Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Presidente, Tesoriere M3V
    Resp. Progetto Doline

    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Rizzo69
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Levico Terme (TN) 490 m.
    Messaggi
    1,213

    28/10/12 neve in fondovalle...28/10/15 piove a 2700

    Ho riesumato un mio commento alla nevicata del 28 ottobre 2012.

    L'aria fredda da nord è arrivata puntuale, ieri sera la temperatura, dalle ore 19.00 in poi ha iniziato a calare in maniera decisa, la quota neve che dai 2300/2500 di ieri mattina ha iniziato a calare repentinamente tant'è che questa mattina dalle ore 09.30 circa nevica anche a Levico Terme.
    Qui sotto allegato un grafico che mostra il notevole calo della temperatura registrato a Levico Terme e le foto scattate sulla strada che porta in Panarotta verso le ore 09.00, l'ultimo scatto è stato fatto a quota 930 metri.
    La temperatura è passata dagli 11°C delle ore 19.00, ai 7°C dell'una, ai 4°C delle 6 fino a +0,9°C delle ore 10.20, quando grazie alla colonna di aria fredda in quota nevica abbondantemente a Levico Terme ed inizia ad attaccare (vedi foto).
    Interessante la situazione che si è presentata intorno alle ore 12.15 quando la quota neve era esattamente a quota 450 metri, praticamente le campagne di Levico (zona più bassa a quota 435 metri) rimanevano "verdi" mentre la città di Levico era imbiancata (vedi foto).
    La nevicata è proseguita praticamente senza interruzione tutto il giorno, con intensità variabile, spesso la neve era molto bagnata ed il fatto che il terreno fosse molto caldo ha contribuito allo scioglimento. Misurati massimo 5 cm di spessore.
    Alle ore 23.00 i mm caduti sono stati ben 31. A Pian dei Pradi misurati ben 29 cm di neve (quota 880 metri).

    .
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: neve2810123.png 
Visualizzazioni: 71 
Dimensione: 1.05 MB 
ID: 75714Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: neve2810122.png 
Visualizzazioni: 69 
Dimensione: 1.61 MB 
ID: 75715Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: neve281012.png 
Visualizzazioni: 76 
Dimensione: 1.67 MB 
ID: 75716
    Freddofili si nasce "dolinatori" si diventa


    stazione online con Weather Display Live
    http://www.meteolevicoterme.it/Dati-...ne-Online.aspx

  2. #2
    Consiglio Direttivo M3V
    Segretario e Resp. Staff

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    1,259
    interessante, me lo ricordo, invidia allo stato puro.

    è successo anche altre volte che nevichi a fine ottobre?
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Allerta Meteo (piovisità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC - info sul mio sito www.9meteo.it

  3. #3
    Presidente, Tesoriere M3V
    Resp. Progetto Doline

    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Rizzo69
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Levico Terme (TN) 490 m.
    Messaggi
    1,213
    Citazione Originariamente Scritto da stefano_vi Visualizza Messaggio
    interessante, me lo ricordo, invidia allo stato puro.

    è successo anche altre volte che nevichi a fine ottobre?
    26 ottobre 1981 (3 cm a Trento)

    Fonte: http://meteogardolo.altervista.org/nevicate.htm

    mitico sito di Korn
    Freddofili si nasce "dolinatori" si diventa


    stazione online con Weather Display Live
    http://www.meteolevicoterme.it/Dati-...ne-Online.aspx

  4. #4
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    946
    Me lo ricordo anch'io
    Uscito di casa in bici ad Appiano sotto fiocchi marci, in fondovalle era acqua e qualche splatter. Poi la trasformazione mentre salivo, metro dopo metro
    A 700 m era tutto bello bianco, poi dovetti rientrare a casa pena assideramento
    Ad Appiano non imbiancò, almeno non in modo significativo...
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

  5. #5
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Cavaso del Tomba (TV)
    Messaggi
    983
    Episodio alquanto estremo per gli standard degli ultimi anni non solo per le aree interne delle Alpi (quel giorno ha nevicato anche nel fondo della Valtellina), ma anche per buona parte delle Europa Centrale. Estese nevicate fino a quote pianeggianti interessarono buona parte della Germania, la Svizzera e l'Austria.
    L'evento si inserì nel contesto di un autunno estremamente dinamico e piovoso sul versante meridionale delle Alpi (novembre sarebbe stato il mese più piovoso degli ultimi 9 anni qui a Cavaso), ma dal punto di vista termico rappresentò solo una breve interruzione di una lunga fase più calda del normale che sarebbe terminata solo ad inizio dicembre.

  6. #6
    Cirrus L'avatar di Snowstorm
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Valdagno (230 slm) - Trento (194 slm)
    Messaggi
    289
    il 2012-13 una delle migliori annate, seconda solo alla triade 2004-2005-2006 da quanto ricordo

  7. #7
    Cirrus L'avatar di Ilbomber10
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Alano di Piave (BL)
    Messaggi
    404
    Citazione Originariamente Scritto da Snowstorm Visualizza Messaggio
    il 2012-13 una delle migliori annate, seconda solo alla triade 2004-2005-2006 da quanto ricordo
    Annata storica per le basse quote e i fondovalle, nel Feltrino occidentale si superarono i 200 cm di accumulo e anche in Val Belluna si superano i 100 cm un po' ovunque eccetto forse ponte delle Alpi. Notevole annata anche per le quote più alte ricordo di aver letto che Arabba superò gli 800 cm di neve, accumulo tra i più alti degli ultimi anni forse superato solo dal inverno 2013/2014 a quelle quote.
    Non è un inverno molto ricordato forse perché in pianura fu abbastanza anonimo e mai freddo, anche se nel complesso è stato leggermente sotto media non c'è mai stato un periodo davvero freddo. In pianura gli accumuli sono stati modesti, qua da me ricordo 35/40 cm grazie a una rodanata verso metà Gennaio e quasi mezzo metro con una nevicata d'addolcimento 11/12 febbraio mi sembra. Il mese di Dicembre non ricordo particolari nevicate abbondanti anche se qualcosa ha fatto, in ogni caso l'apoteosi nevosa è arrivata dopo giù da noi.
    Anche Valdagno avrà nevicato sicuramente molto?!
    Apparte questo OT
    Il 28 Ottobre qua non ha nevicato e neppure a Feltre, ma sicuramente la QN sarà stata bassa se in Valsugana nevicava fino a fondovalle.


    Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Cavaso del Tomba (TV)
    Messaggi
    983
    All'alba del 29 ottobre, il versante sud delle Prealpi si presentava imbiancato fino a 900-1000m circa. Evento notevole per il mese di ottobre, ma niente a che vedere con quanto accaduto nelle zone interne delle Alpi.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 7 ottobre-11 novembre 2012 001.JPG‎ 
Visualizzazioni: 23 
Dimensione: 1.74 MB 
ID: 82244   Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 7 ottobre-11 novembre 2012 002.JPG‎ 
Visualizzazioni: 24 
Dimensione: 1.97 MB 
ID: 82245  

  9. #9
    Cirrus L'avatar di Snowstorm
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Valdagno (230 slm) - Trento (194 slm)
    Messaggi
    289
    Citazione Originariamente Scritto da Ilbomber10 Visualizza Messaggio
    Annata storica per le basse quote e i fondovalle, nel Feltrino occidentale si superarono i 200 cm di accumulo e anche in Val Belluna si superano i 100 cm un po' ovunque eccetto forse ponte delle Alpi. Notevole annata anche per le quote più alte ricordo di aver letto che Arabba superò gli 800 cm di neve, accumulo tra i più alti degli ultimi anni forse superato solo dal inverno 2013/2014 a quelle quote.
    Non è un inverno molto ricordato forse perché in pianura fu abbastanza anonimo e mai freddo, anche se nel complesso è stato leggermente sotto media non c'è mai stato un periodo davvero freddo. In pianura gli accumuli sono stati modesti, qua da me ricordo 35/40 cm grazie a una rodanata verso metà Gennaio e quasi mezzo metro con una nevicata d'addolcimento 11/12 febbraio mi sembra. Il mese di Dicembre non ricordo particolari nevicate abbondanti anche se qualcosa ha fatto, in ogni caso l'apoteosi nevosa è arrivata dopo giù da noi.
    Anche Valdagno avrà nevicato sicuramente molto?!
    Apparte questo OT
    Il 28 Ottobre qua non ha nevicato e neppure a Feltre, ma sicuramente la QN sarà stata bassa se in Valsugana nevicava fino a fondovalle.


    Inviato dal mio GT-I8200 utilizzando Tapatalk
    cosa fece a valdagno lo so bene, visto che era il mio ultimo anno di liceo li

    mi sono segnato un totale di ben 9 eventi nevosi, per un totale che a memoria si aggirava sui 70 cm... la particolarità fu che, come avevo modo di osservare in quanto percorrevo la statale della vallata che da casa mia (cereda di cornedo vicentino, a circa 170 mt) fino a valdagno a 230 era come in almeno metà episodi nevicò con intensità ed accumulo solo da 200 m spaccati, mentre più sotto era solo bagnata o mista... un paio piuttosto notevoli, come i 15 cm del 16-17 gennaio ed i 20+ dell'11 febbraio ed inoltre la fioccata più tardiva mai vissuta il 26 marzo.... oltre a due nevicate a dicembre meno altimetriche il 7-8 dicembre, il 13-14 dicembre ed il 20-21 febbraio con accumuli sempre tra 7 e 12 cm


    http://forum.meteotriveneto.it/showt...au!&highlight=

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •