Pagina 1 di 18 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 172
  1. #1
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Luca Pecchiari
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste 49m.s.l.
    Messaggi
    3,334

    Primo vero fronte freddo autunnale martedì: monitoriamo

    Già, eccoci alle prese con la prima sventagliata fredda di stagione.
    Analizziamo le carte:
    Questo peggioramento a cui andremo incontro non sarà altro che i rimasugli dell'uragano Gonzalo, il quale nel suo spostamento verso est si unirà alla depressione nord-atlantica. A 24h si trova in Atlantico vicino al Canada:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm241.gif 
Visualizzazioni: 75 
Dimensione: 61.0 KB 
ID: 64190

    A 48h si sposta in pieno Atlantico:
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm481.gif 
Visualizzazioni: 73 
Dimensione: 58.2 KB 
ID: 64191

    A 72h ormai fa parte della depressione d'Islanda e inizia il suo percorso verso di noi:
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm721.gif 
Visualizzazioni: 72 
Dimensione: 61.1 KB 
ID: 64192

    E a 96h ecco il nostro peggioramento, la sua discesa verso di noi è favorita dalla debole elevazione dell'anticiclone in Atlantico:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm961.gif 
Visualizzazioni: 70 
Dimensione: 63.0 KB 
ID: 64193

    Che cosa dovremo aspettarci? Iniziamo col dire che nonostante siamo a sole 96h la situazione non è ancora inquadrata al 100%, infatti ci possono ancora essere dei deboli est/ovest shift. Ad oggi sembra quasi certo un peggioramento del tempo nella giornata di martedì, principalmente dal pomeriggio/sera. Considerando l'aria fredda che entrerà e la situazione da cui arriviamo secondo me ci potranno essere temporali localmente anche forti e locali grandinate. Credo dal pomeriggio di martedì si svilupperà una squall-line in discesa da NW, con il suo carico di piogge.
    Vediamo ora le isoterme. Martedì prima del peggioramento avremo ancora una +10 a 850Hpa, 24h ore dopo quando saremo nel pieno peggioramento avremo (secondo ECMWF) una +5° in veloce calo, mentre giovedì l'aria fredda sarà entrata decisamente e dovremmo avere una +2°

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm722.gif 
Visualizzazioni: 71 
Dimensione: 66.5 KB 
ID: 64194
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm962.gif 
Visualizzazioni: 70 
Dimensione: 68.5 KB 
ID: 64195
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm1202.gif 
Visualizzazioni: 71 
Dimensione: 70.8 KB 
ID: 64196

    La caratteristica principale sarà quindi il calo termico netto, che porterà le temperature in quota sottomedia, ma non di molto.
    Da segnalare l'entrata dei venti settentrionali che vedo intorno alla serata/nottata di martedì, probabile raffiche anche molto forti di tramontana in pianura e in quota e di Bora sulla costa; possibili raffiche oltre i 100km/h

    Ah dimenticavo, prima neve di stagione in montagna: martedì sera la qn calerà rapidamente, partendo dai 2000 e passa del primo pomeriggio ai 1500 della nottata e ,forse, 1200 nella prima mattina di mercoledì. Quindi sarà un piacere seguire le webcam dei nostri monti

    Per quanto riguarda gli accumuli pluviometrici aspettiamo domani i LAMMA, comunque non mi aspetto accumuli esagerati perché il minimo scappa velocemente a SE, ma certamente una passatina ci sarà
    6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

    Canin ti amo

    "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
    [Julius Kugy]

    Loffry admin del mondo

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    San Donà di Piave, Italy
    Messaggi
    5,175
    sembrerebbe pero' una cosa veloce..un paio di giorni e poi di nuovo sopra media..
    e mi sa che in molte zone del Veneto non ci saranno precipitazioni..vedremo

  3. #3
    Iridescenza L'avatar di old_kolinpic
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Valdobbiadene, TV
    Messaggi
    94
    Grazie, spieghi in modo chiaro e semplice i concetti, complimenti!

    Vista la mia ignoranza, ho una curiosità: quando la bassa pressione dell'ex uragano viene inglobata dalla depressione nord-atlantica, come avviene il cambio "bassa pressione con "cuore" caldo a bassa pressione con "cuore" freddo"? Non so se ho posto la domanda in modo chiaro...ma è un aspetto che mi incuriosisce!

  4. #4
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Luca Pecchiari
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste 49m.s.l.
    Messaggi
    3,334
    Citazione Originariamente Scritto da kolinpic Visualizza Messaggio
    Grazie, spieghi in modo chiaro e semplice i concetti, complimenti!

    Vista la mia ignoranza, ho una curiosità: quando la bassa pressione dell'ex uragano viene inglobata dalla depressione nord-atlantica, come avviene il cambio "bassa pressione con "cuore" caldo a bassa pressione con "cuore" freddo"? Non so se ho posto la domanda in modo chiaro...ma è un aspetto che mi incuriosisce!
    Grazie!
    L'uragano, una volta dissolto, diventa una perturbazione normale quando tocca la terra ferma, in questo caso in UK. Da lì è una normale depressione che attira aria fredda al suo seguito.
    6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

    Canin ti amo

    "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
    [Julius Kugy]

    Loffry admin del mondo

  5. #5
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Luca Pecchiari
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste 49m.s.l.
    Messaggi
    3,334
    Intanto leggero ovest shift di GFS12 e un leggero ritardo nell'entrata del fronte freddo.
    6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

    Canin ti amo

    "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
    [Julius Kugy]

    Loffry admin del mondo

  6. #6
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Philip
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Bassano del Grappa (VI) 120mt
    Messaggi
    1,148
    Ottimo come sempre Luca!
    Un piccolo appnto: la quota neve potrebbe scendere più in basso a fine evento sulle giulie, da monitorare.
    Dati on line: http://www.meteobassano.it

    Ulteriora mirari, praesentia sequi

  7. #7
    Nimbostratus L'avatar di old_cip89
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Colle Umberto (TV)
    Messaggi
    2,468
    Bravo Luca.
    Aspettavo proprio che qualcuno aprisse il 3d
    Nowcasting da: Colle Umberto (TV)
    alternativi:
    Laggio Di Cadore (BL)

    Lignano Sabbiadoro (UD)
    TOGLIETEMI TUTTO, MA NON FORUM METEOTRIVENETO!

  8. #8
    Cirrus L'avatar di zampatafredda
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Paderno del Grappa, Italy
    Messaggi
    295
    aria di estrazione artica marittima se non vado errato... quindi raggiungerà le basse quote solo con le precipitazioni o a fronte freddo passato... pertanto mi aspetto una quota neve inizialmente altina e restia ad abbassarsi sotto i 2000m fino a che non è passato il fronte freddo... più probabile qualche spruzzata sotto i 2000m mercoledì con gli episodi d'instabilità
    [COLOR=#0000FF]Zampata[/COLOR]
    [COLOR=#FF00FF]Previsore e Fondatore di [URL="http://www.nordestmeteo.it"]NordestMeteo[/URL] e [URL="http://www.elmeteo.it"]ElMeteo.it[/URL][/COLOR]
    [COLOR=#0000FF]Sviluppatore del primo ed unico modello ad area limitata interamente dedicato al Triveneto[/COLOR]

  9. #9
    Altostratus L'avatar di old_Simo90
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sedegliano(UD) 70m
    Messaggi
    639
    Con le carte odierne discesa artica che si sposta di (molto) verso Est sfiorandoci solamente. Il molto è perché a 3 giorni non mi aspettavo uno spostamento così deciso. Anche il peggioramento dovrebbe essere poca cosa. Vedremo se ci saranno ulteriori shift.

  10. #10
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Luca Pecchiari
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Trieste 49m.s.l.
    Messaggi
    3,334
    Già, est shift netto specie per il modello americano. Per Reading leggero shift ma sarebbe ancora in grado di portare un veloce peggioramento, oltre al netto calo termico:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Recm721.gif 
Visualizzazioni: 58 
Dimensione: 63.0 KB 
ID: 64204
    6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

    Canin ti amo

    "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
    [Julius Kugy]

    Loffry admin del mondo

Discussioni Simili

  1. Veloce fronte freddo tra lunedì 16 e martedì 17
    Di old_Luca Pecchiari nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16-09-2013, 18:00
  2. primo "freddo" autunnale
    Di old_lukeud nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 24-09-2010, 13:14
  3. Fronte caldo e fronte freddo?
    Di old_micky nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-06-2010, 11:35
  4. Fronte freddo martedì mattina...
    Di old_mile24 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-12-2009, 18:35
  5. Il vero freddo da noi arriva da est-sud-est.
    Di old_Snoww nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-01-2009, 08:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •