Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Cumulonimbus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Olmi di San Biagio (TV)
    Messaggi
    5,009

    Cooling dell'emisfero nord nei prossimi 15 anni ?

    Secondo questo recentissimo paper (fine 2013) di Li et al. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/1...13GL057877/pdf sembrerebbe proprio di si, naturalmente si tratterebbe di una modesta variazione ma in grado di interrompere il trend al rialzo.
    L'autore, analizzando la correlazione tra la temperatura dell'emisfero settentrionale (NHT), l' AMO (atlantic multidecadal oscillation) e la NAO ha trovato come quest'ultima possa essere il predittore delle prime due.

    Vi lascio alla interessante lettura (in inglese) del testo, e attendo almeno qualche commento (che non sia la solita guerra pro e contro GW )

    Remigio Zago - freelance

  2. #2
    Altostratus L'avatar di old_gasgallo
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Schio - 200mslm
    Messaggi
    880
    Interessante il lavoro di modellistica e predizione. Lo trovo un argomento appassionante sia dal punto di vista meteo che scientifico in genere.
    http://montellometeo.altervista.org -------> Volpago del Montello
    DAVIS Vantage Pro 2
    http://meteo.dei.unipd.it/ -------> Padova
    DAVIS Vantage Vue

    Monitoraggio Dolina Valle di Piero Gobbo (TV) 295m
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...-gasgallo-2014
    http://montellometeo.altervista.org/dol.html

  3. #3
    Altostratus L'avatar di old_yakopuz
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Casa a Trento centro; Lavoro Bolzano centro
    Messaggi
    1,145
    Il lavoro e un lavoro scientifico valido, pubblicato su un giornale importante, da prendere in considerazione.

    A pelle io ho la sensazione che stiamo entrando un un periodo "umido" tipo quello delgli anni 70 (infatti da qualche anno non ci sono grossi problemi di carenza neve in montagne) e che calmera il GW per un po di anni. Saranno dolori invece dopo,tra una decina dánni. quando si entrera in un periodo secco + GW.
    Dico questo pero senza alcuna base scientifica, a istinto, cosi come a istinto mi ero accordo all´inizio degli anni 90 che qualcosa con il clima non funzionave.

  4. #4
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salzano (Ve)
    Messaggi
    266
    Sono dell'idea che queste variazioni cicliche atmosferiche-oceaniche possano solo modificare di qualche decimo di grado la temperatura globale (+/-0.2/0.3),come appunto dice l'articolo, mentre per variazioni ben più importanti bisogna tenere in considerazione le emissioni di SO2 dovute alle eruzioni vulcaniche, come da grafico allegato, dove si nota che, dal 1912 in poi non ci sono più state grosse eruzioni, tali da modificare il clima e in effetti, dal 1910 in poi circa abbiamo avuto un aumento globale costante, parzialmente attenuato fra il 60-80, probabilmente sempre a causa delle variazioni cicliche amo-nao. Da sottolineare che, durante i lunghi periodi di forte attività vulcanica sono corrisposti periodi di cicli minimi solari, quindi attività solare bassa-attività vulcanica alta.
    Il Laki nel 1783 pare abbia causato una diminuzione di temperatura globale pari a -2° circa nei 2-6 anni successivi.
    Vediamo se la bassa attività solare prevista nei prossimi decenni (di certo non c'è nulla) associata ad un aumento di attività vulcanica e alla variazione dell'Amo potranno far variare la temperatura globale per più di qualche decimo.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate 4096.png‎  
    Fulvio

  5. #5
    Nimbostratus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Volpago del Montello (TV) 90m
    Messaggi
    1,777
    Ho solo detto che riportare commenti su cose che non si conosco è inutile per il forum e per chiunque legge.
    Se vuoi giudicare vai a leggerti i suoi lavori e controbattili argomentando.
    Per concludere non mi farei mai operare da chi sbaglia le tendenze in maniera clamorosa, che si chiamino climatologi, Dio, che usino i mezzi più sofisticati possibili poco mi importa: se la previsione è sbagliata, è sbagliata.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Figure4.png 
Visualizzazioni: 51 
Dimensione: 84.4 KB 
ID: 63615

    Con questo chiudo.
    Saluti

    Citazione Originariamente Scritto da bora71 Visualizza Messaggio
    ma veramente c'e' chi segue ancora madrigali???? sono sconcertato
    si ascolta cosa dice un perito elettronico e non si crede a quello che dicono i climatologi..
    la vita e' proprio strana...sono sicuro che parlando sempre di freddo e neve diventerei famoso anch'io..visto tutti i freddofili che ci sono in rete...
    faccio la domanda anche a te..devi essere sincero..
    se sei malato di cuore e devi essere operato..ti fai operare da un cardiologo o da un semplice appassionato di medicina senza laurea e senza studi????
    Davide, amante del gelo secco in inverno

  6. #6
    Miraggio L'avatar di Daniele Campello
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Fiume Veneto (PN)
    Messaggi
    0
    Citazione Originariamente Scritto da handel Visualizza Messaggio
    Ma torniamo On Topic, chi ha da dare un contributo serio sull'argomento proposto da Remigio lo faccia che lo leggerò molto volentieri.
    Secondo gli autori l’attuale trend di riscaldamento causato dall’uomo potrebbe temporaneamente venir compensato da variazioni cicliche atmosferiche-oceaniche. Il succo dello studio è questo, nulla di particolarmente rivoluzionario, non è una cosa tra chi è pro e contro al GW (se è per questo gli autori sottolineano almeno un paio di volte la natura antropica del riscaldamento), piuttosto è un argomento molto interessante per quanto riguarda le TLC e ragionamenti simili...
    [SIZE=4][COLOR=#000080][U][B]Neo[/B][/U][/COLOR][/SIZE][COLOR=#000000]
    [/COLOR]
    Nel mondo esistono 10 tipi di persone: quelli che conoscono i numeri binari e quelli che non li conoscono....

  7. #7
    Moderatore Forum M3V
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    0
    Ora basta. Nonostante due avvisi in poche ore la conversazione è di nuovo degenerata. Si diffida qualsiasi utente ad andare offtopic pena l'applicazione di provvedimenti alquanto spiacevoli. Verranno esaminate le posizioni personali dell'utente Bora71 e Bru. Agli stessi verrà comunicata la decisione presa dalla moderazione.

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    621
    Citazione Originariamente Scritto da Neo Visualizza Messaggio
    Secondo gli autori l’attuale trend di riscaldamento causato dall’uomo potrebbe temporaneamente venir compensato da variazioni cicliche atmosferiche-oceaniche. Il succo dello studio è questo, nulla di particolarmente rivoluzionario, non è una cosa tra chi è pro e contro al GW (se è per questo gli autori sottolineano almeno un paio di volte la natura antropica del riscaldamento), piuttosto è un argomento molto interessante per quanto riguarda le TLC e ragionamenti simili...
    stesso mio pensiero Daniele.

    E' probabile nell'arco dei prossimi anni assistere ad un trend al ribasso delle t. al netto del GW .
    Trend che legherei all'andamento dell'attuale fase solare non per il suo impatto termico diretto sul riscaldamento del pianeta quanto per le modifiche circolatorie che questa visibilmente sta comportando.
    Potrebbe essere quindi in effetti una fase temporanea la cui capacità compensativa dipenderà per gran parte dalla sua durata.
    Del resto una stratosfera tropico-equatoriale più fredda è correlata ad una diminuzione di gradiente e ad una più profonda ed efficace BDC.
    Le anomalìe positive che si trasferiscono verso le latitudini polari e subpolari sono l'evidenza di un più efficace vettoriamento di un surplus di calore per gran parte immagazzinato tra gli anni 80 e 90.

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    621
    Ovviamente un ringraziamento a Remigio.
    Questo è uno degli studi più interessanti che abbia letto ultimamente.

  10. #10
    Iridescenza
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Pasian di prato(UD), Monfalcone(lav-GO)
    Messaggi
    55
    Articolo sicuramente interessante. Poi nn ho modo di confutarlo vista la mia ignoranza su indici etc.
    Vedremo come l'eventuale calo delle T impattera

Discussioni Simili

  1. Temperatura Anni 2000 e Anni 90
    Di old_lukeud nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 21-01-2015, 18:51
  2. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-10-2014, 17:16
  3. sono possibili i cooling a marzo?'
    Di old_umbu82 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-02-2010, 20:30
  4. Previsioni oggi e prossimi giorni
    Di zampatafredda nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-04-2009, 09:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •