Pagina 18 di 28 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 279
  1. #171
    Socio Meteotriveneto L'avatar di old_Snoww
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Molvena (vi) 235m s.l.m
    Messaggi
    3,377
    E adesso approfitto di questo thread molto visitato per dire una cosa che mi sta particolarmente a cuore:

    Purtroppo con lo smarthphone usando tapatalk mi escono anche gli argomenti aperti in stanza 4 chiacchere al bar e vedo che c'è parecchio movimento/fermento e divertimento in questi giorni bene così, (almeno mi auguro con tutto il cuore il tutto sia divertimento perchè non potrei immaginare delle persone mature che si collegano su internet perdebdo del tempo su un forum di appassionati di MEteorologia per scambiare opinioni e rilassarsi con altri appassionati, parlando di cose inerenti la propria passione e magari giorno dopo giorno esser sempre più teso/arrabbiato/innervosito, non credo sia possibile questo giusto?
    Sono io che ho travisato tutto sbagliando giusto?
    In realtà sono sicuro che questi argomenti hanno l'obbiettivo finale di andare più daccordo con altri appassionati e creare un buon spirito di condivisione e amicizia nel forum ne sono certo vero?, che scemo sono a volte pensare in senso negativo).....
    Detto questo, Mi permetto comunque di ricordare che siamo appassionati di meteorologia e la nostra stanza principale dovrebbe essere questa tanto più se si stà realizzando un fenomeno atmosferico importante.
    Lo ripeto, anzi faccio una domanda: siamo veramente appassionati di Meteorologia nel senso vero del termine?
    Mi fermo qui ma avrei un libro da scrivere.....

    Ciao da Snoww

    Inviato dal mio Samsung Galaxy GT-I9300 S3
    E' meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi, che aprire la bocca e darne conferma.

  2. #172
    Socio Meteotriveneto L'avatar di old_Snoww
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Molvena (vi) 235m s.l.m
    Messaggi
    3,377
    Citazione Originariamente Scritto da zampatafredda Visualizza Messaggio
    vero, non c'è neve in fusione, ma okkio cmq perchè i cumulati previsti sono maggiori e il terreno è cmq molto bagnato
    Ciao Pino guarda io sono dell'idea che è sempre meglio allarmare e che poi non succede nulla piuttosto che il contrario, e tu lo sai meglio di me che nessuno può dire domani sicuramente ci sarà un alluvione di conseguenza è giusto quello che noi nel nostro piccolo e gli enti preposti sempre maggiormente stanno facendo cioè allertare allertare allertare, poco importa (anzi meglio) se poi non succede.

    Ciao da Snoww

    Inviato dal mio Samsung Galaxy GT-I9300 S3
    E' meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi, che aprire la bocca e darne conferma.

  3. #173
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Gigi600
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Sacile (PN) 27 mt slm
    Messaggi
    122
    Citazione Originariamente Scritto da Philip Visualizza Messaggio
    Carta preoccupante, addirittura peggiore a quella del novembre scorso che già aveva provocato grossi problemi.

    Allegato 30813



    Mi aspetto un'uscita del bollettino di pre-allerta del CVD regione Veneto entro le ore 14.
    Protezione civile FVG già in pre allerta


    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: fvg_16_05_13.jpg 
Visualizzazioni: 16 
Dimensione: 146.2 KB 
ID: 30815
    Davis 6153 - GraphWeather Version 2.0.312B - www.sacilemeteo.it
    Ws2350 weewx 3.8 - http://sacilemeteo.it/ws2300/

  4. #174
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di husky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sandrigo (vi)
    Messaggi
    305
    Citazione Originariamente Scritto da Snoww Visualizza Messaggio
    Non dimenticando mai comunque il fattore che ha fatto la differenza in senso negativo quella volta cioè la neve fusa sulle Piccole Dolomiti, in quell'occasione secondo me furono quei 40cm a terra sotto i 1500m che fecero la differenza in negativo con poi l'alluvione successa , questa volta ci sarà nessuna fusione.
    Quindi personalmente non vedo pericoli di esondazione dei soliti fiumi più a rischio delle nostre zone, se dovessi invece oggi dare un allarme io starei attento ai possibili flashfood che sono praticamente impossibili prevedere e capire dove colpiscono ma possono fare enormi danni soprattutto in zone di città.

    Ciao da Snoww



    Inviato dal mio Samsung Galaxy GT-I9300 S3
    ci sarà anche un contributo da fusione, in quota c'è ancora neve sui versanti a nord e nemmeno poca, Carega e Pasubio sono ancora omogeneamente bianchi... peggioramento che se si avvera con queste caratteristiche mostrate oggi dai modelli, son dolori!!! ciao
    Sandrigo (VI) altitudine 64 mt Monitoraggio tramite stazione Davis Vantage Pro 2 ventilata
    stazione on line
    http://meteosandrigo.altervista.org/

  5. #175
    Socio Meteotriveneto L'avatar di old_Snoww
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Molvena (vi) 235m s.l.m
    Messaggi
    3,377
    Citazione Originariamente Scritto da husky Visualizza Messaggio
    ci sarà anche un contributo da fusione, in quota c'è ancora neve sui versanti a nord e nemmeno poca, Carega e Pasubio sono ancora omogeneamente bianchi... peggioramento che se si avvera con queste caratteristiche mostrate oggi dai modelli, son dolori!!! ciao
    Ciao Dani, poca roba comunque sai secondo me, o comunque non tale da fare la differenza (speriamo almeno).
    L'occasione dell'alluvione la quantitá di neve presente al suolo non è nemmeno paragonabile con domani, c'era neve praticamente fino in basso e gli ha diluviato sopra fin sui 1500/1700m fondendone molta.

    Ciao da Snoww

    Inviato dal mio Samsung Galaxy GT-I9300 S3
    E' meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi, che aprire la bocca e darne conferma.

  6. #176
    Iridescenza L'avatar di pepe
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ponte San Nicolò (PD) 8 m slm
    Messaggi
    33
    Ecco Arabba .....

    Area di validità: Montagna Veneta

    AVVISO METEO: Tra giovedì e venerdì ci saranno precipitazioni estese e anche intense, con rovesci e temporali; giovedì quantitativi anche molto abbondanti in particolare su zone prealpine e pedemontane e Dolomiti meridionali.
    Evoluzione generaleoggi sul veneto iniziano ad affluire masse d'aria più mite ma relativamente umida da Sud-Ovest e il tempo discreto si mantiene in parte. Questa avvezione d'aria mite ed umida è generata dall'approfondirsi di una saccatura sulla Spagna, la quale provocherà un sensibile peggioramento del tempo tra giovedì e venerdì con forti correnti sciroccali ed abbondanti piogge su tutta la montagna veneta. Anche per il fine settimana la vasta area di bassa pressione sosterà sulla Francia, mantenendo un po' di variabilità nella giornata di sabato, prima di un nuovo ma più modesto peggiorameto domenica per il transito di un fronte freddo.
    Piogge abbondanti: Sono previsti piogge molto abbondanti tra giovedì e venerdì con cumuli medi di 80/120 mm e massimi superiori a 200/250 mm su alcuni settori prealpini.
    Pomeriggio/sera di Mercoledi 15nel complesso tempo discreto/variabile con tratti soleggiati e nuvolosità irregolare, più intensa nel tardo pomeriggio/sera, quando non si potrà escludere del tutto qualche singolo piovasco (20/40%), specie sulle Prealpi. Clima un po' più mite rispetto ai giorni scorsi. In quota venti moderati da Sud Sud-Ovest, in rinforzo nel tardo pomeriggio.
    Giovedi 16Tempo atteso: forte maltempo con cielo coperto, associato a diffuse precipitazioni che risulteranno generalmente persistenti ed abbondanti ovunque, in modo particolare sulle Prealpi. Nel tardo pomeriggio/sera i fenomeni potranno divenire progressivamente meno continui e sopratutto tenderanno ad attenuarsi. Il limite della neve inizialmente sui 2200/2400 m, si alzerà fino sui 2600/2700 m in relazione all' avvezione d'aria piuttosto mite in quota. Clima molto umido e debole escursione termica diurna.
    Precipitazioni: probabilità molto alta (90/100%) con apporti abbondanti. Sono previsti da 70 a 100 mm/24h, localmente oltre i 150/180 mm/24h su alcuni settori prealpini e oltre i 2700/2800 m gli apporti di neve fresca saranno molto copiosi.
    Temperature: minime in aumento, massime in diminuzione nelle valli e in lieve rialzo o stazionarie in quota. Su Prealpi a 1500 m min 6°C max 8°C, a 2000 m min 3°C max 5°C. Su Dolomiti a 2000 m min 2°C max 4°C, a 3000 m min -2°C max 0°C.
    Venti: nelle valli moderati per scirocco, in quota forti da Sud Sud-Est, a 25-45 km/h a 2000 m, a 40-60 km/h a 3000 m.

    Venerdi 17Tempo atteso: persistenza del maltempo, anche se assai meno intenso rispetto a giovedì. Il cielo rimarrà molto nuvoloso con rovesci e temporali. Al primo mattino i fenomeni saranno perlopiù discontinui, mentre l'instabilità aumenterà nelle ore centrali del giorno, prima di scemare nel corso del pomeriggio. Possibile cessazione dei fenomeni in serata e probabilità di qualche schiarita. Il lieve raffreddamento riporterà la neve fino sui 2300/2400 m. Clima umido.
    Precipitazioni: da alta a molto alta (80/100%) con nuovi apporti previsti di circa 30/40 mm, localmente oltre i 50 mm ed altrettanti cm di neve sopra i 2700/2800 m.
    Temperature: in generale lieve diminuzione con minime osservate alla sera. Su Prealpi a 1500 m min 4°C max 6°C, a 2000 m min 2°C max 4°C. Su Dolomiti a 2000 m min 2°C max 4°C, a 3000 m min -3°C max -1°C.
    Venti: nelle valli lieve attenuazione dello scirocco; in quota tesi/forti da Sud-Est, poi da Sud-Ovest, a 15-30 km/h a 2000 m, a 25-40 km/h a 3000 m.

    Sabato 18tempo variabile con tratti soleggiati ed annuvolamenti irregolari, i primi potrebbero essere ampi al mattino, ad eccezione di qualche settore interessato da nubi basse, mentre i secondi saranno più presenti al pomeriggio per addensamenti cumuliformi. Il rischio di precipitazioni sarà piuttosto basso. Temperature minime in calo e massime in contenuta ripresa. Venti moderati da Sud-Ovest in quota e brezze nelle valli.
    Domenica 19graduale nuovo peggioramento del tempo nel corso del mattino fino a tempo instabile/perturbato associato a diffuse precipitazioni. Temperature massime in diminuzione. Venti da moderati a tesi da Sud-ovest, in rotazione ad Ovest alla sera.
    La teoria è quando sappiamo come funzionano le cose ma non funzionano. La pratica è quando le cose funzionano ma non sappiamo perché. Abbiamo unito la teoria e la pratica: Ora le cose non funzionano più e non sappiamo il perché!

    Albert Einstein

  7. #177
    Mesociclone
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore
    Messaggi
    18,686
    Anche perchè è neve stracompattata, che ci metterà un sacco a fondare.
    Anzi, questa volta farà da "spugna", a differenze di Novembre...
    Socio fondatore M3V

    http://www.meteovicenza.altervista.org/

    Baroni: "La meteorologia é da considerarsi scienza inesatta, che spesso elabora dati incompleti con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili."

    Ghiaccio NELLA macchina? Menù bambini se possibile.
    INVITA i tuoi amici a cliccare MI PIACE => €€€
    Condividete tutti, farà felici i vostri amici!
    ;66)));66)));66)))

  8. #178
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di gio76
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Castelminio di Resana TV
    Messaggi
    297
    Citazione Originariamente Scritto da zampatafredda Visualizza Messaggio
    alluvione vicenza
    Allegato 30810

    esondazione Muson
    Allegato 30811

    domani
    Allegato 30812
    Quasi in linea con i due episodi passati, no buono...


    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    "Sono sempre le condizioni peggiori a rendere le cose straordinarie".

    -Castelminio di Resana 31 mt. s.l.m.
    -Davis Vantage Pro 2 wireless ventilata Daytime
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt110/index.php
    http://meteocastelminio.altervista.org/

  9. #179
    flavio-resana
    Guest
    sopra i 2700 metri rischiamo 2 metri di neve sulla Marmolada....
    mamma che sogno per i ghaicciai!!!!!!!!!!!!!!!

  10. #180
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    io starei attento anche sulle pianure per fenomeni MOLTO intensi
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


Discussioni Simili

  1. Nuovo forte peggioramento tra l'11-13 Novembre?
    Di old_Burian96 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 125
    Ultimo Messaggio: 12-11-2014, 10:40
  2. forte peggioramento 28-29-30 giugno 2014
    Di old_bedeschi nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 02-07-2014, 07:52
  3. Peggioramento del 10-12 Maggio
    Di old_verza81 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 187
    Ultimo Messaggio: 12-05-2013, 18:53
  4. Nuovo forte peggioramento in vista?
    Di old_bugimeteo nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 08-11-2010, 16:29
  5. Forte peggioramento domenica-lunedì
    Di old_Dega85 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 07-07-2008, 11:28

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •