Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Altostratus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Castion (Belluno), 425 m slm
    Messaggi
    842

    Tromba d'aria ieri in Valbelluna con gravi danni

    Riporto alcuni articoli dei giornali locali di oggi. Si tratta senza dubbio del fenomeno che ho segnalato ieri sul nowcasting. Temendo di spararla grossa non avevo espresso i miei sospetti oggi confermati. La formazione che ho fotografato ieri e che riporto, probabilmente era un funnel in formazione, infatti era animato da una fortissima turbolenza non lineare e lo ho visto spostarsi in pochi secondi in direzione della zona dove è situata la chiesa di Cornolade, quella scoperchiata di cui c'è la foto in uno degli articoli, distante da qui non più di 3 o 4 km in linea d'aria. tutto ciò appena a sud di casa mia, mentre la fascia della grandine era poco a nord e ha interessato la zona fra santa Giustina Sedico e Belluno. Il vortice invece da Cornolade si è spostato verso il basso Alpago.
    Il tutto è confermato dalla radarata salvata da Stefano con la formazione ad uncino ben evidenziata da Pol















  2. #2
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Quinto Vicentino (VI)
    Messaggi
    4,397
    Modifico il mess precedente, avevo sbagliato cellula temporalesca!!!!
    Davide V

  3. #3
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Quinto Vicentino (VI)
    Messaggi
    4,397
    E qui, comunque, si materializza il possibile terzo fenomeno tornadico di ieri nel Nord Italia.
    9 Luglio 2007......

    Davide V

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Cavazzale (Vi) 42 mt s.l.m.
    Messaggi
    9,707
    Grande Michael!!!!

  5. #5
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,328
    necessita un gran reportage questo evento storico per il veneto!
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  6. #6
    Cumulonimbus
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    MALO(VI) 118m
    Messaggi
    7,424
    accumulo parziale annuo... 467mm

  7. #7
    Cirrus L'avatar di zampatafredda
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Paderno del Grappa, Italy
    Messaggi
    295
    quella bestiola sul radar a sud di BL mi aveva insospettito già ieri appena l'ho vista.... c'erano indizi di uncinata
    [COLOR=#0000FF]Zampata[/COLOR]
    [COLOR=#FF00FF]Previsore e Fondatore di [URL="http://www.nordestmeteo.it"]NordestMeteo[/URL] e [URL="http://www.elmeteo.it"]ElMeteo.it[/URL][/COLOR]
    [COLOR=#0000FF]Sviluppatore del primo ed unico modello ad area limitata interamente dedicato al Triveneto[/COLOR]

  8. #8
    Socio Meteotriveneto L'avatar di old_Snoww
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Molvena (vi) 235m s.l.m
    Messaggi
    3,377
    9 Luglio 2007........Grazie delle foto Michael, quando serve tu ci sei sempre
    E' meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi, che aprire la bocca e darne conferma.

  9. #9
    Altostratus
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Montebelluna - TV
    Messaggi
    539
    grande michael che invidia!!

  10. #10
    Altostratus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Castion (Belluno), 425 m slm
    Messaggi
    842
    Grazie! Ora che ho sentito le varie testimonianze e resoconti, posso ricostruire esattamente quanto avvenuto. Il vortice in forma embrionale ha cominciato a formarsi proprio qui nella piana tra Castion e il Nevegal. Avrei potuto fare altre foto mentre mi passava accanto, ma ricordo che per alcuni secondi sono rimasto come paralizzato, mi sembrava di vedere degli effetti speciali di un film. Non c'era ancora l'imbuto vero e proprio, ma una stranissima nube che toccava quasi terra e sembrava muoversi caoticamente in tutte le direzioni. Da qui seguendo una immaginaria linea retta è avanzato verso est scollinando il Nevegal dove questo ormai si abbassa verso l'Alpago, ha toccato terra nella località di Cornolade vicino a Quantin, dove inizia il pendio verso la conca e infine al massimo della sua forza è sceso fino sul bordo nordoccidentale del lago di S. croce, proseguendo poi sulla terraferma alpagota. Ho cercato di ricostruire sulla carta la traiettoria:



Discussioni Simili

  1. Tromba d'aria nel veronese ieri?
    Di old_Woejkoff nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-08-2008, 19:59
  2. Foto dei danni della tromba del Montello
    Di old_andrea nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-07-2008, 07:51
  3. OT: Pisa tromba d'aria
    Di zampatafredda nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-04-2008, 10:59
  4. Dal Gazzettino: "Tromba d'aria a Lusiana. Ingenti i danni"
    Di stefano_vi nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 08-02-2008, 19:30
  5. reportage sui danni delle tromba d'aria in Alpago
    Di old_michael nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 15-07-2007, 13:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •