PDA

Visualizza Versione Completa : andamento pressione con la quota



lanfur
25-03-2007, 16:28
molti dicono che negli strati più prossimi al suolo la pressione vari di 1hPa ogni 10 m
a scuola gli insegnanti (frequento l'ist. Nautico a Trieste) dicono che la varizione di 1 hPa ogni 27 ft.
da qui si sa che:
1ft =0.3048 m
e quindi:
27 *0.3048 = 8.2296m
quindi la formula + precisa é
1 hPa ogni 8.23 m ovvero
0.1 hPa ogni 0.823m

e da 10 a 8.23 m c'è molta differenza!

infatti, per esempio, se dobbiamo tarare la pressione a livello del mare a Udine (114 m slm)
1hPa: 8.23 m = x: 114m
ovvero
x= (114*1) / 8.23 = 13.8517....... hPa

quindi aggiungeremo 13.9 hPa alla pressione assoluta


--


se invece 1 hPa ogni 10 m

1 hPa: 10m = x: 114m
x= (114*1) / 10 = 11.4


quindi aggiungeremo 11.4 hPa alla pressione assoluta



non è per essere pignoli ma abbiamo una differenza di 2.5 hPa

giusto x curiosità voi come avete tarato i vostri barometri

:ciauz1 :ciauz1

Alipluto
25-03-2007, 16:49
molti dicono che negli strati più prossimi al suolo la pressione vari di 1hPa ogni 10 m
a scuola gli insegnanti (frequento l'ist. Nautico a Trieste) dicono che la varizione di 1 hPa ogni 27 ft.
da qui si sa che:
1ft =0.3048 m
e quindi:
27 *0.3048 = 8.2296m
quindi la formula + precisa é
1 hPa ogni 8.23 m ovvero
0.1 hPa ogni 0.823m

e da 10 a 8.23 m c'è molta differenza!

infatti, per esempio, se dobbiamo tarare la pressione a livello del mare a Udine (114 m slm)
1hPa: 8.23 m = x: 114m
ovvero
x= (114*1) / 8.23 = 13.8517....... hPa

quindi aggiungeremo 13.9 hPa alla pressione assoluta


--


se invece 1 hPa ogni 10 m

1 hPa: 10m = x: 114m
x= (114*1) / 10 = 11.4


quindi aggiungeremo 11.4 hPa alla pressione assoluta



non è per essere pignoli ma abbiamo una differenza di 2.5 hPa

giusto x curiosità voi come avete tarato i vostri barometri

:ciauz1 :ciauz1

ist. nautico.......p.zza hortis?
:ciauz1

lanfur
25-03-2007, 17:11
esatto piazza Hortis ;10)

Alipluto
25-03-2007, 18:23
esatto piazza Hortis ;10)

Badina.......lo conosci,
ti ha fatto mai veder il suo ponte di comando sul tetto?
:ciauz1

lanfur
26-03-2007, 16:03
esatto piazza Hortis ;10)

Badina.......lo conosci,
ti ha fatto mai veder il suo ponte di comando sul tetto?
:ciauz1
solo di vista non ho mai parlato con lui.
comunque sono salito due volte sopra sul tetto
è stato molto interessante :smoke
peccato non avere la possibilità di andarci + volte :sconsolato

:ciauz1 :ciauz1

old_Pol
26-03-2007, 18:20
Anch'io sapevo di circa 10 m/hPa. A vedere questo radiosondaggio però nei primi metri è di circa 8.5 m/hPa, quindi sembra più preciso quello che dici tu.


1006.0 94 18.0 0.0 30 3.82 70 16 290.6 302.0 291.3
1004.0 111 16.4 -3.6 25 2.93 73 16 289.2 298.0 289.7
1000.0 146 16.0 -3.0 27 3.08 80 17 289.1 298.3 289.7
982.0 298 14.4 -3.5 29 3.03 90 19 289.0 298.1 289.6
925.0 798 9.0 -5.0 37 2.86 90 20 288.5 297.1 289.0
892.0 1097 6.0 -6.0 42 2.75 81 20 288.4 296.6 288.9
850.0 1490 2.6 -8.4 44 2.40 70 21 288.9 296.1 289.3
:ciauz1

old_max-vi
27-03-2007, 07:15
molti dicono che negli strati più prossimi al suolo la pressione vari di 1hPa ogni 10 m
a scuola gli insegnanti (frequento l'ist. Nautico a Trieste) dicono che la varizione di 1 hPa ogni 27 ft.
da qui si sa che:
1ft =0.3048 m
e quindi:
27 *0.3048 = 8.2296m
quindi la formula + precisa é
1 hPa ogni 8.23 m ovvero
0.1 hPa ogni 0.823m

e da 10 a 8.23 m c'è molta differenza!

infatti, per esempio, se dobbiamo tarare la pressione a livello del mare a Udine (114 m slm)
1hPa: 8.23 m = x: 114m
ovvero


x= (114*1) / 8.23 = 13.8517....... hPa

quindi aggiungeremo 13.9 hPa alla pressione assoluta


--


se invece 1 hPa ogni 10 m

1 hPa: 10m = x: 114m
x= (114*1) / 10 = 11.4


quindi aggiungeremo 11.4 hPa alla pressione assoluta



non è per essere pignoli ma abbiamo una differenza di 2.5 hPa

giusto x curiosità voi come avete tarato i vostri barometri

:ciauz1 :ciauz1



Sono sicuramente più corretti gli 8,3m che non i teorici 10 (l'ho letto anche
su un manuale di meteorologia).
Infatti la mia Lacrosse WS 3600 l'ho tarata considerando 1hPa ogni 8,3m. :sorriso1

:ciauz1 :ciauz1

Alipluto
27-03-2007, 13:13
esatto piazza Hortis ;10)

Badina.......lo conosci,
ti ha fatto mai veder il suo ponte di comando sul tetto?
:ciauz1
solo di vista non ho mai parlato con lui.
comunque sono salito due volte sopra sul tetto
è stato molto interessante :smoke
peccato non avere la possibilità di andarci + volte :sconsolato

:ciauz1 :ciauz1

io sono stato + volte ,per lavoro......... :ciauz1

Prato Ventoso
01-04-2007, 20:16
molti dicono che negli strati più prossimi al suolo la pressione vari di 1hPa ogni 10 m
a scuola gli insegnanti (frequento l'ist. Nautico a Trieste) dicono che la varizione di 1 hPa ogni 27 ft.
da qui si sa che:
1ft =0.3048 m
e quindi:
27 *0.3048 = 8.2296m
quindi la formula + precisa é
1 hPa ogni 8.23 m ovvero
0.1 hPa ogni 0.823m

e da 10 a 8.23 m c'è molta differenza!

infatti, per esempio, se dobbiamo tarare la pressione a livello del mare a Udine (114 m slm)
1hPa: 8.23 m = x: 114m
ovvero


x= (114*1) / 8.23 = 13.8517....... hPa

quindi aggiungeremo 13.9 hPa alla pressione assoluta


--


se invece 1 hPa ogni 10 m

1 hPa: 10m = x: 114m
x= (114*1) / 10 = 11.4


quindi aggiungeremo 11.4 hPa alla pressione assoluta



non è per essere pignoli ma abbiamo una differenza di 2.5 hPa

giusto x curiosità voi come avete tarato i vostri barometri

:ciauz1 :ciauz1



Sono sicuramente più corretti gli 8,3m che non i teorici 10 (l'ho letto anche
su un manuale di meteorologia).
Infatti la mia Lacrosse WS 3600 l'ho tarata considerando 1hPa ogni 8,3m. :sorriso1

:ciauz1 :ciauz1

Io abitando a 410 metri d'altitudine avevo compensato la mia Lacrosse a 41 Hpa in più rispetto alla mia pressione assoluta. Ma visto i ragionamenti che ho appena letto dovrei tararla considerendo 49 Hpa di differenza. Voi cosa mi consigliate ?
Grazie,
Samuele