PDA

Visualizza Versione Completa : Altra stazione meteo automatica in real time sull'Altopiano delle Pale



Bruno
17-01-2014, 22:21
Ieri abbiamo installato in una dolina non lontano da Busa di Manna una stazione meteo automatica di prova con trasmissione dati via radio (che misura temperatura ed umidita' relativa). Lo scopo principale dell'installazione è testare la funzionalità dell'elettronica e degli strumenti, nonchè la fattibilità tecnica dell'installazione, con quelle condizioni meteo estreme, ma anche per capire se la stazione è facilmente raggiungibile via radio. Rispetto ad un semplice data logger, con piccola batteria e acquisizione dati in locale, la funzionalità di una stazione meteo, senza collegamento alla rete elettrica, risulta molto più complessa. A fine marzo, poco prima della chiusura della funivia, toglieremo tutto.
Vi aggiornerò sistematicamente in questo thread con dati in real time, soprattutto se le temperature risulteranno interessanti.
Allego alcune foto del sito e dell'installazione

Bruno
18-01-2014, 09:38
Ecco i primi dati:
estremi giornalieri di ieri: minima -6.0 massima -3.8

attualmente -3.9°C e 87%

old_simone1
18-01-2014, 11:00
Bel test,per dolina e materiali.
Attendiamo speranzosi l'hp

Icestorm97
18-01-2014, 13:23
Complimenti...come di Simone....aspettiamo notti serene per super minime:upp

stefano_vi
18-01-2014, 16:58
Ecco i primi dati:
estremi giornalieri di ieri: minima -6.0 massima -3.8

attualmente -3.9°C e 87%

Complimenti per l'installazione, mi piacerebbe essere stato lì con voi!

Mi piacerebbe fare un confronto anche con le attuali stazioni online

Venerdì 17 gennaio
Rifugio Rosetta - minima -5,7°C massima -3,9°C
Dolina Rosetta - minima -5,6°C massima -3,9°C

Bruno
21-01-2014, 09:11
Estremi degli ultimi tre giorni:

Sabato 18 gennaio min -4.9°C max -2.6°C
Domenica 19 gennaio min -6.2°C max -2.4°C
Lunedì 20 gennaio min -14.4°C max 0.0°C

Attuale (martedì 21, ore 9.10): -7.1°C 81%

Bruno
21-01-2014, 16:22
Iniziata la discesa a picco della temperatura, conseguenza della temporanea sensibile attenuazione del vento (che dovrebbe intensificarsi di nuovo da metà nottata) e del parziale rasserenamento.
Ore 16.20: -8.3°C e 73%

Bruno
21-01-2014, 17:02
Continua il crollo termico...
Ore 17.00: -12.8°C 73%

Bruno
21-01-2014, 22:35
Dopo un disturbo da vento e nuvolosità fra le 17.30 e le 20, la temperatura tende di nuovo a scendere...
Ore 22.30: -15.6°C e 73%

Bruno
22-01-2014, 09:29
Minima provvisoria odierna: -24.9°C

Martedì 21 gennaio: minima -20.5°C, massima -0.3°C

Rizzo69
22-01-2014, 12:46
Minima provvisoria odierna: -24.9°C

Martedì 21 gennaio: minima -20.5°C, massima -0.3°C

Minima notevole, 10°C in meno della dolina Rosetta. Hai anche i dati dell'umidità? Non vorrei che quella al Rosetta fosse ricoperta di neve.

Bruno
22-01-2014, 12:56
Minima notevole, 10°C in meno della dolina Rosetta. Hai anche i dati dell'umidità? Non vorrei che quella al Rosetta fosse ricoperta di neve.

Penso di si.
In allegato l'andamento dell'umidità dal 19 al 21. Tieni conto però che il fondoscala (saturazione) dello strumento non è 100% ma attorno al 90%
Attuale (ore 12.55): 57% (-6.5°C)

Bruno
22-01-2014, 17:35
Attuale (ore 17.30): -17.0°C, 69%

old_simone1
22-01-2014, 18:55
Molto bene
Al Rosetta tira un pò d'aria che disturba il raffreddamento;la tua installazione è sicuramente più coperta.
Adesso il vento è circa 5-6m/s,prova a vedere se la discesa continua.:ciauz1

Bruno
22-01-2014, 20:25
Ore 20.20: -25.1°C, 65%
(umidità in calo per deposito/caduta a terra dei cristalli di ghiaccio formatisi dalla sublimazione del vapor d'acqua)

Con riferimento alla velocità del vento misurata dalla stazione del rifugio, se per la dolina Rosetta la velocità critica, come detto, è 5-7 km/h, per questa dolina (un po' più protetta) sembra essere attorno a 10 km/h.

Bruno
22-01-2014, 21:26
Ore 21.20: -9.5°C, 78%
Vento al rifugio ben oltre i 10 km/h, come volevasi dimostrare...

Bello vedere le prestazioni di questa dolina, ma è fantastico avere a disposizione anche i dati della bi-stazione del Rifugio Rosetta.
In questo modo è possibile vedere quasi in diretta gli aspetti tipici del microclima delle doline: le super minime nella dolina principale, la differenza fra una dolina piccola ed una più grande e più profonda, l'inversione termica nella dolina Rosetta, la diversa sensibilità al vento delle due doline, la fortissima escursione termica giornaliera. il calo dell'umidità relativa con il diminuire della temperatura (di solito avviene il contrario nei raffreddamenti radiativi), l'uguaglianza delle temperature delle due stazioni del rifugio quando il vento è superiore a 5-10 km/h e/o quando il cielo è coperto...

Bruno
23-01-2014, 08:21
Estremi di ieri, mercoledì 22 gennaio: minima -25.8°C, massima -5.3°C

Attuale (ore 8.15): -25.0°C, 58% (minima provvisoria odierna)
Forte calo termico in atto per attenuazione del vento (alle ore 6.30: -10.7°C)

Bruno
23-01-2014, 08:54
In allegato la temperatura e l'umidità relativa di ieri

AleAleTN
23-01-2014, 09:56
Bella installazione Bruno , complimenti.

old_simone1
23-01-2014, 11:10
Bravo Bruno,ottime analisi
Ti vogliamo in real time per 12 ore filate la prima notte da -40 C...

Beghe
23-01-2014, 11:21
Davvero interessante! Grazie Bruno! ;10)

Bruno
23-01-2014, 11:30
Bravo Bruno,ottime analisi
Ti vogliamo in real time per 12 ore filate la prima notte da -40 C...

Ah, ah...in tal caso speriamo però che non si vada sotto i -50°C...il sensore non va oltre tale soglia

old_simone1
23-01-2014, 11:42
Certo speriamo di no
Anche perchè...vuoi mettere l'emozione di andare a scaricare i dati con la speranza di avere un -50 registrato sul sensore?
Se sai già che hai il record,ti togli metà soddisfazione;)

Bruno
23-01-2014, 14:50
Ah, non c'è dubbio...quasi quasi la settimana prossima vado a togliere la stazione...;9L

Intanto per le prossime 3-4 notti nuvolosità e soprattutto vento impediranno significativi raffreddamenti.

Bruno
24-01-2014, 18:15
Estremi di ieri, 23 gennaio: minima -26.4°C, massima -7.1°C

Gli estremi che riporto qua possono differire di qualche decimo da quelli inseriti in automatico in questa tabella
http://www.arpa.veneto.it/upload_teolo/cmt_meteo/stazioni/realtime/tmin.txt
perchè questi ultimi sono il minimo ed il massimo fra tutti i valori del giorno acquisiti ogni 15 minuti (come per tutte le altre stazioni), mentre quelli "miei" sono gli estremi fra quelli misurati ogni minuto.

Attuale (ore 18.10): -12.5°C, 72%

Bruno
25-01-2014, 14:33
Estremi di ieri, 24 gennaio: minima -16.5°C, massima -9.0°C

Attuale (ore 14.30): -7.1°C, 18%

gio76
25-01-2014, 14:54
Ottimo, speriamo nell'assenza di vento...

old_flavio verona
25-01-2014, 19:32
Complimenti Bruno! Quando ci sarà qualche notte "buona" veramente, fatti dare qualche giorno di ferie visto che dovrai stare sveglio "all the night" ad aggiornarci..(he.heee!)

Bruno
26-01-2014, 10:11
Complimenti Bruno! Quando ci sarà qualche notte "buona" veramente, fatti dare qualche giorno di ferie visto che dovrai stare sveglio "all the night" ad aggiornarci..(he.heee!)

Grazie a tutti. Una notte "buona veramente" (da -40°C o poco sotto) potrebbe essere quella fra martedì e mercoledì, con vento debole e temperatura a 2600 m di -13°C. Anche stasera c'è una temporanea attenuazione del vento, prima della rotazione a Ovest e dei nuovi rinforzi durante la notte.

Estremi di ieri, 25 gennaio: minima -15.1°C, massima -4.6°C
Attuale (ore 10.10): -10.7°C, 64%

Bruno
27-01-2014, 09:53
Estremi di ieri, 26 gennaio: minima -16.1°C, massima -7.1°C

Attuale (ore 9.50): -7.0°C, 59%

Bruno
28-01-2014, 09:03
Estremi di ieri, 27 gennaio: minima -11.5°C, massima -2.2°C

Attuale (ore 9.50): -11.4°C, 79%
Confermata la sensibile attenuazione del vento nel corso del pomeriggio e soprattutto in serata, bisognerà vedere se il cielo si rasserenerà completamente (possibili nubi medio-alte)

Bruno
28-01-2014, 17:46
Iniziata una moderata diminuzione termica, grazie alla notevole attenuazione del vento (ben prevista dai modelli) ma il cielo al momento è tutt'altro che sereno...

Attuale (ore 17.40): -13.8°C, 76%

old_simone1
28-01-2014, 20:07
Sembra ancora disturbato purtroppo:incazz12

Bruno
28-01-2014, 22:35
Sembra ancora disturbato purtroppo:incazz12

Hai ragione Simone...una diffusa nuvolosità alta e qualche rinforzo del vento stanno frenando il raffreddamento radiativo. Si era scesi a -14.9°C attorno alle ore 19, poi basta.
Attuale (ore 22.30): -13.5°C, 75%

Bruno
29-01-2014, 09:20
Estremi di ieri, 28 gennaio: minima -15.0°C, massima -6.3°C

Minima provvisoria odierna: -34.7°C (ore 5.30). Fra la mezzanotte e le 2.30 temperatura stabile sui -13.5°C poi (rasserenamento + attenuazione del vento) giù fino alla minima delle 5.30. Poco prima delle 6 rialzo termico fino a -19.1°C, in seguito nuovo calo fino ad attestarsi attorno ai -29°C verso le 8. Dalle 8 alle 9 il vento quasi calmo ha favorito un'ulteriore lieve diminuzione (ancora in atto).

Attuale (ore 9.20): -32.8°C, 52%

Bruno
30-01-2014, 09:55
Estremi di ieri, 29 gennaio: minima -35.4°C, massima -10.0°C

Rizzo69
30-01-2014, 11:39
Estremi di ieri, 29 gennaio: minima -35.4°C, massima -10.0°C

Però... ;10)

Bruno
30-01-2014, 16:40
Andamento della temperatura di ieri nella dolina, confrontato con quello della Marmolada (3265 m) e di Ra Vales (2600 m).
Da notare i due notevoli abbassamenti termici prima dell'alba e poi nel primo mattino, in concomitanza con due distinte calme di vento

Bruno
31-01-2014, 09:47
Estremi di ieri, 30 gennaio: minima -11.5°C, massima -5.1°C

old_simone1
31-01-2014, 11:01
Caspita,se continua così non troviamo neanche più i pali=iospal

Bruno
31-01-2014, 18:45
Caspita,se continua così non troviamo neanche più i pali=iospal

Per quanto riguarda questa stazione ho fatto bene a lasciare i sensori molto alti, come si vede dalle foto di inizio discussione (370 cm sopra la neve di metà gennaio, quando ce n'erano già 220-250 cm). Il problema è che il pannello solare è più basso e se ne viene ancora un bel po' quello va sotto (quindi non riuscirebbe più a caricare le batterie)

Rizzo69
31-01-2014, 19:35
Per quanto riguarda questa stazione ho fatto bene a lasciare i sensori molto alti, come si vede dalle foto di inizio discussione (370 cm sopra la neve di metà gennaio, quando ce n'erano già 220-250 cm). Il problema è che il pannello solare è più basso e se ne viene ancora un bel po' quello va sotto (quindi non riuscirebbe più a caricare le batterie)

Mossa giusta, le nostre installazioni saranno tutte sotto di sicuro e trovarle sarà un'impresa.

Bruno
01-02-2014, 14:07
Estremi di ieri, 31 gennaio: minima -5.5°C, massima -2.7°C

Bruno
05-02-2014, 10:11
La stazione non da segni di vita da domenica. Speriamo non dipenda da essa ma dai ripetitori e dalle condizioni meteo, ma comincio a preoccuparmi...

old_simone1
05-02-2014, 10:17
Ciao Bruno,dici che sia tutto sotto???

Bruno
05-02-2014, 15:16
Ciao Bruno,dici che sia tutto sotto???

Il box dell'elettronica sicuramente si, ma era nelle mie intenzioni lasciarlo seppellire dalla neve, in modo da proteggere le batterie dal freddo estremo (era da verificare però se il contenuto, ovvero le schede elettroniche, le interfaccia degli strumenti, il modem radio, la radio, poteva funzionare lo stesso).
Per il resto è tutto ancora fuori, secondo me...al massimo la neve è arrivata alla base del pannello solare

Bruno
24-02-2014, 09:10
Domani saliamo sull'Altopiano per capire cos'è successo alla stazione. Ipotesi più probabile: pannello solare che non ha più ricaricato le batterie perché sepolto dalla neve (nonostante fosse a 2-3 m dal suolo il vento può aver contribuito a creare un accumulo impressionante, tipo dolina Rosetta) o per il cielo quasi sempre coperto del periodo 30 gennaio-5 febbraio e/o la neve depositata/attaccata sulla sua superficie captante (sotto un certo valore di tensione di batterie la stazione si spegne).
Approfitteremo anche per liberare il data logger delle Sponde Alte.

Bruno
26-02-2014, 10:04
Ieri siamo saliti sull'altopiano per "liberare" la stazione automatica dalla morsa della neve. Come previsto non dava segni di vita perché aveva le batterie troppo basse (causa troppi giorni senza sole e copertura quasi completa del pannello solare), tuttavia funzionava ancora e non aveva perso i dati. Come si vede dalle foto era stranamente piegata (effetto vela del pannello? Neviflusso?). Dopo aver scavato la neve per circa un'ora e mezza siamo arrivati al box contenente l'elettronica e abbiamo sostituito le batterie (quasi 15 kg l'una) anche se il pannello liberato dalla neve stava già ricaricando quelle vecchie.
In quella dolina ci sono 450 cm di neve, tutta "naturale" (senza trasporto eolico) di cui 30-40 cm molto farinosa caduti sabato scorso (il box poggiava già su oltre 2 m di neve).
Da notare in due foto due sottili strati di neve giallo/marrone, effetto di due recenti nevicate contenenti sabbia desertica (in zone più esposte al vento dell'altopiano e sulle montagne circostanti ci sono macchie molto vaste di quel colore...impressionante).
Ora la stazione funziona di nuovo bene.

Attuale (ore 10.00): -6.1°C 71%
Minima odierna provvisoria: -9.7°C

old_simone1
26-02-2014, 10:30
Ciao Bruno,mi sa che l'anno prossimo mettiamo anche noi un palo lunghissimo come il vostro,per evitare che succeda come quest'anno.
Impressionanti le foto;notevole il fatto che non si vedano quasi più le rocce a nord della dolina.
Il box delle pile poggia sulla base del palo,o è rialzato dal terreno?
Giusto per capire di quanto è sotto la neve il sensore di Manna 2
:ciauz1

Bruno
26-02-2014, 10:59
Ciao Bruno,mi sa che l'anno prossimo mettiamo anche noi un palo lunghissimo come il vostro,per evitare che succeda come quest'anno.
Impressionanti le foto;notevole il fatto che non si vedano quasi più le rocce a nord della dolina.
Il box delle pile poggia sulla base del palo,o è rialzato dal terreno?
Giusto per capire di quanto è sotto la neve il sensore di Manna 2
:ciauz1

La base del box poggia su circa 2 m di neve (quando l'abbiamo installato a metà gennaio poggiava su 250-270 cm, poi il manto nevoso si è assestato).
Nella dolina di Manna2, più profonda, ci saranno circa 5 m di neve, non penso tanto di più...
Ti allego un'immagine panoramica dove si vede dall'alto anche quella dolina

old_simone1
26-02-2014, 11:10
Stupefacente come sia cambiata letteralmente la conformazione della dolina con la neve.
Di solito quelle lingua di neve che le separa è molto più bassa;in questa situazione probabilmente la quantità di aria fredda che convoglia verso il vostro sensore è maggiore.
Sarebbe molto interessante per dei confronti in tal senso,se Manna 2 fosse attivo

Bruno
26-02-2014, 11:32
Stupefacente come sia cambiata letteralmente la conformazione della dolina con la neve.
Di solito quelle lingua di neve che le separa è molto più bassa;in questa situazione probabilmente la quantità di aria fredda che convoglia verso il vostro sensore è maggiore.
Sarebbe molto interessante per dei confronti in tal senso,se Manna 2 fosse attivo

In effetti da quel punto di osservazione (quello dell'ultima foto che ho allegato) la dolina della stazione automatica sembra più bassa, in realtà la quota del fondo è simile

stefano_vi
26-02-2014, 13:58
La neve come era? Si era formato il crostone o gli ultimi 30 cm erano farinosi?

Bruno
26-02-2014, 15:05
La neve come era? Si era formato il crostone o gli ultimi 30 cm erano farinosi?

30-35 cm farinosissimi quasi ovunque.
Pensavo di trovare neve compattata dal vento, ma quest'ultimo non è spirato domenica così forte

old_flavio verona
27-02-2014, 00:42
Senza parole..bravi!

Bruno
28-02-2014, 09:11
Estremi di ieri, 27 febbraio: minima -18.1°C, massima -3.4°C

Minima provvisoria odierna: -23.6°C
Valori ogni 15 minuti a partire dalla mezzanotte:
-10.1 -10.0 -9.9 -9.9 -9.9 -10.0 -9.9 -10.1 -10.3 -10.9 -11.3 -11.2
-11.7 -12.2 -12.9 -13.4 -13.9 -14.3 -13.2 -12.3 -12.2 -13.2 -15.5 -17.2
-17.8 -17.5 -16.5 -16.8 -18.8 -20.8 -22.4 -23.6 -23.0 -19.5 -15.8 -15.2

Rizzo69
28-02-2014, 10:53
Ieri siamo saliti sull'altopiano per "liberare" la stazione automatica dalla morsa della neve. Come previsto non dava segni di vita perché aveva le batterie troppo basse (causa troppi giorni senza sole e copertura quasi completa del pannello solare), tuttavia funzionava ancora e non aveva perso i dati. Come si vede dalle foto era stranamente piegata (effetto vela del pannello? Neviflusso?). Dopo aver scavato la neve per circa un'ora e mezza siamo arrivati al box contenente l'elettronica e abbiamo sostituito le batterie (quasi 15 kg l'una) anche se il pannello liberato dalla neve stava già ricaricando quelle vecchie.
In quella dolina ci sono 450 cm di neve, tutta "naturale" (senza trasporto eolico) di cui 30-40 cm molto farinosa caduti sabato scorso (il box poggiava già su oltre 2 m di neve).
Da notare in due foto due sottili strati di neve giallo/marrone, effetto di due recenti nevicate contenenti sabbia desertica (in zone più esposte al vento dell'altopiano e sulle montagne circostanti ci sono macchie molto vaste di quel colore...impressionante).
Ora la stazione funziona di nuovo bene.

Attuale (ore 10.00): -6.1°C 71%
Minima odierna provvisoria: -9.7°C

Immagini incredibili Bruno, grazie. Immagino la fatica per fare lo scavo. Molto interessante lo strato di "sabbia". Il paesaggio continua a mutare lassù.

Bruno
05-03-2014, 20:35
Stazione di nuovo in time-out (come diciamo noi) cioè non risponde via radio.
Quasi sicuramente l'ultima nevicata, con la complicità del vento, ha riempito di nuovo la buca scavata ed il pannello è di nuovo quasi tutto coperto.
Sabato io e Simone saliamo per installare tre data logger in tre nuove doline sull'estremità Est dell'altopiano (fra il Piz del Miel e Cima Manstorna) e daremo un'occhiata a questa stazione, ma avremo tempo solo per liberare il pannello solare, sperando che ricarichi le batterie.

Bruno
10-03-2014, 16:04
Sabato mattina sono transitato nei pressi di questa stazione, sperando che fosse sufficiente liberare dalla neve il pannello solare. In realtà il problema non è il pannello solare poiché è pulito e ricarica correttamente le batterie. Anche la stazione funziona e memorizza i dati, ma non li trasmette via radio (problema della radio, al modem-radio o dell'antenna...). Nuovo tentativo la prossima settimana, con pezzi di ricambio al seguito.
Intanto la stazione, come detto, funziona e registrerà bene i dati di questa settimana che si preannuncia ottima per le doline, soprattutto fra mercoledì e venerdì (venerdì sull'altopiano è previsto vento debolissimo o assente, con cielo sempre sereno).

Bruno
19-03-2014, 17:38
La stazione seguita a non rispondere via radio ma continua a memorizzare i dati.
Considerando che la funivia chiude domenica (per riaprire solo sabato 29 e domenica 30 marzo) si rischia di doverla lasciare così fino a fine giugno-inizio luglio, salvo salire in quel weekend di fine stagione e scaricare i dati via cavo. Vedremo...

Avendo acquisito i dati di Busa Fradusta è possibile fare un confronto per i pochi giorni interessanti disponibili:

22 gennaio Manna -25.8 Fradusta -26.9
23 gennaio Manna -26.4 Fradusta -27.8
29 gennaio Manna -35.4 Fradusta -25.1
28 febbraio Manna -23.6 Fradusta -22.2

La grossa differenza riscontrata il 29 gennaio è da attribuire ai rinforzi notturni del vento da Est, che hanno disturbato Fradusta e quasi per niente Manna

Bruno
29-03-2014, 21:52
Ultimo tentativo oggi, prima della chiusura della funivia, di risolvere il problema dell'assenza di collegamento radio...
Tentativo fallito, nonostante la sostituzione della radio, alcuni test specifici, il reset stazione ed il controllo generale dei connettori e dei cavetti.
Almeno sono riuscito a trasferire i dati via cavo (la stazione continua a funzionare bene e a memorizzare i dati). Dopo la nevicata di domenica scorsa, accompagnata da molto vento, la buca si era riempita quasi completamente e pertanto abbiamo dovuto di nuovo spalare più di 2 m di neve.
La minima odierna è stata di -32.6°C, mentre verso le ore 13 la temperatura oscillava attorno a +1°C.

Ringrazio la collega Paola e suo marito Piero per la compagnia e per avermi aiutato a trasportare il materiale occorrente.
Ecco qualche foto

Rizzo69
30-03-2014, 11:08
Non sapevo Bruno che la lasciaste su anche fino a all'estate, bene così sarà interessante per vedere i dati. Ancora belle inversioni ed escursioni termiche.

Bruno
31-03-2014, 09:35
Non sapevo Bruno che la lasciaste su anche fino a all'estate, bene così sarà interessante per vedere i dati. Ancora belle inversioni ed escursioni termiche.

Infatti l'intenzione era quella di portar via tutto prima che chiudesse la funivia, ma non siamo riusciti ad organizzare in tempo la "spedizione" di recupero con i colleghi (impegnati in altri lavori) per cui si è deciso di lascarla là fino all'inizio dell'estate, quando andremo a smantellarla (salvo che nel frattempo non si decida per un'installazione fissa...)

old_simone1
31-03-2014, 13:28
Ottime le minime la scorsa settimana
son curioso di vedere il 25 marzo quanto ha fatto(San Martino -11)

old_simone1
31-03-2014, 13:32
Ustia,non avevo letto il post di Bruno di 2 giorni fa
...quanto ha fatto il 25?
:ciauz1

Bruno
31-03-2014, 15:17
Ustia,non avevo letto il post di Bruno di 2 giorni fa
...quanto ha fatto il 25?
:ciauz1

Nella notte fra il 24 ed il 25 la minima è stata di -33.0°C (alle ore 23 del giorno 24, poi c'è stato un disturbo da vento)

Altre minime interessanti nel periodo 8-29 marzo:

29 marzo -32.6°C (già riportata sopra)
28 marzo -28.6°C
15 marzo -26.1°C
14 marzo -30.7°C
13 marzo -25.9°C
8 marzo (sera) -30.7°C

Grafici di confronto con Ra Vales, stazione nivo-meteo posta ad una quota molto simile (non in dolina) per i periodi 24-25 marzo e 28-29 marzo:

Bruno
01-04-2014, 08:43
E questo è l'andamento della temperatura nel periodo 8-29 marzo

Bruno
17-07-2014, 12:46
Recuperata il 9 luglio la stazione meteo automatica sulle Pale di San Martino (Busa di Manna), portata a valle grazie anche all'aiuto di Meteotrentino, cui va il mio sentito ringraziamento.
La stazione era ancora funzionante e i dati sono stati scaricati.
Ancora parecchia neve lassù...nella dolina sede di questo monitoraggio c'erano ancora 3 m di neve, forse ancora di più. Fra le 10 e le 12 è anche nevicato, neve sottile e abbastanza asciutta, dopo i 2 cm caduti la notte scorsa.

Alcune minime significative:
30 marzo -20.5
31 marzo -24.5
2 aprile -26.3
20 aprile -18.4
22 aprile -19.0
5 maggio -18.3

old_Albert0
17-07-2014, 15:39
-18C in Maggio non e' male :lol: