Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35
  1. #21
    Socio Meteotriveneto Redazione M3V L'avatar di William
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Cares 500mt, Val Algone 1200mt
    Messaggi
    25
    Campagna allagata all'altezza di Modena
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: ImageUploadedByTapatalk1364737006.817851.jpg 
Visualizzazioni: 18 
Dimensione: 131.5 KB 
ID: 28214
    Alcune delle mie foto, su Flickr ;)
    http://www.flickr.com/photos/89747596@N04/

  2. #22
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    L ho fatto con la go pro che ha il case impermeabile ;-)

    Inviato dal mio GT-S5830 con Tapatalk 2 "the end is near"
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  3. #23
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di Gigi600
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Sacile (PN) 27 mt slm
    Messaggi
    122
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio Visualizza Messaggio
    L ho fatto con la go pro che ha il case impermeabile ;-)

    Inviato dal mio GT-S5830 con Tapatalk 2 "the end is near"
    Davis 6153 - GraphWeather Version 2.0.312B - www.sacilemeteo.it
    Ws2350 weewx 3.8 - http://sacilemeteo.it/ws2300/

  4. #24
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    Il Parada poco fa
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0914.jpg 
Visualizzazioni: 19 
Dimensione: 606.6 KB 
ID: 28223Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0916.jpg 
Visualizzazioni: 17 
Dimensione: 735.9 KB 
ID: 28224
    La mia via
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0918.jpg 
Visualizzazioni: 18 
Dimensione: 807.3 KB 
ID: 28225Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0919.jpg 
Visualizzazioni: 17 
Dimensione: 576.9 KB 
ID: 28227
    Ancora il Parada
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0923.jpg 
Visualizzazioni: 16 
Dimensione: 807.6 KB 
ID: 28228
    un'altra via
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0926.jpg 
Visualizzazioni: 14 
Dimensione: 567.3 KB 
ID: 28229
    Brian calato da stamattina
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DSC_0929.jpg 
Visualizzazioni: 18 
Dimensione: 664.3 KB 
ID: 28230

    24,9 mm oggi

    peggioramento da 127,9mm

    basta acqua adesso.
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  5. #25
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Untitled_Panorama1-2.jpg 
Visualizzazioni: 28 
Dimensione: 754.4 KB 
ID: 28232
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  6. #26
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    http://nuovavenezia.gelocal.it/crona...tale-1.6799898
    Situazione grave in tutto il Veneto orientale, dove le piene dei fiumi si sono registrate soltanto tra le 6 e le 7 di stamani. Dopo una breve tregua è tornato a piovere, poi nel pomeriggio è spuntato il sole. A cavallo tra ieri e oggi sono caduti mediamente nel Portogruarese 70 millimetri d'acqua, in alcuni punti però si è arrivati fino a 100. Come due settimane fa i maggiori problemi si sono presentati nell'Alto Portogruarese, dove i fiumi si sono alzati di livello anche per le forti piogge cadute in Friuli. Ecco la mappa della situazione:
    A Gruaro è stata chiusa la strada principale, via Roma, per l'esondazione della roggia Versiola, allagati i campi attorno a Bagnara e Giai. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco e della Protezione civile per prosciugare l'acqua entrata nelle abitazioni.
    A Fossalta di Portogruaro i maggiori problemi si registrano nelle campagne di Alvisopoli. La roggia Lugugnana è esondata creando allagamenti anche nelle campagne di Teglio Veneto.
    A Cinto sui livelli di guardia Reghena e Caomaggiore, ma non sono segnalate criticità.
    A Pramaggiore preoccupa il livello del Loncon nella zona di Belfiore. I canali consortili di Blessaglia sono al limite.
    Ad Annone Veneto gravi problemi lungo la strada del Fosson, già chiuso comunque nel tratto al confine con San Stino per lavori commissionati dalla provincia, il cui termine è stato prorogato fino al 6 aprile.
    A San Michele, gravi problemi sul canale Taglio e sul Fanotti. Dalle 4 della mattina 6 idrovore sono state attivate per l'emergenza, con l'ausilio di alcuni trattori. Pericoli sulla sp42 all'altezza di Sant'Anna, dove il tratto stradale rischia di cedere.
    A Portogruaro, uno dei comuni maggiormente colpiti, il Versiola ha allagato il parco della Pace-Marzotto, vicino alla villa Comunale e l'acqua ha invaso all'alba i locali dell'autostazione di piazza Castello, che si trova in locali angusti, un piano sottoterra. I vigili del fuoco del distaccamento sono intervenuti con le idrovore per liberare i locali invasi dall'acqua. I danni sono ingenti. Allagati i parchi di Lugugnana. Campagne allagate in più punti, da Summaga a Pradipozzo. Il livello del Lemene ha cominciato a preoccupare dopo le 2, per colpa anche del Reghena, molto abbondante.
    A Concordia chiuse per allagamenti via Maentrada, via Alte, via Altinate e gran parte delle campagne del Paludetto. Segnalate difficoltà anche nella zona di via Spareda, vicino alla frazione del Loncon, al confine con la Contarina e San Stino. I vigili del fuoco hanno compiuto diversi interventi dalle 24 alle 5 di stamani. L'acqua ha invaso una ventina di case. E mentre il livello scendeva dalle strade chiuse cominciava ad alzarsi quello del Lemene. Alle 3 volontari della Protezione civile hanno presidiato la confluenza con il canale Cavanella. Allagamenti nella zona tra Marango di Concordia e Sindacale. A San Stino i canali consortili sono esondati. I campi si sono trasformati in un'immensa laguna tra Marango di Concordia e La Salute. Canali fuoriusciti anche a Sette Sorelle. Problemi per il Fosson al confine con Annone.
    A Caorle l'alta marea non ha provocato l'allagamento delle banchine. Non sono segnalate situazioni critiche.
    Mogti gli interventi dei vigili del fuoco anche nel Sandonatese dove sono intervenuti per campi, scantinati e garage allagati.
    Infine la Protezione civile ha istituito lo stato di attenzione per rischio idraulico dalle 14 di oggi alle 14 di domani, lunedì 1 aprile, nei bacini Vene-B (VI-BL-TV Alto Brenta-Bacchiglione), Vene-C (VR-VI Adige-Garda e monti Lessini), Vene-E (PD-VI-VR-VE-TV Basso Brenta-Bacchiglione), Vene-F (VE-TV-PD Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna) e Vene-G (VE-TV Livenza, Lemene e Tagliamento)
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  7. #27
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Pramaggiore (VE) 9 m.s.l.m.
    Messaggi
    1,635
    La foto dell'articolo nella Nuova Venezia è scattata a 1 km da casa mia, dove attualmente sono ancora allagati un bacino di circa 20 ettari e le idrovore azionate dai trattori stanno ancora pompando.
    Talvolta mi chiedo se il Veneto Orientale sia considerato come facente parte della Regione Veneto, visto che a seguito si ripetute criticità solo ora qualche giornale pare accorgersi che esistiamo anche noi.

  8. #28
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    Citazione Originariamente Scritto da AgriBianco Visualizza Messaggio
    La foto dell'articolo nella Nuova Venezia è scattata a 1 km da casa mia, dove attualmente sono ancora allagati un bacino di circa 20 ettari e le idrovore azionate dai trattori stanno ancora pompando.
    Talvolta mi chiedo se il Veneto Orientale sia considerato come facente parte della Regione Veneto, visto che a seguito si ripetute criticità solo ora qualche giornale pare accorgersi che esistiamo anche noi.
    e non solo loro..
    anche qua tira di più 1 cm di neve a 1000 metri che centinaia di ettari sotto acqua.
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  9. #29
    Mesociclone Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Stretti, un paese del Ka....... nsas
    Messaggi
    19,306
    http://nuovavenezia.gelocal.it/crona...anni-1.6804527

    SAN DONÀ. Il maltempo ha lasciato un po’ di tregua in questa prima parte di Pasquetta anche se il meteo non promette nulla di buono e un peggioramento è atteso per questa sera e domani dovrebbe tornare la pioggia. Mentre i meteorologi tracciano le previsioni la protezione civile e gli agricoltori fanno la conta dei primi danni.
    Le zone più colpite sono ancora quelle del Basso Piave e del Portogruarese, ma l’attenzione resta alta anche nel Miranese e in Riviera del Brenta. I volontari hanno passato la Pasqua a vigilare i canali e i fiumi mentre i vigili del fuoco hanno fatto il lavoro più duro liberando scantinati e primi piani invasi dall’acqua specie nel Sandonatese. Proprio a San Donà polemiche per il cimitero perennemente allagato.
    Preoccupazione per le colture: Cia e Coldiretti lanciano l’allarme e parlano di gravi danni per il ciclo del mais e soia, le cui semine in molti casi dovranno essere ripetute, e per la raccolta degli ortaggi. In questo caso la situazione più difficile è quella dell’isola di Sant’Erasmo, “l’orto di Venezia”, e della penisola del Cavallino.
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di Severe Weather Europe

    METEOSTRETTI - METEOSTRETTIblog
    foto su FLICKR

    "There's no better place to chase like home"
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt232/sticker-forum


  10. #30
    Cirrus
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Un piede in Veneto e l'altro in Friuli (Gruaro, VE)
    Messaggi
    481
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio Visualizza Messaggio
    http://nuovavenezia.gelocal.it/crona...anni-1.6804527

    SAN DONÀ. Il maltempo ha lasciato un po’ di tregua in questa prima parte di Pasquetta anche se il meteo non promette nulla di buono e un peggioramento è atteso per questa sera e domani dovrebbe tornare la pioggia. Mentre i meteorologi tracciano le previsioni la protezione civile e gli agricoltori fanno la conta dei primi danni.
    Le zone più colpite sono ancora quelle del Basso Piave e del Portogruarese, ma l’attenzione resta alta anche nel Miranese e in Riviera del Brenta. I volontari hanno passato la Pasqua a vigilare i canali e i fiumi mentre i vigili del fuoco hanno fatto il lavoro più duro liberando scantinati e primi piani invasi dall’acqua specie nel Sandonatese. Proprio a San Donà polemiche per il cimitero perennemente allagato.
    Preoccupazione per le colture: Cia e Coldiretti lanciano l’allarme e parlano di gravi danni per il ciclo del mais e soia, le cui semine in molti casi dovranno essere ripetute, e per la raccolta degli ortaggi. In questo caso la situazione più difficile è quella dell’isola di Sant’Erasmo, “l’orto di Venezia”, e della penisola del Cavallino.
    Come si fa a scrivere una pirlata del genere??

Discussioni Simili

  1. video da webcam e foto evento 23-24 marzo 2006
    Di old_simone74 nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29-03-2008, 11:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •