi-fi.
    Mettere un palo in giardino mi perplime. Con 2 figlie ed un bimbo appena arrivato.... non vorrei rischino di farsi male. Inoltre il palo dovrebbe essere (credo) bello alto in modo da sovrastare il tetto della casa altrimenti l'anemometro sarebbe disturbato (o no?)
    Forse un palo di max 4 metri ancorato sul palo dell'antenna che ho sul tetto..... potrebbe essere la soluzione ideale.

  6. #16
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    FTT-TLT Trieste
    Messaggi
    275
    Citazione Originariamente Scritto da pasquapusse Visualizza Messaggio
    ...
    Ecco qua la mia stazione purtroppo vista l esposizione spesso raggiunge massime più elevate di ca 1° rispetto alle altre stazioni nei mesi estivi ma questo é un altro paio di maniche.
    ...
    Mi spieghi cosa intendi con ".... vista l'esposizione..."?

    Grazie

  7. #17
    Cumulonimbus L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    5,179
    Citazione Originariamente Scritto da jena Visualizza Messaggio
    Sulla baya vendono questo:

    http://www.ebay.it/itm/DAVIS-VANTAGE...rcn8kKi4OAs2kA

    Ieri mi sono arrivati 2 cordless. Uno l'ho messo al piano terra (con la base), l'altro al secondo piano. Il segnale arriva bello forte. Quindi potrei rivalutare l'idea wi-fi.
    Mettere un palo in giardino mi perplime. Con 2 figlie ed un bimbo appena arrivato.... non vorrei rischino di farsi male. Inoltre il palo dovrebbe essere (credo) bello alto in modo da sovrastare il tetto della casa altrimenti l'anemometro sarebbe disturbato (o no?)
    Forse un palo di max 4 metri ancorato sul palo dell'antenna che ho sul tetto..... potrebbe essere la soluzione ideale.
    Col wifi della Davis non ti servono dei ripetitori.
    Per il palo basta che sia alto 220-250cm e messo nel terreno per almeno 1m.
    Poi se riesci a tirarlo con staffe/tiranti meglio ancora.
    L'anemometro è indipendente, quindi potresti metterlo sul tetto.
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  8. #18
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    FTT-TLT Trieste
    Messaggi
    275
    Grazie per le info


    Sent from my iPad using Tapatalk
    http://www.weatherlink.com/user/jena
    http://weather.lajena.com/Current_Vantage.htm
    http://my.meteonetwork.it/station/fvg090

  9. #19
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    FTT-TLT Trieste
    Messaggi
    275
    Per 905 dollari (compresa spedizione) riuscirei a raccattarmi una VantagePro2 ventilata Wireless con WeatherLinkIP (che attaccherei al router e mi ci collegherei con con Windows su una macchina virtuale sul iMac). I vantaggi rispetto alla cablata (che in parte preferirei) è che non devo tirar cavi, posso posizionare la console ovunque.
    Il posizionamento rimane una bella incognita. Mi avete suggerito il giardino, però, se non ho capito male, l'anemometro ed il pluviometro non devono avere ostacoli per un raggio di 10 metri quindi dovrei piantare un palo che sia più alto della casa (2 piani + mansarda quindi di almeno 15 metri!!!!!
    L'alternativa sarebbe sul tetto sfruttando il palo che sorregge l'antenna TV. Qui se non erro basta che sia lungo sui 2 metri ed i sensori tutti sul vertice del palo stesso.

  10. #20
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Trieste Roiano-Scorcola
    Messaggi
    1,156
    Citazione Originariamente Scritto da jena Visualizza Messaggio
    Mi spieghi cosa intendi con ".... vista l'esposizione..."?

    Grazie


    La mia stazione é sul tetto e prende in piena i raggi del sole a tutte le ore fino al tramonto visto che verso il mare non ci sono ostacoli di alcun tipo quindi scalda molto fino a tardi tanto che tra luglio e agosto spesso raggiungo le massime in serata(verso le 18-19) mentre le altre stazioni che seguo son già in calo. Poi comunque la vue sovrastima quel mezzo grado se lasciata in piena esposizione e su questo c'è poco da fare.
    Ultima modifica di pasquapusse; 04-08-2016 alle 16:11
    http://my.meteonetwork.it/station/fvg073/
    http://www.weatherlink.com/user/pasquapusse/index.php?view=summary&headers=1

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •