PDA

Visualizza Versione Completa : Dolina Su Suercone (Orgosolo Sardegna)



old_mattia77
06-10-2011, 22:12
su consiglio di AlealeTN apro un quesito meteo al quale spero che alcuni di voi possano rispondere... :lol: Qualcuno conosce la dolina di Su Suercone situata nel Supramonte di Orgosolo in Sardegna? si tratta sicuramente di una delle doline più grandi d'europa.. ha un diametro di circa 500 metri e una profondità di quasi 200 metri.. il fondo della dolina si trova a 685 metri s.l.m. mentre il bordo più alto a 885 metri s.l.m. Ora mi chiedo secondo voi, visto che siete esperti in materia di doline quanto può essere forte l'inversione termica in questo luogo? tenete presente che in zona durante l'inverno si può arrivare a -10° (quando arriva la -8° a 850 hpa).. non è raro anche che cada la neve, più volte durante l'inverno vista anche la quota non bassissima del luogo.... pare però che potenzialmente ci siano dei fattori che potrebbero ostacolare l'inversione. Andrea Murgia di Sardegna Clima :inchino :inchino sostiene che un'eccessiva pendenza dei versanti non sia utile. Lo lo strato di inversione si forma per la dispersione del calore verso lo spazio e la pendenza dei crinali permette il ristagno dell'aria; ma più aumenta la pendenza di un versante, più questo disperderà le radiazioni infrarosse verso il fondo della vallata e sulle pareti antistanti e ridurrà la quantità di calore che viene diretto verso lo spazio.

alla luce di quanto esposto secondo voi in condizioni particolari di ondate fredde, in'inversione termica che valori si potrebbero raggiungere nel fondo di questa dolina??? tene presente che seppur rada è presente anche della vegetazione... vi ringrazio delle vostra attenzione .. grazie :inchino :inchino :inchino :inchino :inchino

Queste sono due foto della dolina:

http://wildzone.it/immagini/italia/pics/03.jpg

http://www.sardegnadigitallibrary.it/mmt/480/15175.jpg

old_flavio verona
07-10-2011, 01:06
Mamma mia che spettacolo della natura!!.
Grazie per avercela fatta conoscere Mattia!
Per quanto riguarda le performance possibili, in attesa che ti risponda Bruno Renon che è il nostro massimo esperto in materia, ti posso rispondere io..
La dolina è secondo me troppo profonda e incassata per raggiungere minime veramente interessanti, il rapporto diametro-profondità lascia presupporre uno Sky-view factor inferiore a 0.75 che è un pò il limite critico per un buon raffreddamento notturno.
La rada vegetazione arborea all'interno è il male minore secondo me, così come la sua posizione sulla cima di un crinale un pò esposta ai venti sinottici.

Però, credo che un monitoraggio di prova DEBBA essere fatto all'interno di questo "mostro".
In fin dei conti credo che anche una minima di -20°C possa rappresentare un traguardo interessante per la tua regione.
Grazie ancora!
Flavio

old_mattia77
07-10-2011, 08:04
Mamma mia che spettacolo della natura!!.
Grazie per avercela fatta conoscere Mattia!
Per quanto riguarda le performance possibili, in attesa che ti risponda Bruno Renon che è il nostro massimo esperto in materia, ti posso rispondere io..
La dolina è secondo me troppo profonda e incassata per raggiungere minime veramente interessanti, il rapporto diametro-profondità lascia presupporre uno Sky-view factor inferiore a 0.75 che è un pò il limite critico per un buon raffreddamento notturno.
La rada vegetazione arborea all'interno è il male minore secondo me, così come la sua posizione sulla cima di un crinale un pò esposta ai venti sinottici.

Però, credo che un monitoraggio di prova DEBBA essere fatto all'interno di questo "mostro".
In fin dei conti credo che anche una minima di -20°C possa rappresentare un traguardo interessante per la tua regione.
Grazie ancora!
Flavio

ti ringrazio tantissimo flavio delle tue delucidazioni :inchino e grazie a voi che mi date la possibilità di conoscere più a fondo la natura di questi fenomeni termici interessantissimi.. penso che tu abbia proprio ragione una temperatura di -20° (anche se in rari casi e in condizioni meteo particolari) per noi sarebbe un traguardo molto importante :inchino :inchino :inchino :inchino grazie ancora!

spero in futuro di riuscire a monitorare il posto con un data loger assieme ad alcuni meteo appassionati ;el)) ;el)) ;el)) l'unico fattare limitante che è un luogo molto fuori mano.. :sconsolato

old_mattia77
07-10-2011, 12:59
Allora visto e considerato che la dolina di Su Suercone non ha una forma regolare ho pensato di postarvi un tratto della CTR 10.000... subito si notano alcuni elementi che potrebbero variare leggermente alcuni fattori.. almeno credo, in quanto io in materia sono un profano :lol: il dislivello tra il margine settentrionale della dolina e il fondo è di circa 111 metri (796-685 = 111 metri) discorso diverso per il margine meridionale che sfiora i 200 metri di dislivello... secondo voi l'irregolarità della struttura può variare alcuni parametri???? :inchino :inchino :inchino :inchino

old_mattia77
07-10-2011, 16:36
allora ho calcolato la superficie della dolina... è di circa 158.000 metri quadrati.. tenete presente che ha un diametro di circa 450 metri questo dato magari può essere utile per stimare alcuni parametri.. allego l'ortofoto della dolina :lol:

Bruno
08-10-2011, 16:06
Benvenuto anche da parte mia, Mattia.
Grazie per la segnalazione, non avevo mai sentito parlare di questa enorme dolina, posta tra l'altro ad un altitudine relativamente alta (al contrario delle pugliesi Dolina Pozzatina e Pulo di Altamura).
Sottoscrivo tutto quello che ha detto Flavio (ormai è diventato un vero esperto...) e anche ciò che ha affermato Andrea Murgia. Ribadisco che va assolutamente monitorata, anche se inizialmente solo con un termometro min/max a mercurio.
Con suolo innevato, massa d'aria fredda e notte ideale (cielo sereno e calma di vento) penso possa raggiungere sul fondo i -25°C, non male per la vostra isola, no?
Magari la prossima estate facciamo uno "sforzo" ;9L e veniamo a visitarla, che dite cari dolinatori triveneti?

Quanta strada devi fare a piedi per raggiungerla (in estate e in inverno)?
Mi piacerebbe avere qualche foto del fondo della dolina. Riesci a farne?
:ciauz1

old_mattia77
08-10-2011, 19:38
Benvenuto anche da parte mia, Mattia.
Grazie per la segnalazione, non avevo mai sentito parlare di questa enorme dolina, posta tra l'altro ad un altitudine relativamente alta (al contrario delle pugliesi Dolina Pozzatina e Pulo di Altamura).
Sottoscrivo tutto quello che ha detto Flavio (ormai è diventato un vero esperto...) e anche ciò che ha affermato Andrea Murgia. Ribadisco che va assolutamente monitorata, anche se inizialmente solo con un termometro min/max a mercurio.
Con suolo innevato, massa d'aria fredda e notte ideale (cielo sereno e calma di vento) penso possa raggiungere sul fondo i -25°C, non male per la vostra isola, no?
Magari la prossima estate facciamo uno "sforzo" ;9L e veniamo a visitarla, che dite cari dolinatori triveneti?

Quanta strada devi fare a piedi per raggiungerla (in estate e in inverno)?
Mi piacerebbe avere qualche foto del fondo della dolina. Riesci a farne?
:ciauz1

allora prima di tutto devo ringraziarla per la su risposta e per la sua gentilezza :inchino :inchino le sue notizie vedo che sono molto incoraggianti ;el)) direi che un -25° va di molto oltre le mie più rosee aspettative :lol: .se riusciamo sabato 22 ottobre dovremo recarci sul posto con dei meteo amici e riuscire a piazzare un data loger a min & max... naturalmente faremo un reportage fotografico molto dettagliato che verrà inserito in questa discussione :lol: allora per arrivare sulla dolina ci vogliono circa 2 orette di marcia.. i panorami sono bellissimi la natura ancora incontaminata proietta il visitatore in una dimensione inconsueta dove regna il silenzio e la civiltà sembra lontana anni luce. A me e ai mie amici Meteofili farebbe un'immenso piacere se veniste a farci visita, anche perchè il posto merita veramente di essere visitato... fateci sapere e saremmo ben lieti di farvi da guida e non solo :inchino :inchino :inchino per ora rinnovo i ringraziamenti e per qualunque notizia che possa esserle utile non indugi a chiederla.. per ora posso indicarle alcuni link di alcune foto presenti su internet tante grazie ancora ;el)) :inchino :inchino

http://2.bp.blogspot.com/--VUMYaq0hnE/T ... ercone.jpg (http://2.bp.blogspot.com/--VUMYaq0hnE/Tcwg9iQDzYI/AAAAAAAAAtc/s2ZJmUVrwWM/s640/sercone.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_008.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_008.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_007.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_007.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_009.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_009.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_010.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_010.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_011.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_011.jpg)

http://www.speleouras.it/images/uscite/ ... ne_015.jpg (http://www.speleouras.it/images/uscite/2004/2tr/susercone_015.jpg)

http://transardinia.net/03382.JPG

old_flavio verona
09-10-2011, 18:45
Più guardo le foto e più questa dolina mi impressiona!
Ti parlo da cultore dell'aspetto geo-morfologico della doline e del contesto paesaggistico in cui sono inserite.
Ho già chiesto notizie e delucidazioni ad un geologo divulgatore molto esperto che abita nella mia provincia perchè son veramente curioso di conoscerne la storia.
Tornando a parlare delle potenzialità termiche della dolina credo che, in presenza di una discreta copertura arborea, un fattore importante, quasi determinante ( come ha del resto ribadito Bruno), sia la copertura nevosa. Abbiamo visto un paio di stagioni fa, che anche una dolina profonda e completamente boscata come il Pozzon di Tovel, in Trentino, può dare ottimi risultati in presenza di una consistente copertura nevosa che impedisce l'immagazzinamento di calore delle piante e il conseguente rilascio notturno dello stesso.
Naturalmentela la neve contribuisce poi all'effetto albedo nelle prime ore del pomeriggio e sera.

Hai notizie se e quanto tempo nell'arco di un normale inverno la dolina rimane innevata?

A parte mi concedo una battuta.
Essendo il "custode" di Pozza Tramontana, profonda 121 m, per un attimo quando hai parlato di una profondità di quasi 200 metri della "tua" dolina, ho temuto di perdere il primato (ha ha..!).

Un caro saluto!
Flavio

old_mattia77
09-10-2011, 21:03
Più guardo le foto e più questa dolina mi impressiona!
Ti parlo da cultore dell'aspetto geo-morfologico della doline e del contesto paesaggistico in cui sono inserite.
Ho già chiesto notizie e delucidazioni ad un geologo divulgatore molto esperto che abita nella mia provincia perchè son veramente curioso di conoscerne la storia.
Tornando a parlare delle potenzialità termiche della dolina credo che, in presenza di una discreta copertura arborea, un fattore importante, quasi determinante ( come ha del resto ribadito Bruno), sia la copertura nevosa. Abbiamo visto un paio di stagioni fa, che anche una dolina profonda e completamente boscata come il Pozzon di Tovel, in Trentino, può dare ottimi risultati in presenza di una consistente copertura nevosa che impedisce l'immagazzinamento di calore delle piante e il conseguente rilascio notturno dello stesso.
Naturalmentela la neve contribuisce poi all'effetto albedo nelle prime ore del pomeriggio e sera.

Hai notizie se e quanto tempo nell'arco di un normale inverno la dolina rimane innevata?

A parte mi concedo una battuta.
Essendo il "custode" di Pozza Tramontana, profonda 121 m, per un attimo quando hai parlato di una profondità di quasi 200 metri della "tua" dolina, ho temuto di perdere il primato (ha ha..!).
Un caro saluto!
Flavio

allora flavio posso vedere che materiale trovo sulla storia della dolina.. io sono laureato in scienze della terra e sto per conseguire la laurea in scienze geologiche (entro febbraio tempo permettendo).. però ti dico la verità non sono un geomorfologo :lol: più che altro mi occupo di rilevamento geologico con particolare riferimento al basamento paleozoico e a tutto il sistema varisco in generale :lol: dal punto di vista geologico la dolina dovrebbe essere costituita da calcari bioclastici, oolitici e micritici della Formazione di M. Tului del Giurassico medio-superiore, credo che Su sercone sia una dolina di crollo, però per sicurezza sarebbe meglio sentire il parere di un geormorfologo :lol: tieni presente che il Supramonte possiede delle grosse strutture tettoniche come faglie sovrascorrimenti e pieghe, le pieghe però non presentano foliazione in quanto la fase deformativa che le ha prodotte (l'orogenesi alpina per intenderci :lol: che tra l'altro voi conoscete bene) ha avuto effetti nettamente inferiori rispetto alla vostra zona, infatti la sardegna in quel periodo era in una zona molto defilata della catena, abbastanza lontana dalla zona assiale. Per quanto riguarda la profondità della dolina come avrai notato dal CTR 10.000 dipende da dove la si osserva essendo irregolare come morfologia :pensieroso questo potrebbe dipendere dall'influenza di alcune strutture tettoniche o dall'immersione degli strati... tutti particolari che spero di verificare il giorno che ci andrò di persona.. per quanto concerne la durata dell'innevamento dovrei chiedere agli abitanti del posto.. ma credo che qualche notizia me la diano sicuramente.. per ora ti ringrazio tanto della tua partecipazione e ringrazio anche Bruno Renon :inchino ;el)) per qualsiasi altra cosa che vi occorra mi raccomando chiedete pure sono a vostra completa disposizione.. spero vivamente che prima o poi che veniate a vedere questo spettacolo della natura :inchino :inchino :inchino

old_mattia77
09-10-2011, 22:10
traendo spunto da flavio :inchino provo a inserire alcuni parametri della dolina di Su Suercone

Informazioni topografiche e geometriche della dolina:
Coordinate geografiche: N40.208721, E9.478261
altitudine fondo:685 mt
altitudine sella di outflow: 796 mt
Profondità massima:111 mt
Area del lago: 160.000 mq (circa)
Perimetro:1360 mt
Volume del lago:8.000.000 mc (circa) :pensieroso
Sky view factor:nd
Elevaz media orizzonte:nd

altre foto:

http://v6.cache2.c.bigcache.googleapis. ... _counter=1 (http://v6.cache2.c.bigcache.googleapis.com/static.panoramio.com/photos/original/40435802.jpg?redirect_counter=1)

http://v10.lscache6.c.bigcache.googleap ... 658669.jpg (http://v10.lscache6.c.bigcache.googleapis.com/static.panoramio.com/photos/original/53658669.jpg)

http://static.panoramio.com/photos/orig ... 435822.jpg (http://static.panoramio.com/photos/original/40435822.jpg)

Bruno
10-10-2011, 17:08
Dalle prime due foto dall'alto che avevi postato non mi ero reso conto delle pareti rocciose che delimitano buona parte della dolina e questo non è una buona cosa. Tali pareti dovrebbero, con la loro emissione radiativa ad onda lunga, contrastare in maniera determinante il raffreddamento della parte bassa della dolina. Come sospettato da Flavio potrebbe risentirne negativamente lo sky-view factor e quest'ultimo, si sa, è uno dei fattori più importanti che entrano in gioco nella creazione del microclima delle doline.
Ad ogni modo vale la pena monitorarla, sperando in un inverno con frequenti situazioni anticicloniche e con un innevamento duraturo (certe volte bastano 10-20 cm di neve fresca farinosa e un paio di giorni sereni e senza vento per avere minime estreme).

old_mattia77
10-10-2011, 17:32
Dalle prime due foto dall'alto che avevi postato non mi ero reso conto delle pareti rocciose che delimitano buona parte della dolina e questo non è una buona cosa. Tali pareti dovrebbero, con la loro emissione radiativa ad onda lunga, contrastare in maniera determinante il raffreddamento della parte bassa della dolina. Come sospettato da Flavio potrebbe risentirne negativamente lo sky-view factor e quest'ultimo, si sa, è uno dei fattori più importanti che entrano in gioco nella creazione del microclima delle doline.
Ad ogni modo vale la pena monitorarla, sperando in un inverno con frequenti situazioni anticicloniche e con un innevamento duraturo (certe volte bastano 10-20 cm di neve fresca farinosa e un paio di giorni sereni e senza vento per avere minime estreme).

si purtroppo l'aspetto saliente di questa dolina sono proprio le pareti verticali :sconsolato comunque entro fine mese tempo permettendo dovremmo recarci sul posto e piazzare un data loger termo-igrometrico, naturalmente per valutare bene la situazione faremmo anche un reportage fotografico completo a 360°.... la ringrazio della sua gentilezza :inchino :inchino :inchino :lol:

old_mattia77
22-10-2011, 22:44
come promesso oggi finalmente con gli amici di meteosardegna siamo riusciti a recarci alla dolina :sorriso1 posto bellissimo, spettacolare, unico, veramente un'altra dimensione, abbiamo messo un data loger a circa 1,8 metri da terra.. speriamo tra qualche mese di avere qualche dato utile, questi sono alcuni scatti spero siano di vostro gradimento :lol:

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3800.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3845.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/Stitched_002.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3839.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3834.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3810.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/Stitched_001-1.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/Stitched_003.jpg

AlealeTN
25-10-2011, 22:29
ciao Mattia, complimenti per l'installazione
hai qualche foto del e dal fondo della dolina?
qualche foto in dettaglio dell'installazione?

old_mattia77
26-10-2011, 13:38
ciao Mattia, complimenti per l'installazione
hai qualche foto del e dal fondo della dolina?
qualche foto in dettaglio dell'installazione? certo Ale :lol: alcuni mie colleghi hanno fatto altri scatti ora ti posto alcune foto.. le foto sono di Dario Secci e Mirco e Congiu

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/1.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/2.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/3.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/4.jpg

jetstream
26-10-2011, 17:55
;10) :ciauz1

AlealeTN
26-10-2011, 22:36
ma che bel gruppone di dolinatori , complimenti!!
avete altri siti di monitoraggio nel mirino?

Rizzo69
26-10-2011, 23:10
Grazie Mattia di averci fatto partecipi di questa "mega-dolina", è davvero impressionante.

Sono convinto pure io che le pareti troppo ripide saranno di ostacolo alla dispersione della temperatura.

Ci sono stazioni meteo vicino a quella zona? Hai dati sul vento?

Comunque ce lo avrei messo subito pure io un termometro lì, sono curioso di vedere i dati, sperando in una nevicata e cielo sereno per qualche notte.

;10)

:ciauz1

old_mattia77
27-10-2011, 12:58
ma che bel gruppone di dolinatori , complimenti!!
avete altri siti di monitoraggio nel mirino? si ale ci sono delle doline vicino al mio paese pero sono molto piccole :fischiet :fischiet confronto a questa di SU Sercone fanno ridere :lol: però sicuramente hanno due cose a favore sono molto più aperte e sopra di un'altopiano carsicao a circa 770 metri di quota.. ora ti posto le foto e dimmi cosa ne pensi :sorriso1 mediamente sono profonde una decina di metri ....

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3609.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3598.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3619.jpg

old_mattia77
27-10-2011, 13:14
Grazie Mattia di averci fatto partecipi di questa "mega-dolina", è davvero impressionante.

Sono convinto pure io che le pareti troppo ripide saranno di ostacolo alla dispersione della temperatura.

Ci sono stazioni meteo vicino a quella zona? Hai dati sul vento?

Comunque ce lo avrei messo subito pure io un termometro lì, sono curioso di vedere i dati, sperando in una nevicata e cielo sereno per qualche notte.

;10)

:ciauz1

allora stazioni meteo vicine? non so cosa intendi per vicine :lol: diciamo che la più vicina è a circa 18-20 km ;el)) ;el)) è abbastanza vicina? comunque in questa stazione (masilloi) la temperatura scende anche sotto i -10°C dati sul vento nella dolina non ne ho purtroppo :pensieroso ... il giorno che abbiamo installato il sensore comunque la temperatura ci è sembrata più fredda rispetto all'esterno della dolina.. e tieni presente che il sensore è stato posizionato intorno alle 14:00.. credo che in inverno di sole ne veda veramente poco.. massimo 2 ore :pensieroso :pensieroso comunque credo che nonostante non abbia caratteristiche buone valga la pena di monitorarla ;el)) ;el)) ;el)) ;el))

Rizzo69
28-10-2011, 21:55
Grazie Mattia di averci fatto partecipi di questa "mega-dolina", è davvero impressionante.

Sono convinto pure io che le pareti troppo ripide saranno di ostacolo alla dispersione della temperatura.

Ci sono stazioni meteo vicino a quella zona? Hai dati sul vento?

Comunque ce lo avrei messo subito pure io un termometro lì, sono curioso di vedere i dati, sperando in una nevicata e cielo sereno per qualche notte.

;10)

:ciauz1

allora stazioni meteo vicine? non so cosa intendi per vicine :lol: diciamo che la più vicina è a circa 18-20 km ;el)) ;el)) è abbastanza vicina? comunque in questa stazione (masilloi) la temperatura scende anche sotto i -10°C dati sul vento nella dolina non ne ho purtroppo :pensieroso ... il giorno che abbiamo installato il sensore comunque la temperatura ci è sembrata più fredda rispetto all'esterno della dolina.. e tieni presente che il sensore è stato posizionato intorno alle 14:00.. credo che in inverno di sole ne veda veramente poco.. massimo 2 ore :pensieroso :pensieroso comunque credo che nonostante non abbia caratteristiche buone valga la pena di monitorarla ;el)) ;el)) ;el)) ;el))

trovata la stazione di Masilloi:
http://prohu.altervista.org/PHP/massiloi.php

potrà aiutarci a capire le "potenzialità" della dolina quando avremo i primi dati. leggo che la stazione è soggetta forte inversione termica e che il sensore è posizionato a 4 metri.

Sono rimasto stupito nel vedere che già il giorno 18 di ottobre abbia rilevato un -2°C. per capirci in Trentino questo ottobre molte stazioni a parità di quota non hanno raggiunto nemmeno gli 0°C.

Volevo solo capire se la "zona" è molto ventosa.

Quando pensate di fare il primo scarico dati? che tipo di datalogger avete installato?

:ciauz1

old_mattia77
29-10-2011, 16:24
trovata la stazione di Masilloi:
http://prohu.altervista.org/PHP/massiloi.php

potrà aiutarci a capire le "potenzialità" della dolina quando avremo i primi dati. leggo che la stazione è soggetta forte inversione termica e che il sensore è posizionato a 4 metri.
Sono rimasto stupito nel vedere che già il giorno 18 di ottobre abbia rilevato un -2°C. per capirci in Trentino questo ottobre molte stazioni a parità di quota non hanno raggiunto nemmeno gli 0°C.
Volevo solo capire se la "zona" è molto ventosa.
Quando pensate di fare il primo scarico dati? che tipo di datalogger avete installato?
:ciauz1

davvero? pensavo che da voi fosse molto più freddo (ma come vedo nelle vostre doline si è scesi molto di più :inchino :inchino :inchino ).. si la stazione di masilloi ha delle minime veramente interessanti, pensa che ci sono anche altre località più o meno alla stessa quota con potenzialità simili o anche superiori, una tra queste c'è villanovastrisaili poi trovare i dati in questo link http://www.sar.sardegna.it/servizi/dati ... azioni.asp (http://www.sar.sardegna.it/servizi/dati/datistazioni.asp) e ti consiglio vivamente anche di dare un'occhiata a questo sito.. tra l'altro quì c'è anche la mia stazione di Sadali :lol: http://www.sardegna-clima.it/

per quanto riguarda il tipo di data logger posizionato a Su Sercone è questo: http://www.pce-italia.it/html/dati-tecn ... e-ht71.htm (http://www.pce-italia.it/html/dati-tecnici-1/registratore-dati-pce-ht71.htm)

la ventosità della zona della dolina credo che non sia elevata.. poi in fondo alla dolina sia scarsissima... è un fosso chiuso proffondo mediamente 150 metri :sorriso1

i primi dati dovremmo scaricarli verso fine mese massimo primi di dicembre, però credo che non siano ancora molto interessanti in quanto le inversioni migliori si verificano a gennaio e febbraio.. per ora non ci sono ancora le condizioni... :pensieroso :pensieroso :pensieroso

Rizzo69
30-10-2011, 19:26
trovata la stazione di Masilloi:
http://prohu.altervista.org/PHP/massiloi.php

potrà aiutarci a capire le "potenzialità" della dolina quando avremo i primi dati. leggo che la stazione è soggetta forte inversione termica e che il sensore è posizionato a 4 metri.
Sono rimasto stupito nel vedere che già il giorno 18 di ottobre abbia rilevato un -2°C. per capirci in Trentino questo ottobre molte stazioni a parità di quota non hanno raggiunto nemmeno gli 0°C.
Volevo solo capire se la "zona" è molto ventosa.
Quando pensate di fare il primo scarico dati? che tipo di datalogger avete installato?
:ciauz1

davvero? pensavo che da voi fosse molto più freddo (ma come vedo nelle vostre doline si è scesi molto di più :inchino :inchino :inchino ).. si la stazione di masilloi ha delle minime veramente interessanti, pensa che ci sono anche altre località più o meno alla stessa quota con potenzialità simili o anche superiori, una tra queste c'è villanovastrisaili poi trovare i dati in questo link http://www.sar.sardegna.it/servizi/dati ... azioni.asp (http://www.sar.sardegna.it/servizi/dati/datistazioni.asp) e ti consiglio vivamente anche di dare un'occhiata a questo sito.. tra l'altro quì c'è anche la mia stazione di Sadali :lol: http://www.sardegna-clima.it/

per quanto riguarda il tipo di data logger posizionato a Su Sercone è questo: http://www.pce-italia.it/html/dati-tecn ... e-ht71.htm (http://www.pce-italia.it/html/dati-tecnici-1/registratore-dati-pce-ht71.htm)

la ventosità della zona della dolina credo che non sia elevata.. poi in fondo alla dolina sia scarsissima... è un fosso chiuso proffondo mediamente 150 metri :sorriso1

i primi dati dovremmo scaricarli verso fine mese massimo primi di dicembre, però credo che non siano ancora molto interessanti in quanto le inversioni migliori si verificano a gennaio e febbraio.. per ora non ci sono ancora le condizioni... :pensieroso :pensieroso :pensieroso

Complimenti per la rete ed il sito sardegna-clima ;10) devo ancora visitarlo tutto ma davvero un bel lavoro.

E grazie per la segnalazione del datalogger, non lo conoscevo, prezzo davvero buono così come il fatto che si possa cambiare la batteria.

Dopodomani inizia ufficialmente la nostra stagione di monitoraggi, io ho completato l'ultimo oggi, speriamo che dopo la pioggia della prossima settimana arrivi un po' di freddo.

:ciauz1

old_mattia77
30-10-2011, 21:10
Complimenti per la rete ed il sito sardegna-clima ;10) devo ancora visitarlo tutto ma davvero un bel lavoro.
E grazie per la segnalazione del datalogger, non lo conoscevo, prezzo davvero buono così come il fatto che si possa cambiare la batteria.

Dopodomani inizia ufficialmente la nostra stagione di monitoraggi, io ho completato l'ultimo oggi, speriamo che dopo la pioggia della prossima settimana arrivi un po' di freddo.
:ciauz1

grazie tante :inchino :inchino :inchino complimenti anche a voi per la vostra competenza, organizzazione, gentilezza e disponibilità ;10) ;10) ;10) il vostro parere specialmente in fatto di doline è stato molto utile.. grazie ancora :inchino :inchino :inchino

old_flavio verona
22-12-2011, 01:00
Heila!, amici isolani è arrivata un pò di neve anche in dolina? a quando il primo scarico?
:ciauz1

old_mattia77
15-01-2012, 10:07
Heila!, amici isolani è arrivata un pò di neve anche in dolina? a quando il primo scarico?
:ciauz1 ciao Flavio scusa per l'assenza dal forum ma abbaimo avuto un po da fare.. :frusta chiedo perdono! allora spero entro massimo poche settimane di scaricare i dati della dolina (sperando che qualcuno non ci abbia fregato il sensore) :frusta :manganel :manganel l'inverno quà in sardegna quest'anno sembra parecchio sottotono sia come precipitazioni che come temperature.. abbiamo visto la neve solo il 19 e 20 dicembre scorso.. poca roba in verità.. appena 10 cm di roba :sconsolato tra l'altro anche poca pioggia.. intanto sto monitorando una zona del mio paesello (Sadali) soggetta a inversione termica.. in realtà tutto l'altopiano di Sadali è una buona zona per le inversioni, tra l'altro sono presenti anche alcune piccole doline che mi devo decidere a monitorare :drink per curiosità ti posto i dati del data logger di Sadali posto a poche centinaia di metri di distanza dal paese (in periferia) questi sono i dati di gennaio.. ho registrato -7,2° con termiche a 850 hpa sui +4-6°.. il posto ha buone potenzialità certamente lontano anni luce dalle vostre doline :inchino http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/sadali2-1.jpg

queste sono invece alcune foto della nevicata dello scorso 19 dicembre

questa è una cattura della mia webcam
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/uu.jpg

questa la mia stazione a casa
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4140.jpg

panorami della zona
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4133.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4119.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4114.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4192.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4168.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4148.jpg

la cascata dentro il paese
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4110.jpg

l'altopiano quota media sugli 800 metri
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4131.jpg

una cattura webcam durante la nevicata
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/nev.jpg

l'alba sotto la neve
http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/ss-1.jpg

ciao a presto!! :inchino :inchino :inchino

Alipluto
15-01-2012, 11:18
che scatti :upp :ciauz1

AlealeTN
15-01-2012, 12:24
bellissime, grazie Mattia!
aspettiamo i dati dalla dolina

old_mattia77
15-01-2012, 15:35
bellissime, grazie Mattia!
aspettiamo i dati dalla dolina dovremmo andare a prelevarli verso fine gennaio primi di febbraio.. speriamo bene.. :cheers :cheers

jetstream
15-01-2012, 16:29
molto bello, complimenti ;10) :ciauz1

old_mattia77
15-01-2012, 17:48
molto bello, complimenti ;10) :ciauz1 grazie :inchino :inchino :inchino

Bruno
17-01-2012, 12:21
Belle foto, bei posti, non sembra proprio di essere in Sardegna (so che la sardegna non è solo mare ma vedere altopiani e monti così innevati fa un certo effetto).
Dai che siamo tutti curiosi di sapere che minime ha raggiunto il tuo dolinone.... :ciauz1

old_mattia77
23-01-2012, 22:06
Belle foto, bei posti, non sembra proprio di essere in Sardegna (so che la sardegna non è solo mare ma vedere altopiani e monti così innevati fa un certo effetto).
Dai che siamo tutti curiosi di sapere che minime ha raggiunto il tuo dolinone.... :ciauz1 si la sardegna non è solo mare.. hai perfettamente ragione.. i dati se tutto va bene.. gli scarichiamo sabato 4 febbraio :inchino :inchino speriamo sia tutto ok :inchino :inchino :inchino

Rizzo69
23-01-2012, 22:11
Belle foto, bei posti, non sembra proprio di essere in Sardegna (so che la sardegna non è solo mare ma vedere altopiani e monti così innevati fa un certo effetto).
Dai che siamo tutti curiosi di sapere che minime ha raggiunto il tuo dolinone.... :ciauz1 si la sardegna non è solo mare.. hai perfettamente ragione.. i dati se tutto va bene.. gli scarichiamo sabato 4 febbraio :inchino :inchino speriamo sia tutto ok :inchino :inchino :inchino

Attendiamo con ansia.... :inchino

Ogni volta che scarico i dati, o meglio che collego il sensore al Pc ho un brivido connesso al fatto o di averli persi, o di aver programmato male il sensore o che si sia guastato (è successo una volta sola questo, sensore bagnato, anzi arrugginito).

Belle davvero le foto, ho scoperto un "lato" della Sardegna che ignoravo.

:ciauz1

old_mattia77
27-01-2012, 22:35
Attendiamo con ansia.... :inchino

Ogni volta che scarico i dati, o meglio che collego il sensore al Pc ho un brivido connesso al fatto o di averli persi, o di aver programmato male il sensore o che si sia guastato (è successo una volta sola questo, sensore bagnato, anzi arrugginito).

Belle davvero le foto, ho scoperto un "lato" della Sardegna che ignoravo.
:ciauz1 c'è stato un cambiamento di programma i dati ancora non gli possiamo scaricare a causa del maltempo prevvisto in quei giorni.. quindi lo scarico è rimandato a data da destinarsi.. :frusta :frusta sperimo che il data log no ci tradisca :violin :violin

old_mattia77
20-02-2012, 12:30
ciao ragazzi.. il data logger della dolina è ancora da scaricare.. credo che entro 2 settimane dovremmo andare.. intanto notevole ondata di freddo anche quì in sardegna peccato sia stata avara di neve! è nevicato in varie zone della sardegna .. fin sulle coste ma gli accumuli si sono rivelati molto ma molto modesti, se non addirittura scarsi.. quindi in alcune zone è venuto a mancare il turbo da inversione dato dalla neve.. peccato.. comunque in attesa dei dati della dolina in varie località dell'interno le temperature sono scese intorno ai -15° con punte di -17° in alcune stazioni ARPA.. anche al mio paesino non è andata tanto bene perchè la neve è mancata, nonostante ciò ho raggiunto una minima di -14,3°.. peccato se ci fosse stata un bel po di neve penso che avrei potuto guadagnare qualche grado in meno queste sono alcune foto dei giorni scorsi: presto spero di comunicarvi i dati della dolina di Su Sercone :drink :drink

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/_MG_1914.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/IMG_1871.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/IMG_1890.jpg

old_simone1
20-02-2012, 14:06
Mattia non vedo l'ora di conoscere i dati della tua bella dolina!
Sai per caso quale sia la temperatura più bassa mai registrata in Sardegna?
:ciauz1

old_mattia77
20-02-2012, 18:02
Mattia non vedo l'ora di conoscere i dati della tua bella dolina!
Sai per caso quale sia la temperatura più bassa mai registrata in Sardegna? :ciauz1 la temperatura più bassa registrata in sardegna per ora è -17° (in pratica quella dei giorni scorsi) però tieni presente che le zone interne sono monitorate solo dopo gli anni 2000... figurati che i -17° si sono registrati con una -8° a 850 hpa! in sardegna pare che in alcuni anni particolari sia arrivata anche la -12-14° quindi credo che il dato di -17° sia un record di temperatura ingannevole anche negli anni 90 ha fatto più freddo, senza contare l'85 56 29 ecc ecc :pensieroso :pensieroso di conseguenza è lecito aspettarsi in quegli anni temperature nelle zone d'inversione intorno ai -20°

old_Albert0
20-02-2012, 22:13
anche al mio paesino non è andata tanto bene perchè la neve è mancata, nonostante ciò ho raggiunto una minima di -14,3°..


Puoi riportare i dati di Febbraio?

old_mattia77
23-02-2012, 22:37
anche al mio paesino non è andata tanto bene perchè la neve è mancata, nonostante ciò ho raggiunto una minima di -14,3°..


Puoi riportare i dati di Febbraio? si certo questi sono quelli che ho scaricato fin'ora :sorriso1 gli altri gli scarico verso i primi di marzo..

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/a.jpg

old_mattia77
05-03-2012, 19:26
in attesa dei dati della dolina vi posto i dati delle stazioni del mio paesello nel mesi di febbraio http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/1-3.jpg

Rizzo69
06-03-2012, 08:00
Grazie Mattia, dati davvero interessanti.

Stiamo parlando di stazioni a quota 750/800 metri circa, giusto?

Ho notato che una "performa" molto più le minime dell'altra, immagino sia in una conca.

Hai foto delle due installazioni?

:ciauz1

old_mattia77
09-03-2012, 00:01
Grazie Mattia, dati davvero interessanti.

Stiamo parlando di stazioni a quota 750/800 metri circa, giusto?

Ho notato che una "performa" molto più le minime dell'altra, immagino sia in una conca.

Hai foto delle due installazioni?

:ciauz1

diciamo che sono su di un'altopiano.. una dentro il centro abitato, l'altra è in periferia a 300 metri circa dall'abitato.. è in una zona un pochino depressa molto ampia circa 4 km quadrati dove si registrano forti inversioni..si la quota è 756 per quella urbana e 758 mt per quella in periferia.... ecco le foto delle due installazioni: la prima è una davis pro2 l'altro è un data logger schermato

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4140.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3849.jpg

Rizzo69
09-03-2012, 08:06
Grazie Mattia, dati davvero interessanti.

Stiamo parlando di stazioni a quota 750/800 metri circa, giusto?

Ho notato che una "performa" molto più le minime dell'altra, immagino sia in una conca.

Hai foto delle due installazioni?

:ciauz1

diciamo che sono su di un'altopiano.. una dentro il centro abitato, l'altra è in periferia a 300 metri circa dall'abitato.. è in una zona un pochino depressa molto ampia circa 4 km quadrati dove si registrano forti inversioni..si la quota è 756 per quella urbana e 758 mt per quella in periferia.... ecco le foto delle due installazioni: la prima è una davis pro2 l'altro è un data logger schermato

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN4140.jpg

http://i917.photobucket.com/albums/ad13/Mattia2604/DSCN3849.jpg

Grazie. ;10)

Bruno
07-08-2012, 16:15
Tornato ieri da un "sopralluogo" a questa dolina, ospite di Mattia, una persona squisita, gentile e disponibile, che ringrazio di cuore.
Dopo due ore di macchina e tre a piedi, nel bel mezzo del Supramonte di Orgosolo, tra ginepri alti 10 metri, lecci monumentali e cedri spettacolari (anche all'interno della depressione!) ho potuto ammirare questa impressionante dolina di crollo, una vera sinkhole. Purtroppo è molto profonda, con un'elevazione dell'orizzonte topografico stimata di circa 40° (lo SVF dovrebbe essere attorno a 0.60), per cui non mi aspetto grandi minime, ma attendiamo da Mattia i dati, che per un problema tecnico non abbiamo potuto subito scaricare e vedere.
L'ambiente del Supramonte è affascinante, solitario e selvaggio, in cui puoi camminare per ore senza trovare segno un rifugio, un bivacco o un essere umano, come è successo a noi. La giornata è stata molto calda (25-32°C lungo il tragitto), anche per l'altitudine modesta (fra i 150 e gli 850 m) e i 4,5 litri di acqua a testa nello zaino ce li siamo bevuti tutti.

Ecco qualche foto dell'escursione:

http://s9.postimage.org/665y9qmrv/image.jpg (http://postimage.org/image/665y9qmrv/) http://s9.postimage.org/w2zmmcqff/image.jpg (http://postimage.org/image/w2zmmcqff/) http://s9.postimage.org/yzmnmmw97/image.jpg (http://postimage.org/image/yzmnmmw97/)

http://s9.postimage.org/5zs96ndmz/image.jpg (http://postimage.org/image/5zs96ndmz/) http://s9.postimage.org/ew7mobtmz/image.jpg (http://postimage.org/image/ew7mobtmz/) http://s9.postimage.org/klnv8mzt7/image.jpg (http://postimage.org/image/klnv8mzt7/) http://s9.postimage.org/em044zf0r/image.jpg (http://postimage.org/image/em044zf0r/)

http://s9.postimage.org/o7tola66j/image.jpg (http://postimage.org/image/o7tola66j/) http://s9.postimage.org/ozwckhadn/image.jpg (http://postimage.org/image/ozwckhadn/)http://s9.postimage.org/n44yvkw5n/image.jpg (http://postimage.org/image/n44yvkw5n/)

Due giorni prima avevo fatto un "sopralluogo" ad un'altra zona, un po' diversa ma altrettanto interessante...Faccio vedere qualche foto anche di questa località (Cala Goloritzé)

http://s7.postimage.org/kbkobzouv/IMG_1958.jpg (http://postimage.org/image/kbkobzouv/)http://s7.postimage.org/hviuy56s7/IMG_1898.jpg (http://postimage.org/image/hviuy56s7/)http://s7.postimage.org/pcs2dcwbb/IMG_1920.jpg (http://postimage.org/image/pcs2dcwbb/)
http://s7.postimage.org/tn6q8y1ef/IMG_1945.jpg (http://postimage.org/image/tn6q8y1ef/)http://s7.postimage.org/72bcpmphz/IMG_1946.jpg (http://postimage.org/image/72bcpmphz/)

old_mattia77
07-08-2012, 17:46
Grazie a te Bruno per essere venuto a farmi visita, speriamo che il prossimo anno vengano anche altri appassionati.... a proposito gli alberi che hai menzionato non erano cedri ma tassi (taxus baccata)... appena posso cercherò di visionare i dati sperando che sia andato tutto bene... grazie ancora

Rizzo69
07-08-2012, 19:03
Tornato ieri da un "sopralluogo" a questa dolina, ospite di Mattia, una persona squisita, gentile e disponibile, che ringrazio di cuore.
Dopo due ore di macchina e tre a piedi, nel bel mezzo del Supramonte di Orgosolo, tra ginepri alti 10 metri, lecci monumentali e cedri spettacolari (anche all'interno della depressione!) ho potuto ammirare questa impressionante dolina di crollo, una vera sinkhole. Purtroppo è molto profonda, con un'elevazione dell'orizzonte topografico stimata di circa 40° (lo SVF dovrebbe essere attorno a 0.60), per cui non mi aspetto grandi minime, ma attendiamo da Mattia i dati, che per un problema tecnico non abbiamo potuto subito scaricare e vedere.
L'ambiente del Supramonte è affascinante, solitario e selvaggio, in cui puoi camminare per ore senza trovare segno un rifugio, un bivacco o un essere umano, come è successo a noi. La giornata è stata molto calda (25-32°C lungo il tragitto), anche per l'altitudine modesta (fra i 150 e gli 850 m) e i 4,5 litri di acqua a testa nello zaino ce li siamo bevuti tutti.

Ecco qualche foto dell'escursione:

http://s9.postimage.org/665y9qmrv/image.jpg (http://postimage.org/image/665y9qmrv/) http://s9.postimage.org/w2zmmcqff/image.jpg (http://postimage.org/image/w2zmmcqff/) http://s9.postimage.org/yzmnmmw97/image.jpg (http://postimage.org/image/yzmnmmw97/)

http://s9.postimage.org/5zs96ndmz/image.jpg (http://postimage.org/image/5zs96ndmz/) http://s9.postimage.org/ew7mobtmz/image.jpg (http://postimage.org/image/ew7mobtmz/) http://s9.postimage.org/klnv8mzt7/image.jpg (http://postimage.org/image/klnv8mzt7/) http://s9.postimage.org/em044zf0r/image.jpg (http://postimage.org/image/em044zf0r/)

http://s9.postimage.org/o7tola66j/image.jpg (http://postimage.org/image/o7tola66j/) http://s9.postimage.org/ozwckhadn/image.jpg (http://postimage.org/image/ozwckhadn/)http://s9.postimage.org/n44yvkw5n/image.jpg (http://postimage.org/image/n44yvkw5n/)

Due giorni prima avevo fatto un "sopralluogo" ad un'altra zona, un po' diversa ma altrettanto interessante...Faccio vedere qualche foto anche di questa località (Cala Goloritzé)

http://s7.postimage.org/kbkobzouv/IMG_1958.jpg (http://postimage.org/image/kbkobzouv/)http://s7.postimage.org/hviuy56s7/IMG_1898.jpg (http://postimage.org/image/hviuy56s7/)http://s7.postimage.org/pcs2dcwbb/IMG_1920.jpg (http://postimage.org/image/pcs2dcwbb/)
http://s7.postimage.org/tn6q8y1ef/IMG_1945.jpg (http://postimage.org/image/tn6q8y1ef/)http://s7.postimage.org/72bcpmphz/IMG_1946.jpg (http://postimage.org/image/72bcpmphz/)

Che posto Bruno... foto incredibili, non saprei dire cosa mi ha colpito di più se il paesaggio "montano" o quello "marino", posti incredibilmente belli.

Ma quelle rocce strane levigate nella 5à foto che origine hanno?

:ciauz1

old_mattia77
08-08-2012, 07:30
Che posto Bruno... foto incredibili, non saprei dire cosa mi ha colpito di più se il paesaggio "montano" o quello "marino", posti incredibilmente belli.
Ma quelle rocce strane levigate nella 5à foto che origine hanno?
:ciauz1

le rocce sono dei Calcari giurassici; le forme sono delle forme di erosione dovute a fenomeni di dissoluzione chimica come idrolisi ecc. ecc. si tratta di Lapiez che evolgono spesso in Karren (Campi Carregiati)... per formarsi hanno bisogno di climi caldo umidi, questo potrebbe essere un motivo della loro assenza nelle dolomiti; un altro motivo potrebbe essere dovuto alla costituzione mineralogica in quanto il carbonato di calcio in certe condizioni è più solubile della dolomia che di fatto è un carbonato doppio di calcio e magnesio :drink

comunque finalmente ho visionato i dati ;el)) come aveva previsto bruno a causa del basso valore di sky view factor non ha permesso grandi minime anche se confrontate con le stazioni più fredde sarde sono più o meno alla pari... il problema è che il sensore ha smesso di misurare prima del periodo più freddo dell'anno quindi mancano i dati più importanti :pensieroso ... comunque oggi stesso manderò i dati della dolina a bruno :lol: ricapitolando i dati sono in linea con quello che ci aspettavamo :sconsolato

AlealeTN
08-08-2012, 23:31
Complimenti a Mattia e Bruno, posti splendidi...e certamente vale la pena monitorare quella splendida voragine...

Bruno
10-08-2012, 12:58
Mattia mi ha passato i dati di questa dolina ma essendo con essendo stati campionati ogni 10 minuti non posso caricarli nel database (giusto Enrico?).
Il data logger si è fermato il 10 febbraio (memoria piena), il giorno prima prima del culmine del freddo di tutta la stagione invernale :manganel
Fino a quel giorno la minima assoluta è stata -8.3°C ma la notte successiva al fermo strumento dovrebbe aver misurato una minima attorno a -15°C, facendo il confronto con una lieve conca a pari quota monitorata da Mattia poco fuori il suo paese.
Da una prima analisi dei dati pare che non ci siano brezze notturne di versante in inverno, ma lo SVF è davvero penalizzante, peccato. Comunque nel cuore dell'inverno il fondo resta in ombra tutto il giorno e talvolta la temperatura non sale sopra lo zero.

old_lukeud
11-08-2012, 20:14
....
Due giorni prima avevo fatto un "sopralluogo" ad un'altra zona, un po' diversa ma altrettanto interessante...Faccio vedere qualche foto anche di questa località (Cala Goloritzé)

....


bellissima Cala Goloritzé :inchino ,
che ho fotografato un mese fa:
viewtopic.php?f=10&t=25549 (http://forum.meteotriveneto.it/viewtopic.php?f=10&t=25549)

Rizzo69
14-08-2012, 09:27
Mattia mi ha passato i dati di questa dolina ma essendo con essendo stati campionati ogni 10 minuti non posso caricarli nel database (giusto Enrico?).
Il data logger si è fermato il 10 febbraio (memoria piena), il giorno prima prima del culmine del freddo di tutta la stagione invernale :manganel
Fino a quel giorno la minima assoluta è stata -8.3°C ma la notte successiva al fermo strumento dovrebbe aver misurato una minima attorno a -15°C, facendo il confronto con una lieve conca a pari quota monitorata da Mattia poco fuori il suo paese.
Da una prima analisi dei dati pare che non ci siano brezze notturne di versante in inverno, ma lo SVF è davvero penalizzante, peccato. Comunque nel cuore dell'inverno il fondo resta in ombra tutto il giorno e talvolta la temperatura non sale sopra lo zero.

Si possono caricare senza problemi Bruno anche se campionati ogni 10 minuti.

:ciauz1

Rizzo69
14-08-2012, 09:29
Che posto Bruno... foto incredibili, non saprei dire cosa mi ha colpito di più se il paesaggio "montano" o quello "marino", posti incredibilmente belli.
Ma quelle rocce strane levigate nella 5à foto che origine hanno?
:ciauz1

le rocce sono dei Calcari giurassici; le forme sono delle forme di erosione dovute a fenomeni di dissoluzione chimica come idrolisi ecc. ecc. si tratta di Lapiez che evolgono spesso in Karren (Campi Carregiati)... per formarsi hanno bisogno di climi caldo umidi, questo potrebbe essere un motivo della loro assenza nelle dolomiti; un altro motivo potrebbe essere dovuto alla costituzione mineralogica in quanto il carbonato di calcio in certe condizioni è più solubile della dolomia che di fatto è un carbonato doppio di calcio e magnesio :drink

comunque finalmente ho visionato i dati ;el)) come aveva previsto bruno a causa del basso valore di sky view factor non ha permesso grandi minime anche se confrontate con le stazioni più fredde sarde sono più o meno alla pari... il problema è che il sensore ha smesso di misurare prima del periodo più freddo dell'anno quindi mancano i dati più importanti :pensieroso ... comunque oggi stesso manderò i dati della dolina a bruno :lol: ricapitolando i dati sono in linea con quello che ci aspettavamo :sconsolato

Grazie Mattia per la spiegazione più che esaustiva :goodpost . Peccato per i dati.

:ciauz1

old_mattia77
22-09-2012, 19:06
ciao ragazzi volevo segnalarvi un'interessante articolo sulla dolina di Su Sercone.. si tratta di una prima analisi dei dati e del confronti con altre stazioni.. http://www.sardegna-clima.it/index.php?option=com_content&view=article&id=978%3Ada-su-suercone-i-primi-dati-di-una-dolina-sarda&catid=37%3Adati-climatici&Itemid=43&showall=1

jetstream
23-09-2012, 19:46
complimenti !
ciao :ciauz1

old_Albert0
24-09-2012, 18:56
Sono andato per tanti anni in vacanza in Sardegna e mi e' rimasta nel cuore...
Spero riusciate a trovare una dolina con sky view migliore, quella e' pessima.
Se ha fatto -10C a Asuni, in quota e' fattbile un -20C!

Ps
Andavo a Alghero
Questo anno ha nevicato a Alghero ma non a Udine. No comment....

old_Riccardo93
19-02-2013, 12:20
Cavolo appena visto adesso questo topic! E' da 18 anni che vado in Sardegna(ho la casa a San Teodoro) e ho girato tutta la Sardegna,ma questa dolina non l'ho mai vista! Conosco bene Orgosolo e altre zone dell'interno sardo. Io dietro casa(per l'utente che abita in Sardegna ho la casa a Budditogliu,nelle colline di San Teodoro e di conseguenza dietro ho il Monte Nieddu) sinceramente non saprei se ci siano doline,anche se un salto a vedere la prossima estate potrei farlo!