PDA

Visualizza Versione Completa : Nuovo schermo solare M3V



old_Ronin
17-03-2009, 17:54
Installato oggi lo schermo fatto da Gigi.
Altezza dal manto erboso 2,20 mt
Distanza dal muro 1,60 mt circa
Esposto a Nord-Ovest
Eccolo:

http://www.postimage.org/Pq1V8aei.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1V8aei)

http://www.postimage.org/aV1T6acS.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1T6acS)

http://www.postimage.org/gx2dEraA.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=gx2dEraA)

http://www.postimage.org/aV1T6J7S.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1T6J7S)
:ciauz1

old_pec
17-03-2009, 19:11
interessante...come è stato fissato il sensore della tua Oregon alla linguetta di metallo?

old_Ronin
17-03-2009, 21:50
Sul retro del sensore c'è un piccolo foro dove ci sta giusta la testa di una vite M4 con testa bombata. Ho quindi messo la vite con dado e controdado sulla staffa di fissaggio e ho agganciato il sensore ;) :ciauz1

old_gigero
17-03-2009, 21:51
e bravo Ezio!! :up

old_Ronin
17-03-2009, 21:56
:grazie Adesso appena comincio a capirci un pò di più di meteorologia faccio un pensierino a qualche stazione completa ;-9.....
Sennò è come avere una ferrari e non saper guidare..... non c'è gusto :smoke
:ciauz1

old_verza81
18-03-2009, 08:02
Un appunto e una domanda:
-160cm dal muro mi sembrano pochi, specie d'estate: non riesci a farlo sporgere in fuori di un altro metro?
-hai scritto che è a NO: quante ore di sole prende al giorno?
:ciauz1

stefano_vi
18-03-2009, 09:15
Un appunto e una domanda:
-160cm dal muro mi sembrano pochi, specie d'estate: non riesci a farlo sporgere in fuori di un altro metro?
-hai scritto che è a NO: quante ore di sole prende al giorno?
:ciauz1

argh!!!! che ingegno!!!! ma in caso di vento forte non balla??

old_Bufera87
18-03-2009, 10:51
Installato oggi lo schermo fatto da Gigi.
Altezza dal manto erboso 2,20 mt
Distanza dal muro 1,60 mt circa
Esposto a Nord-Ovest


ciao! ti posso chiedere se l'installazione a nw è dovuta al fatto che non potevi metterlo in pieno sole come dovrebbe per problemi di spazio?

perchè le norme di installazione richiedono una esposizione quanto più possibile assolata e lontana da ostacoli ( anche il muro della casa, secondo me troppo vicino...)

facci sapere!!
;10) ;10) :ciauz1

old_Miche
18-03-2009, 11:03
nel modulo del Progetto Stazioni Epson meteo-MNW come localizzazione preferibile dice
almeno 3m da muri :ciauz1

old_pec
18-03-2009, 11:04
Sul retro del sensore c'è un piccolo foro dove ci sta giusta la testa di una vite M4 con testa bombata. Ho quindi messo la vite con dado e controdado sulla staffa di fissaggio e ho agganciato il sensore ;) :ciauz1
ottima soluzione ronin, mi sa proprio che te la copio quando faccio il mio schermo(appena finiti gli esami!!) grazie

Gigi600
18-03-2009, 11:06
Un appunto e una domanda:
-160cm dal muro mi sembrano pochi, specie d'estate: non riesci a farlo sporgere in fuori di un altro metro?
-hai scritto che è a NO: quante ore di sole prende al giorno?
:ciauz1

argh!!!! che ingegno!!!! ma in caso di vento forte non balla??

Bene Ronin
Come fissaggio mi sembra ottimo :up
Quella barra a U è solida se oscilla un po vento :smoke non succede niente :up
Per la distanza :pensieroso non si riesce a capire :pensieroso
ma lascio il commento allo staff :smoke
Magari una foto di giorno panoramica :smoke
Gigi :ciauz1

old_Ronin
18-03-2009, 17:52
Un appunto e una domanda:
-160cm dal muro mi sembrano pochi, specie d'estate: non riesci a farlo sporgere in fuori di un altro metro?
-hai scritto che è a NO: quante ore di sole prende al giorno?
:ciauz1
Per quanto riguarda la distanza dal muro al massimo posso arrivare ai 2 metri, poi davanti avrei dei rametti di un albero e ho paura possano rovinarmi la vernice dello schermo specie in caso di vento.
Come sposizione lo schermo prende sole dalle 11:30 - 12:00 fino al tramonto



argh!!!! che ingegno!!!! ma in caso di vento forte non balla??
Il profilo a U è stato riforzato avvitando un piatto 30x10 di alluminio sotto e così le oscillazioni sono diminuite

Ecco qualche altra foto

http://www.postimage.org/aV1YUEnA.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1YUEnA)

http://www.postimage.org/aV1YVrgr.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1YVrgr)

Gigi600
18-03-2009, 18:07
Per ovviare ad ogni dubbio
piazzarlo a terra a 1,90 Mt :pensieroso per quei 5 mt in più il segnale non dovrebbe aver problemi :pensieroso
Una idea ;44)

http://www.postimage.org/Pq1_OuzA.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1_OuzA)

ecco me ne ho piazzato uno



http://www.postimage.org/Pq1_OYvi.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1_OYvi)

Gigi :ciauz1

old_Ronin
18-03-2009, 18:39
Se lo posiziono a palo dove mi indichi tu non è ancora troppo vicino al muro? :pensieroso
Comunque se ho ben capito come altezza non ci sono problemi, mentre è da vedere la distanza dal muro (qualche ramoscello non penso siano un problema). L'orientamento verso Ovest può andar bene?

Gigi600
18-03-2009, 19:23
Se lo posiziono a palo dove mi indichi tu non è ancora troppo vicino al muro? :pensieroso
Comunque se ho ben capito come altezza non ci sono problemi, mentre è da vedere la distanza dal muro (qualche ramoscello non penso siano un problema). L'orientamento verso Ovest può andar bene?

Non ho idea delle distanze dalla casa e dei punti cardinali Tu lo sai ;44)
Dovrebbe essere posizionato verso sud con le maggior ore di sole :up
Dai una occhiata
http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?contentid=1221&ContentType=CML

Gigi :ciauz1

old_Ronin
18-03-2009, 19:28
Potrei installarlo allora verso sud sull'altro terrazzo. Come altezza è la stessa, mentre la ditanza dal muro andrei sui 2,5 metri. Sotto ovviamnete erba :ciauz1

old_verza81
18-03-2009, 21:56
Penso sarebbe la soluzione migliore :up

old_Ronin
19-03-2009, 18:49
Ho spostato lo schermo sull'altro terrazzo.
Ora il sensore è sempre a 2,2 metri dal manto erboso, però è orientato verso sud e dista dal muro 2,5 metri.
Confronto tra idati arpav di a Farra di Soligo e i dati rilevati dal mio sensore nella giornata di ieri:
Minima
Stazione Arpav a Farra di Soligo=> 3,5°C
Oregon con schermo M3V=> 3,5°C
Massima
Stazione Arpav a Farra di Soligo=> 16,3°C
Oregon con schermo M3V=> 17,1°C
Scarto +0,8°C
Adesso vediamo spostando il sensore quali sono le differenze
:ciauz1

old_Ronin
20-03-2009, 18:42
Continuo a raffrontare i miei dati con quelli Arpav di Farra di Soligo.
Dopo due giorni scarto max di 0,8°C in eccesso rispetto alla rilevazione Arpav.
Vediamo con la nuova disposizione cosa succede.
:ciauz1

Gigi600
20-03-2009, 20:46
Continuo a raffrontare i miei dati con quelli Arpav di Farra di Soligo.
Dopo due giorni scarto max di 0,8°C in eccesso rispetto alla rilevazione Arpav.
Vediamo con la nuova disposizione cosa succede.
:ciauz1


Ma quanto è distante da casa tua la stazione arpav ?

Gigi :ciauz1

old_sante
21-03-2009, 11:25
Buongiorno a tutti, come promesso, posto le foto della stazione con schermo di Gigi. Premetto che la posizione è provvisoria, visto ch mi trasferisco fra 1 mesetto, ma mi sembrava adatta. Lo schermo è posizionato a 2 m esatti da terra, su fondo erboso, esposto a sud. Ciao!!

old_Ronin
21-03-2009, 12:11
Continuo a raffrontare i miei dati con quelli Arpav di Farra di Soligo.
Dopo due giorni scarto max di 0,8°C in eccesso rispetto alla rilevazione Arpav.
Vediamo con la nuova disposizione cosa succede.
:ciauz1


Ma quanto è distante da casa tua la stazione arpav ?

Gigi :ciauz1

Sono circa 5Km :ciauz1

stefano_vi
21-03-2009, 12:28
Buongiorno a tutti, come promesso, posto le foto della stazione con schermo di Gigi. Premetto che la posizione è provvisoria, visto ch mi trasferisco fra 1 mesetto, ma mi sembrava adatta. Lo schermo è posizionato a 2 m esatti da terra, su fondo erboso, esposto a sud. Ciao!!

la location penso sia perfetta (ci sono altri membri dello staff che ti daranno esito positivo). Qualche dubbio sul palo dell'anemometro. Da geometra penso sia un po pendente... quindi ti consiglio di abbassarlo di 40 cm, prendere una bolla e legarlo per bene al palo dello schermo

old_Ronin
21-03-2009, 12:38
Prosegue il raffronto Arpav-Oregon
Sto notando che mentre per le minime i dati concordano (sui tre raffronti al momento eseguiti due valori coincidono mentre uno discosta in eccesso di 0,5°C), le massime sono un pò più "sballate". Sui tre raffronti questi sono i risultati:
18 marzo=> Arpav 16,3°C - Oregon 17,1°C Diff. +0,8°C
19 marzo=> Arpav 15,2°C - Oregon 15,7°C Diff. +0,5°C
20 marzo=> Arpav 10,0°C - Oregon 11,5°C Diff. +1,5°C
Come mai queste differenze più marcate sulle massime?
I dati possono essere stati influenzati dal vento di questi giorni che magari soffia con intensità leggermente diversa tra qui e Farra di Soligo? :pensieroso
:ciauz1

Gigi600
21-03-2009, 12:54
Prosegue il raffronto Arpav-Oregon
Sto notando che mentre per le minime i dati concordano (sui tre raffronti al momento eseguiti due valori coincidono mentre uno discosta in eccesso di 0,5°C), le massime sono un pò più "sballate". Sui tre raffronti questi sono i risultati:
18 marzo=> Arpav 16,3°C - Oregon 17,1°C Diff. +0,8°C
19 marzo=> Arpav 15,2°C - Oregon 15,7°C Diff. +0,5°C
20 marzo=> Arpav 10,0°C - Oregon 11,5°C Diff. +1,5°C
Come mai queste differenze più marcate sulle massime?
I dati possono essere stati influenzati dal vento di questi giorni che magari soffia con intensità leggermente diversa tra qui e Farra di Soligo? :pensieroso
:ciauz1

Be in 5 km può succedere di tutto :smoke
se la tua è una zona riparata o esposta al vento uguale
Tra il mio e uno uguale che ho a 1,2 Km differenze anche di 1°C
Esempio tra il mio e la stazione osmer a 6 Km e una davis ventilata " master a 2 km
18/03 mio 16.7°C osmer 17,4 °C davis 16,6 °C
19/03 mio 14,4 osmer 15,0 °C davis 14,1 °C
20/03 mio 11,6 osmer 11,1 °C davis 11,3 °C
Le minime sia osmer che master sono anche 1/1,5 ° in meno
Come vedi nel raggio di 6 Km c'è una variabilità :smoke

Gigi :ciauz1

old_Ronin
21-03-2009, 12:57
Quindi tutto sommato 1,5°C - 2°C di differenze possono starci. ;)
Il mio dubbio era che essendo stato messo il sensore orientato verso sud con una buona insolazione diurna questo potesse provocare un errore in eccesso sui dati.
:ciauz1

Gigi600
21-03-2009, 13:05
Quindi tutto sommato 1,5°C - 2°C di differenze possono starci. ;)
Il mio dubbio era che essendo stato messo il sensore orientato verso sud con una buona insolazione diurna questo potesse provocare un errore in eccesso sui dati.
:ciauz1

Le temperature si misurano per questo peché ogni luogo ha la sua temperatura
Ti faccio altro esempio istantaneo:
Io ho due sensori sul tetto con 2 schermi differenti e un altro in giardino:
Ora sul tetto 12,2 °C ( quasi uguali 0,1 °C differenza La crosse e un oregon )
In giardino 13,3 °C :smoke
Distanza 12 metri che logica gli diamo
Oggi c'è molto vento sul tetto è più esposto in giardino è più riparato :up

Figurati che Io sono tentato di portare un sensore e lasciarlo per una settimana vicino alla stazione osmer ;66)))

Gigi :ciauz1

old_Ronin
21-03-2009, 13:12
Le temperature si misurano per questo peché ogni luogo ha la sua temperatura
Ti faccio altro esempio istantaneo:
Io ho due sensori sul tetto con 2 schermi differenti e un altro in giardino:
Ora sul tetto 12,2 °C ( quasi uguali 0,1 °C differenza La crosse e un oregon )
In giardino 13,3 °C :smoke
Distanza 12 metri che logica gli diamo
Oggi c'è molto vento sul tetto è più esposto in giardino è più riparato :up

Figurati che Io sono tentato di portare un sensore e lasciarlo per una settimana vicino alla stazione osmer ;66)))

Gigi :ciauz1
Bè siamo uguali ho anch'io 12,2°C ;66))) ;66)))
Se trovassi qualcuno a Farra con una stazioncina mi piacerebbe proprio fare un raffronto a tre. Per il momento ho un collega di lavoro che abita a circa 10Km da me con una LaCrosse, ma lì da lui lungo il Piave le temperature sono molto diverse da qui al riparo dalle colline.
Lui questa mattina era a -4°C, io a -1,7°C ;) :ciauz1

old_sante
23-03-2009, 10:06
la location penso sia perfetta (ci sono altri membri dello staff che ti daranno esito positivo). Qualche dubbio sul palo dell'anemometro. Da geometra penso sia un po pendente... quindi ti consiglio di abbassarlo di 40 cm, prendere una bolla e legarlo per bene al palo dello schermo
Grazie mille del consiglio, appena posso provvederò a mettere in bolla! :ciauz1

old_Ronin
01-04-2009, 17:41
Ecco la nuova posizione dello schermo
http://www.postimage.org/aVOn7c9.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aVOn7c9)

Dopo 14 giorni di raffronti con i dati Arpav di Farra di Soligo ecco i primi risultati ;)
http://www.postimage.org/aVOoKt0.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aVOoKt0)
Cosa ne pensate? :pensieroso
:ciauz1

old_nicolò88
12-05-2009, 20:22
non so se ho perso informazioni per strada, ma vorrei chiedere due cose:

- il costo dello schermo M3V ( e modi per averlo)
- ma soprattutto, affidabilità. Io possiedo già un passivo davis ma non sono troppo soddifatto dei risultati ottenuti per le massime(che non credo siano inficiate dalla posizione della mia stazione,
che direi è abbastanza buona - 12 m di distanza dai muri di casa, a 2m d'altezza dal suolo erboso, sempre al sole d'estate, mattina in ombra al solstizio d'inverno).
Devo dire invece che riscontro ottimi risultati per le minime grazie alla posizione felice.

grazie in anticipo!

Gigi600
13-05-2009, 10:40
non so se ho perso informazioni per strada, ma vorrei chiedere due cose:

- il costo dello schermo M3V ( e modi per averlo)
- ma soprattutto, affidabilità. Io possiedo già un passivo davis ma non sono troppo soddifatto dei risultati ottenuti per le massime(che non credo siano inficiate dalla posizione della mia stazione,
che direi è abbastanza buona - 12 m di distanza dai muri di casa, a 2m d'altezza dal suolo erboso, sempre al sole d'estate, mattina in ombra al solstizio d'inverno).
Devo dire invece che riscontro ottimi risultati per le minime grazie alla posizione felice.

grazie in anticipo!

Ciao
Per ordine:
http://forum.meteotriveneto.it/viewtopic.php?f=4&t=17581&start=0

Che sensore o stazione hai ?
Non sei soddisfatto del davis perché ?
Affidabile :smoke è stato fatto una comparazione con due davis ed è buono :smoke
Il Mio ( per quel che vale ) lo confronto saltuariamente con le stazioni vicine osmer e anche un davis ventilato e siamo su tolleranze di 0,5/1 °C
ma non si può fare un confronto a distanza :up
Bisogna mettere in conto la taratura del termometro :up da un modello all'altro ci possono essere differenze di taratura .
Io ad esempio 2 schermi uno sul tetto e uno a terra ( un po chiuso ) ci sono a volte nelle massime anche 1,5 °C ( + in quello a terra )
Dipende da dove lo installi ;10)

Gigi :ciauz1

old_nicolò88
13-05-2009, 17:14
non so se ho perso informazioni per strada, ma vorrei chiedere due cose:

- il costo dello schermo M3V ( e modi per averlo)
- ma soprattutto, affidabilità. Io possiedo già un passivo davis ma non sono troppo soddifatto dei risultati ottenuti per le massime(che non credo siano inficiate dalla posizione della mia stazione,
che direi è abbastanza buona - 12 m di distanza dai muri di casa, a 2m d'altezza dal suolo erboso, sempre al sole d'estate, mattina in ombra al solstizio d'inverno).
Devo dire invece che riscontro ottimi risultati per le minime grazie alla posizione felice.

grazie in anticipo!

Ciao
Per ordine:
http://forum.meteotriveneto.it/viewtopic.php?f=4&t=17581&start=0

Che sensore o stazione hai ?
Non sei soddisfatto del davis perché ?
Affidabile :smoke è stato fatto una comparazione con due davis ed è buono :smoke
Il Mio ( per quel che vale ) lo confronto saltuariamente con le stazioni vicine osmer e anche un davis ventilato e siamo su tolleranze di 0,5/1 °C
ma non si può fare un confronto a distanza :up
Bisogna mettere in conto la taratura del termometro :up da un modello all'altro ci possono essere differenze di taratura .
Io ad esempio 2 schermi uno sul tetto e uno a terra ( un po chiuso ) ci sono a volte nelle massime anche 1,5 °C ( + in quello a terra )
Dipende da dove lo installi ;10)

Gigi :ciauz1
grazie per le info!
del davis non sono molto soddisfatto perchè ho sovrastima fino 1,5 °C (giornate di sole pieno) sulle massime rispetto a stazioni arpav qui vicino, mediamente sugli 0,7 °C.
Il sensore della mia tfa nexus Ziel mi pare abbastanza valido, anche se non so come sia tarato e la collocazione è - come scritto sopra - "più o meno" a norma.
Volevo sapere comunque se avrei risultati migliori con il tuo schermo o sostanzialmente in linea con il passivo davis....se non è chiedere l'impossbile.... :inchino

Gigi600
13-05-2009, 18:36
grazie per le info!
del davis non sono molto soddisfatto perchè ho sovrastima fino 1,5 °C (giornate di sole pieno) sulle massime rispetto a stazioni arpav qui vicino, mediamente sugli 0,7 °C.
Il sensore della mia tfa nexus Ziel mi pare abbastanza valido, anche se non so come sia tarato e la collocazione è - come scritto sopra - "più o meno" a norma.
Volevo sapere comunque se avrei risultati migliori con il tuo schermo o sostanzialmente in linea con il passivo davis....se non è chiedere l'impossbile.... :inchino

Che dirti :smoke Le variabili sono molte :pensieroso
Valuta Tu per avere un confronto a spanne e come ripeto per quel che vale :smoke la mia è urbana la davis è extra urbana
Vai su http://62.149.166.243/mappe/GoogleMaps.php
tieni d'occhio per il tempo che vuoi i dati di Sacile ( mia stazione ws 2300 con mio schermo )
E la stazione di Fontanafredda ( davis ventilata 24/24 ) il top :smoke
Non posso assicurarti che il mio schermo sia migliore del tuo davis :smoke
Gigi :ciauz1


http://www.postimage.org/aV1yQt3r.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1yQt3r)

old_Miche
13-05-2009, 19:13
riguardo lo schermo di Gigi posso assicurare che di tutti quelli che lo hanno non ho mai sentito
nessuno che ne e' scontento ;10)

old_nicolò88
14-05-2009, 09:27
riguardo lo schermo di Gigi posso assicurare che di tutti quelli che lo hanno non ho mai sentito
nessuno che ne e' scontento ;10)
:sorriso1 sono indeciso se farmene costruire uno dal buon Gigi (per la modica cifra richiesta, a confronto dei 100 e passa euro che ho sborsato per il davis) per metterlo a confronto, oppure aspettare...che tanto... tempo 6 mesi-1 anno avrei intenzione di comprarmi una stazione "semi-seria" Davis ventilata, finanze permettendo :smoke

old_verza81
14-05-2009, 10:29
Secondo me tra passivi non c'è differenza sostanziale.
O passi ad un ventilato, altrimenti va benissimo il passivo Davis :ciauz1

old_Miche
14-05-2009, 11:21
riguardo lo schermo di Gigi posso assicurare che di tutti quelli che lo hanno non ho mai sentito
nessuno che ne e' scontento ;10)
:sorriso1 sono indeciso se farmene costruire uno dal buon Gigi (per la modica cifra richiesta, a confronto dei 100 e passa euro che ho sborsato per il davis) per metterlo a confronto, oppure aspettare...che tanto... tempo 6 mesi-1 anno avrei intenzione di comprarmi una stazione "semi-seria" Davis ventilata, finanze permettendo :smoke
con un ventilato davis sei a posto per 20 anni ;10)

stefano_vi
14-05-2009, 12:36
il passivo davis è ottimo, anche quello di gigi!!!! ;)

old_nicolò88
14-05-2009, 12:49
se lo dite voi, " UBI MAIOR(ES)..." :smoke