PDA

Visualizza Versione Completa : Rilevazione della sommatoria termica



old_marino64
14-10-2008, 10:12
Dal televideo di Telefriuli, su ogni stazione Osmer presente, compaiono anche due dati che si chiamano "Sommatoria termica 6°C" e "Sommatoria termica 10°C".
Volevo sapere qualche cosa di più in merito, in particolare a come viene rilevata o calcolata.

Grazie.

old_dino77
14-10-2008, 14:50
I parametri di cui parli sono anche chiamati "gradi giorno", e sono degli indici usati soprattutto in agronomia.
In pratica, vengono prese delle determinate "soglie " di temperatura (in questo caso 6°C e 10°C), poi per ogni giorno si calcola la differenza fra la temperatura media di quel giorno e la "soglia"; la sommatoria si ottiene sommando TUTTE queste differenze giornaliere (positive) partendo dal primo gennaio.
Ad esempio, se ieri una stazione ha avuto una temperatura media giornaliera di 17°C, il valore del "grado giorno base 6°C" sarà 17-6=11°C; la sommatoria sarà quindi 11+la somma di tutte le differenze ottenute dal primo gennaio.
Ovviamente se la tempertura media è inferiore a 6°C (giornate d'inverno) non si somma nulla.
Come dicevo sono indici utili soparttutto in agronomia, se non ricordo male ad esempio il "grado giiorno base 10°" è un ndice molto importante per la coltivazione della vite :ciauz1

old_marino64
14-10-2008, 15:16
Grazie per l'info. :sorriso1
L'unica cosa che non riesco a "digerire" è che alcuni valori aumentano anche se la temperatura media è sotto la soglia (anche di mezzo grado e più), ma c'è in corrispondenza una elevata temperatura massima, oppure non aumenta anche se è sopra la soglia, ma mi trovo in corrispondenza una minima piuttosto freddina.
Ad esempio, posso avere una stazione con 6,5°C di media, temperatura min 1°C e max 8°C. Di solito non porta nessun aumento alla sommatoria termica a 6°C.
Viceversa posso trovarmi con una stazione con 5,5° di media, temperatura min 3°C e max 15°C. Sicuramente ho un incremento nella sommatoria termica a 6°C.
Inoltre trovo spesso che la sommatoria non aumenta con la corrispondenza della temperatura media. :pensieroso

lanfur
14-10-2008, 15:25
Grazie per l'info. :sorriso1
L'unica cosa che non riesco a "digerire" è che alcuni valori aumentano anche se la temperatura media è sotto la soglia (anche di mezzo grado e più), ma c'è in corrispondenza una elevata temperatura massima, oppure non aumenta anche se è sopra la soglia, ma mi trovo in corrispondenza una minima piuttosto freddina.
Ad esempio, posso avere una stazione con 6,5°C di media, temperatura min 1°C e max 8°C. Di solito non porta nessun aumento alla sommatoria termica a 6°C.
Viceversa posso trovarmi con una stazione con 5,5° di media, temperatura min 3°C e max 15°C. Sicuramente ho un incremento nella sommatoria termica a 6°C.
Inoltre trovo spesso che la sommatoria non aumenta con la corrispondenza della temperatura media. :pensieroso
Non sapevo questa cosa della sommatoria termica eppure da anni la vedo sul televideo di telefriuli :lol: Interessante!
Nell'esempio che hai fatto sopra può essere che venga usata la media aritmetica min/max e non quella ponderata che leggiamo. Anche se utilizzare la media arimetica a discapito di quella ponderata mi sembra un calcolo meno preciso. Boh.. supposizioni :ciauz1 :ciauz1