PDA

Visualizza Versione Completa : I like Ens con il 7



old_sebastian80
04-01-2008, 11:36
Ecco la perturbazione 7 e la 17......naturalmente visto il discolacamento in la con il tempo, solo a scopo invocativo :inchino

old_LucaOly85
04-01-2008, 12:37
e non solo quelli con il 7!!... si parla di lunghissimo termine, quindi si fa tanto per parlare, ma diversi spaghi provano a darci una bella botta fredda, con diverse modalità...

questo è l'ultimo pannello della 4

http://91.121.94.83/modeles/gens/run/gens-4-1-384.png?6

queste le 240 ore della 6, che arriva a portare oltre le 300 ore a una -8/-10 sul nord italia, in particolare Nordest

http://91.121.94.83/modeles/gens/run/gens-6-1-240.png?6

la perturbaizione 1... sempre nell'ultimo pannello :manganel

http://91.121.94.83/modeles/gens/run/gens-1-1-384.png?6

poi chiaramente la 7 e la 17 da te riportate

http://91.121.94.83/modeles/gens/run/gens-7-1-336.png?6

http://91.121.94.83/modeles/gens/run/gens-17-1-384.png?6

old_sim91
04-01-2008, 12:55
quindi potra esserci neve in pianura vicentina?

old_gigero
04-01-2008, 12:56
quindi potra esserci neve in pianura vicentina?
è una proiezione... non ci è dato sapere... monitoriamo...

old_sim91
04-01-2008, 12:59
e sarebbe previsto per il 20 gennaio?

old_iSnow
04-01-2008, 13:02
quindi potra esserci neve in pianura vicentina?

Solo quando lo leggerai qui due o al massimo tre giorni prima dell'evento. Ma è positivo aver di che tenere viva la speranza.

old_LucaOly85
04-01-2008, 13:04
quindi potra esserci neve in pianura vicentina?

occhio... qui si parla di lunghissimo termine, gli ultimi pannelli di ALCUNE perturbazioni del run 06, meglio limitarsi a commentare le configurazioni e magari (con i dovuti SE e MA) l'eventuale tendenza... una cosa pour parler ;)

old_sebastian80
04-01-2008, 13:06
beh va considerato che le perturbazioni "interessanti" sono 5 su 20 al momento, ma è sicuramente un segnale di dinamicità che i modelli hanno cominciato a disegnare da ieri.Prima sembrava ci dovesse attendere un periodo infinitamente statico.
Vediamo nei prossimi giorni come si evolverà sopratutto la massa anticiclonica che ora è sita sull'est europa, se dovesse tornare ad invadere i paesi scandinavi, beh...