Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 92
  1. #11
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Monteforte D'Alpone (VR)
    Messaggi
    3,579

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    domanda : sto' eseguendo un test affiancando un autocostruito (sens lacrosse)
    vicino alla mia davis, e per es stanotte fino alla minima di stamattina i due sensori
    viaggiavano parallelamente con il davis sempre 1 grado di meno mentre di giorno
    la differenza si riduce a 0.5°C sempre parallelamente costanti
    quindi da cosa puo' derivare sta cosa??
    MeteoMonteforte.it
    "Monteforte D'Alpone ridente festoso paesello della Valdalpone" :drink

  2. #12
    Altostratus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Montebello Vicentino (VI) 50 mt slm
    Messaggi
    1,060

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Citazione Originariamente Scritto da Miche
    domanda : sto' eseguendo un test affiancando un autocostruito (sens lacrosse)
    vicino alla mia davis, e per es stanotte fino alla minima di stamattina i due sensori
    viaggiavano parallelamente con il davis sempre 1 grado di meno mentre di giorno
    la differenza si riduce a 0.5°C sempre parallelamente costanti
    quindi da cosa puo' derivare sta cosa??
    E chi lo sa Miche? Probabilmente la differenza è nel diverso ricircolo d'aria all'interno dei due schermi, forse la differenza di materiali, la struttura diversa. E poi qualche decimo di differenza in positivo/negativo ci può stare anche per le logiche differenze tra il sensore Davis e quello Lacrosse.
    Per esprimere un parere occorrerebbe una foto del tuo schermo autocostruito.
    CIAO CIAO

  3. #13
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Monteforte D'Alpone (VR)
    Messaggi
    3,579

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto MM
    Citazione Originariamente Scritto da Miche
    domanda : sto' eseguendo un test affiancando un autocostruito (sens lacrosse)
    vicino alla mia davis, e per es stanotte fino alla minima di stamattina i due sensori
    viaggiavano parallelamente con il davis sempre 1 grado di meno mentre di giorno
    la differenza si riduce a 0.5°C sempre parallelamente costanti
    quindi da cosa puo' derivare sta cosa??
    E chi lo sa Miche? Probabilmente la differenza è nel diverso ricircolo d'aria all'interno dei due schermi, forse la differenza di materiali, la struttura diversa. E poi qualche decimo di differenza in positivo/negativo ci può stare anche per le logiche differenze tra il sensore Davis e quello Lacrosse.
    Per esprimere un parere occorrerebbe una foto del tuo schermo autocostruito.
    pronti!
    la prima raffigura l'interno e si puo' dire che l'ho costruito paro paro il mio davis con gli anelli che tra un piatto e l'altro spaziano di circa mezzo cm per favorire l'aria risucchiata dalla ventola posta sopra inoltre i piatti non sono sottovasi colorati ma piatti in plastica bianca quindi non scolorabili col tempo





    MeteoMonteforte.it
    "Monteforte D'Alpone ridente festoso paesello della Valdalpone" :drink

  4. #14
    Altostratus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Montebello Vicentino (VI) 50 mt slm
    Messaggi
    1,060

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Mi sembra un lavoro fatto perfettamente a norma il tuo. Qualche decimo mettitelo sempre via per strumentazioni differenti. Però un grado di differenza è tanto.
    Comunque per i confronti è sempre meglio attendere, non è cosa immediata. Da quanto tempo stai confrontando? Se è già qualche mese la cosa è preoccupante.
    Forse il materiale degli schermi Davis è una plastica particolare, boh...
    CIAO CIAO

  5. #15
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Monteforte D'Alpone (VR)
    Messaggi
    3,579

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto MM
    Mi sembra un lavoro fatto perfettamente a norma il tuo. Qualche decimo mettitelo sempre via per strumentazioni differenti. Però un grado di differenza è tanto.
    Comunque per i confronti è sempre meglio attendere, non è cosa immediata. Da quanto tempo stai confrontando? Se è già qualche mese la cosa è preoccupante.
    Forse il materiale degli schermi Davis è una plastica particolare, boh...
    pensa che lo schermo l'ho terminato ieri pome
    comunque e' strabiliante che sia ieri che oggi (di giorno) come i due schermi viaggino perfettamente 0.5°C di differenza sempre costante adirittura sia quando entrambi siano al sole che in qualche ora di ombra
    mi verrebbe quindi da pensare di aver costruito uno schermo perfetto e che la differenza sia data dalla taratura dei diversi sensori, eccetto comunque il discorso notturno che ti dicevo pocanzi
    MeteoMonteforte.it
    "Monteforte D'Alpone ridente festoso paesello della Valdalpone" :drink

  6. #16
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Altavilla Vicentina 40mt slm
    Messaggi
    812

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    [quote=Roberto MM][quote="max-vi":eb413]Ulteriore conferma a quanto detto sopra:
    stamattina min. di 4,6° con sensore schermato Lacrosse (schermatura, comunque
    non eccezionale!) e di 3,2° con sensore non schermato Oregon (peraltro posizionato
    all'ombra) [/quote]

    Max con un centinaio di euro al massimo compri il passivo Davis, abbastanza affidabile da Settembre ad Aprile. Oppure dall'Osmer il ventilato davis...[/quote:eb413]


    Grazie per il suggerimento
    Stavo pensando di costruirne uno seguendo le indicazioni di "oradelgarda" ([url="http://forum.meteotriveneto.it/viewtopic.php?f=4&t=9878"]viewtopic.php?f=4&t=9878[/url])
    Valuterò se mi brucia di più sborsare un centone........ o lavorare qualche mezza giornata......
    Comunque cercherò di mettermi in regola prima dell'arrivo
    della bella stagione...
    Ciao
    Stazione PCE-FWS20

    Accumulo inverno 2009/2010: 53 cm
    Accumulo inverno 2010/2011: 18 cm
    Accumulo inverno 2011/2012: 3 cm
    Accumulo inverno 2012/2013: 64 cm

    Inverno 2014/2015
    27 Dicembre : 13 cm
    30 Gennaio : 5 cm

  7. #17
    Altostratus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Montebello Vicentino (VI) 50 mt slm
    Messaggi
    1,060

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Citazione Originariamente Scritto da Miche
    Citazione Originariamente Scritto da Roberto MM
    Mi sembra un lavoro fatto perfettamente a norma il tuo. Qualche decimo mettitelo sempre via per strumentazioni differenti. Però un grado di differenza è tanto.
    Comunque per i confronti è sempre meglio attendere, non è cosa immediata. Da quanto tempo stai confrontando? Se è già qualche mese la cosa è preoccupante.
    Forse il materiale degli schermi Davis è una plastica particolare, boh...
    pensa che lo schermo l'ho terminato ieri pome
    comunque e' strabiliante che sia ieri che oggi (di giorno) come i due schermi viaggino perfettamente 0.5°C di differenza sempre costante adirittura sia quando entrambi siano al sole che in qualche ora di ombra
    mi verrebbe quindi da pensare di aver costruito uno schermo perfetto e che la differenza sia data dalla taratura dei diversi sensori, eccetto comunque il discorso notturno che ti dicevo pocanzi
    Allora aspetta a giudicare, il confronto va fatto con tutte le configurazioni possibili, sopratutto per quanto riguarda le massima estive. Tienili vicini per un annetto e poi calcola un pò di medie, secondo me rimarrai sorpreso, perchè il tuo mi sembra un lavoro davvero fatto bene. A conti fatti secondo me la differenza sarà minima...
    CIAO CIAO

  8. #18
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,344

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    la mia schermatura con capannina dava minime quasi uguali tra lacrosse e davis... purtroppo la capannina con il solazzo prendeva sino 3 gradi di differenza, ora sono passato a 1/1,5 aprendo una porta della capannina (a nord) e inserendo una seconda schermatura quella fornita da lacrosse.... prima o poi farò i piatti autocostruiti!
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  9. #19
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Altavilla Vicentina 40mt slm
    Messaggi
    812

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Citazione Originariamente Scritto da stefano_vi
    la mia schermatura con capannina dava minime quasi uguali tra lacrosse e davis... purtroppo la capannina con il solazzo prendeva sino 3 gradi di differenza, ora sono passato a 1/1,5 aprendo una porta della capannina (a nord) e inserendo una seconda schermatura quella fornita da lacrosse.... prima o poi farò i piatti autocostruiti!
    Era un'altra opzione alla quale stavo pensando (costruirmi una capannina)............
    però, visto quello che dici penso resterò sullo schermo autocostruito
    Ciao
    Stazione PCE-FWS20

    Accumulo inverno 2009/2010: 53 cm
    Accumulo inverno 2010/2011: 18 cm
    Accumulo inverno 2011/2012: 3 cm
    Accumulo inverno 2012/2013: 64 cm

    Inverno 2014/2015
    27 Dicembre : 13 cm
    30 Gennaio : 5 cm

  10. #20
    Cumulonimbus Rete Stazioni M3V
    L'avatar di old_The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Udine -V.le Palmanova
    Messaggi
    8,182

    Re: Confronto sensore schermato e non schermato

    Miche bel lavoro . se posso darti un consiglio vernicia bene di bianco sia l'interno del tubo che la ventola . questa estate ho avuto miglioramenti anche in questo . io anche se i piatti erano bianchi li ho completamente riverniciati di bianco lucido a pennello aggiungendone anche uno in cima . in cima dove spara fuori l'aria la ventola ho messo anche un disco + largo ricavato tagliando i bordi di un piatto molto grande in modo da allontanare quello che butta fuori la ventola . appena ho un attimo ho intenzione anche io di testare il mio .
    Stazione Meteo Urbana Udine sud, Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h http://www.theramandoloman.altervista.org/stazione/
    che bruciore sti meno 48 e tre :lol: (Alipluto)
    http://www.theramandoloman.altervist...hase/index.htm Chasing Gps live
    "We are chasing blue-skyes" XD
    Estate 2012 "Caro XXX a breve riceverai una querela per diffamazione dal nostro Ufficio Legale. Dovrai difenderti in sede penale e civile con un avvocato a tue spese"

Discussioni Simili

  1. Sensore radiazione solare
    Di gio76 nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-02-2014, 19:06
  2. Problema sensore igrometrico
    Di handel nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 26-11-2013, 12:29
  3. Secondo sensore di temperatura
    Di old_renato_tv nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 29-09-2010, 12:46
  4. Stazione Oregon BAR908HG + sensore esterno schermato
    Di old_Ronin nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-11-2009, 21:07

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •