Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Rodano

  1. #1
    Altostratus L'avatar di old_ilprinz
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Spilimbergo (abitazione) - Maniago (ufficio) - però Vajontino dentro
    Messaggi
    1,274

    Rodano

    Posto qui una domanda per gli amici friulani.

    Esiste qualche tipo di sinottica con ingresso da Rodano che sia produttiva in termini nevosi anche per la porzione occidentale della regione???
    maledetta la volta che da piccolo mi sono innamorato della neve...vivendo nella pedemontana pordenonese :sorrisodenti

  2. #2
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Burano
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Artegna (Ud) 191 m
    Messaggi
    4,382
    Citazione Originariamente Scritto da ilprinz Visualizza Messaggio
    Posto qui una domanda per gli amici friulani.

    Esiste qualche tipo di sinottica con ingresso da Rodano che sia produttiva in termini nevosi anche per la porzione occidentale della regione???
    Provo a rispondere io.
    Cos'è andato storto nelle precedenti rodanate?
    In quella del 7/8 dicembre scorso la depressione era posta troppo a sud --> le temperature erano ok, ma il richiamo umido era insufficiente per buona parte della regione.
    In quella del 13/14 gennaio si partiva da temperature un pò alte (infatti le prc sono iniziate sotto forma di pioggia o di pioggia mista a neve, ed avevamo appena -2°C ad 850 hPa) e fino al 10 gennaio lo ZT era oltre i 2000 m --> l'intervento della bora ha abbassato le temperature, ma per il pordenonese ci sarebbe voluto qualcosa in più.
    In quella dell'11/12 febbraio la situazione di partenza era buona (-9°C ad 850 hPa alle 00 dell'11, -7°C alle 12) ma la scaldata è stata eccessiva (c'erano appena -0.9°C ad 850 hPa alla mezzanotte successiva) --> è sì nevicato nelle prime ore con discreto accumulo, ma la scaldata eccessiva ci ha riportati nella situazione che era presente un mese prima.

    Una rodanata produttiva anche per il pordenonese c'è stata il 21/22 febbraio 2005 (esattamente 8 anni fa! Speriamo sia di buon auspicio): in quell'occasione il minimo era in posizione "giusta" (quindi non troppo basso) e le temperature in quota erano tra -6°C e -7.5°C con lo ZT molto basso (100 - 300 metri) --> nevicò abbondantemente su molte zone, simone74 aveva postato delle foto di casa sua coperta da almeno 20 cm di neve.
    In sintesi, le condizioni della colonna d'aria devono essere tali che consentirebbero la nevicata in pianura anche senza rodanata, e solo con il raddolcimento; per le altre zone possono bastare anche -2°C/-1°C ad 850 hPa ed omotermia nella colonna d'aria (in caso di raddolcimento, quelle temperature sarebbero naturalmente troppo alte), per il pordenonese ci vorrebbero almeno -5°C/-6°C. Magari la temperatura sarà un pò più alta, magari nevicherà un pò meno, ma così il rischio pioggia dovrebbe essere scongiurato.
    Vediamo se interviene qualche esperto (magari And9, che conosce il clima pordenonese decisamente meglio di me), per aggiungere qualcosa e/o correggere eventuali strafalcioni.
    In questo forum si impara che:

    Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
    Un evento è tale solo se accade a casa propria.
    I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
    I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
    I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
    La normalità coincide con le proprie ossessioni.
    Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

  3. #3
    Ciclone tropicale L'avatar di old_And9
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Aviano, 159m (PN); Trieste
    Messaggi
    23,904
    allora in pratica il problema del rodano per noi pordenonese può essere duplice, i problemi sono prevalenti per l'alto-medio pordenonese, meno per il basso:

    1)come ha scritto burano o ci sono condizioni tali che con l'wsw in quota non permette precipitazioni degne di nota e quindi addirittura con colonna buona può far mista-marcia-pioggia a fase alterne. in questo caso non si formano minimi a sud delle alpi chiusi, ma piuttosto è una saccatura che entra dal rodano e trasla (gli udinesi dovrebbero ricordarmi in quale occasioni del 2000 (mi par 2006) si sia vista una nevicata da 20-25cm da quelle parti con tipo temporali nevosi...)

    2) esempio eclatante 11febbraio 2013, minimi profondi e quindi nessun problema scarse precipitazioni anzi, ma richiamo caldo tale da salire sopra la soglia critica della -4/-5 a 850 associato a ventilazione sostenuta da ne al suolo che rimescola i bassi strati con effetto favonico= pioggia anche forte

    dunque alla domanda se esistono rodani produttivi per noi, la risposta è certamente si, sempre burano ha descritto la situazione "oro": febbraio 2005. precedente irruzione fredda, entrata dal rodano ma senza saccature importanti-minimi profondi. quindi mix di precipitazioni e tenuta dell'aria fredda (diciamo la regola della -5 possa valere in queste circostanze). anche con ventilazione da ne al suolo l'effetto favonico (comunque più lieve visto il minimo meno profondo) non permette l'incremento eccessivo e si fa una bella nevicata.

    insomma come avevo scritto dopo l'11 febbraio, da noi il NE al suolo ci penalizza molto, ma non è sufficiente a impedire la nevicata. condizione necessaria però per non veder pioggia è la presenza di aria fredda.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Rrea00120050221.gif 
Visualizzazioni: 13 
Dimensione: 64.1 KB 
ID: 24980
    Dati Davis VP2 di Aviano: http://www.weatherlink.com/user/and9...mary&headers=1
    Ridateci l'osmer nel tgr!

  4. #4
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Burano
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Artegna (Ud) 191 m
    Messaggi
    4,382
    Eccellente spiegazione!
    L'occasione di cui non ricordi la data dovrebbe essere quella del 27/29 dicembre 2005: mi pare che ci fosse neve al suolo dal Tagliamento verso est. Qui 16 cm, il giorno 29 ci furono rovesci intermittenti di neve (cosa che non mi capita di vedere praticamente mai, solo nevicate "classiche").
    In questo forum si impara che:

    Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
    Un evento è tale solo se accade a casa propria.
    I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
    I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
    I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
    La normalità coincide con le proprie ossessioni.
    Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

  5. #5
    Altostratus L'avatar di old_ilprinz
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Spilimbergo (abitazione) - Maniago (ufficio) - però Vajontino dentro
    Messaggi
    1,274
    Spettacolare, grazie ragazzi!
    maledetta la volta che da piccolo mi sono innamorato della neve...vivendo nella pedemontana pordenonese :sorrisodenti

  6. #6
    Altostratus L'avatar di old_ilprinz
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Spilimbergo (abitazione) - Maniago (ufficio) - però Vajontino dentro
    Messaggi
    1,274
    Quindi situazione ottimale sarebbe una bella irruzione fredda possibilmente duratura con a seguire ingresso dal Rodano, e minimo non troppo chiuso; diciamo che e' una situazione in cui i tasselli devono andare tutti al loro posto ma non impossibile...
    maledetta la volta che da piccolo mi sono innamorato della neve...vivendo nella pedemontana pordenonese :sorrisodenti

  7. #7
    Ciclone tropicale L'avatar di old_And9
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Aviano, 159m (PN); Trieste
    Messaggi
    23,904
    Citazione Originariamente Scritto da ilprinz Visualizza Messaggio
    Quindi situazione ottimale sarebbe una bella irruzione fredda possibilmente duratura con a seguire ingresso dal Rodano, e minimo non troppo chiuso; diciamo che e' una situazione in cui i tasselli devono andare tutti al loro posto ma non impossibile...
    assolutamente. prima aria fredda e del caso fin in centro italia e poi depressioni leggiadre in risalita (non basse).
    Dati Davis VP2 di Aviano: http://www.weatherlink.com/user/and9...mary&headers=1
    Ridateci l'osmer nel tgr!

  8. #8
    Cumulus Congestus L'avatar di old_Burano
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Artegna (Ud) 191 m
    Messaggi
    4,382
    Citazione Originariamente Scritto da ilprinz Visualizza Messaggio
    Quindi situazione ottimale sarebbe una bella irruzione fredda possibilmente duratura con a seguire ingresso dal Rodano, e minimo non troppo chiuso; diciamo che e' una situazione in cui i tasselli devono andare tutti al loro posto ma non impossibile...
    Esatto; ma anche con le altre sinottiche (goccia fredda da est, nevicata da raddolcimento) i tasselli devono andare tutti al loro posto per vedere un accumulo decente (quindi non solo una spolverata seguita da rasserenamenti o dalla pioggia).
    Stavolta evidentemente mancava il freddo al suolo (e le temperature di partenza erano le peggiori di tutti gli episodi avvenuti quest'anno); x curiosità, quanta neve cadde il 21/22 febbraio 2005 e il 17 dicembre 2010 (altra ottima rodanata, migliore di quelle di quest'anno come temperature e distribuzione delle nevicate; inoltre non piovve quasi da nessuna parte e per brevi periodi) dalle tue parti?
    In questo forum si impara che:

    Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
    Un evento è tale solo se accade a casa propria.
    I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
    I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
    I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
    La normalità coincide con le proprie ossessioni.
    Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

Discussioni Simili

  1. All in 22/24 febbraio: rodano show?
    Di old_bugimeteo nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 928
    Ultimo Messaggio: 28-02-2013, 08:48
  2. Rodano, dove sei?
    Di old_gianluca nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-03-2009, 11:40
  3. Febbraio 2009: il ritorno di Re Rodano!
    Di old_Oberon86 nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 349
    Ultimo Messaggio: 10-02-2009, 19:33
  4. Rodano il 3/4 dicembre?
    Di old_bugimeteo nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 03-12-2008, 13:55
  5. Reading 12: de rebus rodanorum ....insomma rodano
    Di old_bugimeteo nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 22-02-2008, 17:04

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •