PDA

Visualizza Versione Completa : cuscinetto



old_arsiero4e
14-11-2007, 17:52
qualcuno mi può dare delle lucidazioni sul cuscinetto della pedemontano dell'alto vicentino?? thanks

old_arsiero4e
14-11-2007, 17:57
uppete

old_arsiero4e
14-11-2007, 18:06
oppure anche del veneto in generale..

old_Dellork
14-11-2007, 18:15
Aspetta aspetta Davide Rosa... :fischiet ;9L

old_Maxi
14-11-2007, 18:23
ti rispondo io in due parole.
Il Veneto si può confermare come una delle zone meno fortunate quando si forma il famoso cuscinetto.
In genere all'arrivo di una perturbazione atlantica il richiamo di correnti piu' miti fa si che il cuscinetto venga spazzato via in poche ore.
La durata di un cuscinetto varia dell'arrivo di correnti di intensità debole o moderata in genere sciroccali.
La Lombardia e ancor piu' il Piemonte sono meno esposte a tali correnti, per cui le nevicate possono continuare anche per 1/2 giorni.
In genere il Veneto per vedere una nevicata farinosa e secca con temp. ben al di sotto dello 0 deve avere correnti fredde e secche come sucesse il 13 Dicembre 2001 quando una goccia fredda entrò da Est.
Come vedi sono eventi rari.

sad.gif :ciauz1

old_verza81
14-11-2007, 18:28
L'unico cuscinetto duraturo in Veneto è in Val Belluna, Feltrino, Valsugana e alta Valdastico.
Gli altri sono solo "forette".
:ciauz1

old_arsiero4e
14-11-2007, 18:29
quindi verza da me è abbastanza duraturo??

old_alemar
14-11-2007, 18:30
quindi verza da me è abbastanza duraturo??

beh io direi di si conoscendo la tua zona

old_verza81
14-11-2007, 18:36
quindi verza da me è abbastanza duraturo??

Una mezza via: ti salva molto anche la quota.
Ma da Pedescala in sù è tutto un altro mondo.
:ciauz1

old_arsiero4e
14-11-2007, 19:21
ok...grazie mille....cmq pedescala è a 1,5 km quindi sono comunque messo abbastanza bene... ;10)

old_alpenjager
14-11-2007, 19:27
in generale per veneto e friuli è inutile a loabbiamo riscontarto più e più volte parlare di cuscino freddo, al massimo ci rimangono le federe ;))))

old_arsiero4e
14-11-2007, 19:32
in generale per veneto e friuli è inutile a loabbiamo riscontarto più e più volte parlare di cuscino freddo, al massimo ci rimangono le federe ;))))

;)))) ;))))

comunque qui nel gennaio 2006 fece 80 cm di neve...e resse addirittura 7 ore più che a schio che è a meno di 20km...

old_arsiero4e
14-11-2007, 19:32
verza scusa un attimo...poi nn ti stresso più...sai qualcosa riguardo al cuscinetto della valposina??

old_verza81
14-11-2007, 21:12
Valle più stretta, protetta a sud dal novegno e a sud-est dal Priaforà...meglio di così
:snow :snow :snow

old_Davide
14-11-2007, 21:22
al massimo un lenzuolo ;66)))

old_Davide Rosa
14-11-2007, 21:31
in generale per veneto e friuli è inutile a loabbiamo riscontarto più e più volte parlare di cuscino freddo, al massimo ci rimangono le federe ;))))

;)))) ;))))

comunque qui nel gennaio 2006 fece 80 cm di neve...e resse addirittura 7 ore più che a schio che è a meno di 20km...

uuuhhh.....

Arsiero4e: conosci per caso Sebastian80 da Malo?

Davide V

old_Davide Rosa
14-11-2007, 21:31
bruit

old_Woejkoff
14-11-2007, 21:38
ti rispondo io in due parole.
Il Veneto si può confermare come una delle zone meno fortunate quando si forma il famoso cuscinetto.
In genere all'arrivo di una perturbazione atlantica il richiamo di correnti piu' miti fa si che il cuscinetto venga spazzato via in poche ore.
La durata di un cuscinetto varia dell'arrivo di correnti di intensità debole o moderata in genere sciroccali.
La Lombardia e ancor piu' il Piemonte sono meno esposte a tali correnti, per cui le nevicate possono continuare anche per 1/2 giorni.
In genere il Veneto per vedere una nevicata farinosa e secca con temp. ben al di sotto dello 0 deve avere correnti fredde e secche come sucesse il 13 Dicembre 2001 quando una goccia fredda entrò da Est.
Come vedi sono eventi rari.

sad.gif :ciauz1
fortunatamente (o sfortunatamente) negli ultimi anni le nevicate da cuscinetto non sono più diffuse come una volta (a parte fine Gennaio 2006, veri giorni di sofferenza meteo a vedere quel che stava buttando giù in pianura da Milano in là)
Comunque ci sono dei casi in cui il cuscinetto miracolosamente tiene anche qui...12-13 gennaio 1987, grande neve di Verona e dintorni (in città evento superiore al 1985)
Oppure il 31 dicembre 2005, nonostante diversi pareri contro la città salutò l'anno vecchio sotto la neve mentre nella bassa era gelicidio :ciauz1

old_Dega85
14-11-2007, 22:06
in generale per veneto e friuli è inutile a loabbiamo riscontarto più e più volte parlare di cuscino freddo, al massimo ci rimangono le federe ;))))

;)))) ;))))

comunque qui nel gennaio 2006 fece 80 cm di neve...e resse addirittura 7 ore più che a schio che è a meno di 20km...

uuuhhh.....

Arsiero4e: conosci per caso Sebastian80 da Malo?

Davide V

Davide gli 80cm ad Arsiero nel 26-27 Gennaio 06 ci stanno tutti!!!

A Chiuppano c'era circa mezzo metro e in Val Leogra a 420m mio cugino ha misurato 85cm!! :snow

:ciauz1

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:12
A parole si va via col liscio che é un piacere, eheheh

Con le foto, invece, tutti zitti:

Cogollo, h 9.05 del 28-01-2006:

http://img221.imageshack.us/img221/2159/cogollo1pm3.jpg (http://imageshack.us)

http://img265.imageshack.us/img265/5139/cogollo2jm1.jpg (http://imageshack.us)


Arsiero, h 9.15 del 28-01-2006:

http://img221.imageshack.us/img221/2994/arsiero1cy0.jpg (http://imageshack.us)

http://img251.imageshack.us/img251/8186/arsiero2we4.jpg (http://imageshack.us)

http://img221.imageshack.us/img221/8159/arsiero3ji1.jpg (http://imageshack.us)

Ma che, 50 cm (e più) di neve vengono fatti fuori da 6-7 ore di pioggia moderata? ;9L ;9L ;9L

Tosi, siamo a M3V, le frottolone vengono smascherate in fretta.

Ciao!!
Davide V

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:21
Ero sicuro di avere qualche foto in questione di Cogollo, foto prese qui sul forum fatte da qualche utente...

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:22
http://www.postimage.org/aV1qlVCS.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qlVCS)

old_Dega85
14-11-2007, 22:24
Roberto ma queste sono di Cogollo o di Posina??? :pensieroso

zampatafredda
14-11-2007, 22:24
cuscinetto? è una parola vietata a nordest ;9L

cmq quella volta venivamo da t° molto basse.... si trattò di mera fortuna per alcune zone pedemontane un pò più interne.... vi ricordo che in quell'occasione al suolo la t° aumentò di quasi 8° in poche ore! =iospal

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:26
Roberto ma queste sono di Cogollo o di Posina??? :pensieroso

In teoria dovrebbero essere tutte di Cogollo... Però adesso che mi metti il dubbio... :pensieroso

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:28
Ma che, 50 cm (e più) di neve vengono fatti fuori da 6-7 ore di pioggia moderata? ;9L ;9L ;9L



6-7 ore di pioggia moderata... a T molto prossime agli 0°C oltretutto (situazione di Cogollo e Arsiero... come ben testimoniava la stazione ARPAV di Brustolé).
E quindi ecco i risultati:
- Chiuppano e Caltrano con 45-50 cm di manto bianco (max altezza raggiunta verso le 21.30-22.00 del 27 Gennaio);
- Cogollo d. Cengio e Mosson con 55-60 cm di manto bianco (top raggiunto alla stessa ora)
- Arsiero Centro con circa 10 cm in meno di Cogollo (é una differenza stimata dal sottoscritto dopo alcune letture non a norma, cmq ben visibile dalle foto)
Visibilissimi gli effetti dei venti di caduta da ENE provenienti dall'Altopiano, tendenti a penalizzare maggiormente proprio Arsiero, più distante dai ripidi pendii del Cengio.

Saludoss!

Davide V

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:32
Davide le foto che ho inserite sono di Cogollo o Posina? Riconosci qualche paesaggio familiare nelle foto?

old_Dega85
14-11-2007, 22:33
é vero Davidone mi ero dimenticato dei venti di caduta dall'Altopiano che avevi spiegato anche al raduno dell'anno scorso!! in effetti dalle foto di Arsiero era pochetta la neve nella mattina del 29!!....diciamo un pò più di Malo!!! :lol:

:ciauz1

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:33
Ero sicuro di avere qualche foto in questione di Cogollo, foto prese qui sul forum fatte da qualche utente...

Roby, puoi mandarmele a meteodave@gmail.com... dato che con il forum nuovo non posso vedere le immagini da casa dal mio portatile?
Così dico se le foto sono di Cogollo o altro paese. Grassieeee!! ;10) ;10)

Vado a farmi una doccia poi guardo la mail

Ciao!!
Davide V

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:35
é vero Davidone mi ero dimenticato dei venti di caduta dall'Altopiano che avevi spiegato anche al raduno dell'anno scorso!! in effetti dalle foto di Arsiero era pochetta la neve nella mattina del 29!!....diciamo un pò più di Malo!!! :lol:

:ciauz1

Le foto che ho postato sono della mattina del 28, non del 29.
La mattina del 29 c'era meno neve ancora in questi siti.

Ciao!!

Davide V

old_Dega85
14-11-2007, 22:36
Quella della cabina è quella che ci aveva mostrato Davide nel raduno e parlava di Posina!!

anche perchè mi sembra un tatino troppa per Cogollo...li sarà quasi 1m!! :snow

Anche perchè vedo boschi di Pino e intorno Cogollo non cè certa vegetazione!!

:ciauz1

old_Dega85
14-11-2007, 22:37
é vero Davidone mi ero dimenticato dei venti di caduta dall'Altopiano che avevi spiegato anche al raduno dell'anno scorso!! in effetti dalle foto di Arsiero era pochetta la neve nella mattina del 29!!....diciamo un pò più di Malo!!! :lol:

:ciauz1

Le foto che ho postato sono della mattina del 28, non del 29.
La mattina del 29 c'era meno neve ancora in questi siti.

Ciao!!

Davide V

ah si go sbaià scrivare!! :inchino

:lol: :ciauz1

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:39
Te le mando con piacere Dave... Sono in arrivo...

old_verza81
14-11-2007, 22:39
Dovrebbero essere di Posina.
:ciauz1

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:40
Non metto la mano sul fuoco ma la n°3 secondo me è Cogollo, almeno mi dà quell'impressione...

old_FilTur
14-11-2007, 22:44
Credo siate, perdonatemi il termine e non prendetela sul personale, poco precisi sul cuscinetto.
Il cuscino freddo nella Pianura Veneta esiste eccome. Il problema è da dove arriva il tempo perturbato.
Se le correnti sono da sud-ovest, il cuscino non presenta alcun cedimento, nevica tranquillamente fino alla costa ed a volte pure su Trieste.
E di queste nevicate ve ne sono state parecchie negli ultimi anni, anche con cuscini davvero ridotti al minimo (es. pura inversione per strati nebbiosi senza alcuna irruzione fredda), più o meno diffuse, alcune da pochi cm altre fino a 20-25cm.
Come date ricorderei solo le più recenti: 18-1-05 (in realtà qui poi entro il sud-est e piovve fino a Mestre, ma a Padova fu solo neve), 03-03-05, 25-11-05 (pioggia il giorno dopo fino a Padova, neve invece su Vicenza), 31-12-05/1-1-06 (anche qui poi raddolcimento progressivo, gelicidio e pioggia dopo la neve), 17/18-1-06, 26-1-06 (pioggia diffusa il 27 nonostante una temperatura in quota ancora favorevole, probabile effetto mangia-neve dello scirocco a quote basse).

Quando invece le correnti entrano da sud-est, ecco il cuscino cedere: di schianto a est della linea Treviso-Mestre, rapidamente poi nel Veneto centrale e prealpino fino agli ultimi bastioni del Vicentino e Veronese-Garda, ed infine alla Valsugana e Val Belluna all'ultimo.
E qui conosciamo tutti gli effetti: alcuni episodi elencati sopra, infatti è piuttosto normale che inizi in neve almeno in Veneto (in Friuli non so di preciso) col sud-ovest, e poi col girare delle correnti a sud-est cambi in pioggia più o meno rapidamente.

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:45
Ero sicuro di avere qualche foto in questione di Cogollo, foto prese qui sul forum fatte da qualche utente...

Grazie della rapidissima mail, Roby!!!! ;10) ;10) ;10) ;10)

Sono le mie foto di Posina, scattate attorno alle 10.25 del 28 Gennaio 2006.
Per trovare tutta quella neve a Cogollo ... bisogna traslare a 22 anni fa.

Ciao!!

Davide V

old_Dega85
14-11-2007, 22:46
Non metto la mano sul fuoco ma la n°3 secondo me è Cogollo, almeno mi dà quell'impressione...


é vero sembra proprio la strada che porta verso il centro di Cogollo e sullo sfondo il crinale che scende dalla Priaforà!!

Ma avete notato sopra la strada quanta neve cè su per la rete!!! :snow

old_Dega85
14-11-2007, 22:47
Ecco è arrivata la conferma!! :smoke :smoke :smoke

old_Roberto MM
14-11-2007, 22:53
[quote="Roberto MM":e9f8a]Ero sicuro di avere qualche foto in questione di Cogollo, foto prese qui sul forum fatte da qualche utente...

Grazie della rapidissima mail, Roby!!!! ;10) ;10) ;10) ;10)

Sono le mie foto di Posina, scattate attorno alle 10.25 del 28 Gennaio 2006.
Per trovare tutta quella neve a Cogollo ... bisogna traslare a 22 anni fa.

Ciao!!

Davide V[/quote:e9f8a]

Era davvero Posina, ed erano le tue anche... =stovesc =stovesc :gioiasu :gioiasu
Che foto però... Ce le ho nello screen saver ed ogni tanto passando le vedo apparire magicamente sul monitor, ti allietano la giornata, insieme ad altre simili...

old_Davide Rosa
14-11-2007, 22:54
Credo siate, perdonatemi il termine e non prendetela sul personale, poco precisi sul cuscinetto.
Il cuscino freddo nella Pianura Veneta esiste eccome. Il problema è da dove arriva il tempo perturbato.
Se le correnti sono da sud-ovest, il cuscino non presenta alcun cedimento, nevica tranquillamente fino alla costa ed a volte pure su Trieste.
E di queste nevicate ve ne sono state parecchie negli ultimi anni, anche con cuscini davvero ridotti al minimo (es. pura inversione per strati nebbiosi senza alcuna irruzione fredda), più o meno diffuse, alcune da pochi cm altre fino a 20-25cm.
Come date ricorderei solo le più recenti: 18-1-05 (in realtà qui poi entro il sud-est e piovve fino a Mestre, ma a Padova fu solo neve), 03-03-05, 25-11-05 (pioggia il giorno dopo fino a Padova, neve invece su Vicenza), 31-12-05/1-1-06 (anche qui poi raddolcimento progressivo, gelicidio e pioggia dopo la neve), 17/18-1-06, 26-1-06 (pioggia diffusa il 27 nonostante una temperatura in quota ancora favorevole, probabile effetto mangia-neve dello scirocco a quote basse).

Quando invece le correnti entrano da sud-est, ecco il cuscino cedere: di schianto a est della linea Treviso-Mestre, rapidamente poi nel Veneto centrale e prealpino fino agli ultimi bastioni del Vicentino e Veronese-Garda, ed infine alla Valsugana e Val Belluna all'ultimo.
E qui conosciamo tutti gli effetti: alcuni episodi elencati sopra, infatti è piuttosto normale che inizi in neve almeno in Veneto (in Friuli non so di preciso) col sud-ovest, e poi col girare delle correnti a sud-est cambi in pioggia più o meno rapidamente.

Fil, potrei quotarti alla grande.... basta che specifichi le quote delle "correnti" di cui parli.

E ricordiamoci sempre che le nevicate da redoux nelle pianure Venete (anche con neve secca, nella prima fase di queste, Maxi!) sono strettamente legate al COSA SUCCEDE alle 3 quote significative che conosciamo (suolo, 950-1000 Hpa, 850 Hpa).

Detto questo ... neppure 50 righe di thread potrebbero essere esaurienti sul "cuscinetto delle pianure venete".
Il discorso é ben complesso, le varie porzioni di pianura veneta ben si distinguono in tal senso.

Per ora é sufficiente sapere, come dice Fil, che IL CUSCINETTO ESISTE. Io la ritengo una cosa ovvia, date le innumerevoli nevicate da redoux cui ho potuto assistere nella mia vita a Vicenza.

E per ulteriori specifiche.... vi aspetto al raduno di Passo Fiorine!!! :up :up

Ciao!!
Davide V

old_Roberto MM
14-11-2007, 23:01
Credo siate, perdonatemi il termine e non prendetela sul personale, poco precisi sul cuscinetto.
Il cuscino freddo nella Pianura Veneta esiste eccome. Il problema è da dove arriva il tempo perturbato.
Se le correnti sono da sud-ovest, il cuscino non presenta alcun cedimento, nevica tranquillamente fino alla costa ed a volte pure su Trieste.
E di queste nevicate ve ne sono state parecchie negli ultimi anni, anche con cuscini davvero ridotti al minimo (es. pura inversione per strati nebbiosi senza alcuna irruzione fredda), più o meno diffuse, alcune da pochi cm altre fino a 20-25cm.
Come date ricorderei solo le più recenti: 18-1-05 (in realtà qui poi entro il sud-est e piovve fino a Mestre, ma a Padova fu solo neve), 03-03-05, 25-11-05 (pioggia il giorno dopo fino a Padova, neve invece su Vicenza), 31-12-05/1-1-06 (anche qui poi raddolcimento progressivo, gelicidio e pioggia dopo la neve), 17/18-1-06, 26-1-06 (pioggia diffusa il 27 nonostante una temperatura in quota ancora favorevole, probabile effetto mangia-neve dello scirocco a quote basse).

Quando invece le correnti entrano da sud-est, ecco il cuscino cedere: di schianto a est della linea Treviso-Mestre, rapidamente poi nel Veneto centrale e prealpino fino agli ultimi bastioni del Vicentino e Veronese-Garda, ed infine alla Valsugana e Val Belluna all'ultimo.
E qui conosciamo tutti gli effetti: alcuni episodi elencati sopra, infatti è piuttosto normale che inizi in neve almeno in Veneto (in Friuli non so di preciso) col sud-ovest, e poi col girare delle correnti a sud-est cambi in pioggia più o meno rapidamente.

Ad onore della memoria del mitico Filtur...

Montecchio 04/03/05

http://www.postimage.org/aV1qB7rJ.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qB7rJ)

http://www.postimage.org/aV1qBjVr.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qBjVr)

http://www.postimage.org/aV1qBIRS.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qBIRS)

Montecchio il 27/01/06 nevicava e cumulava nuovamente mentre a Vicenza città era neve senza accumulo... :smoke

http://www.postimage.org/aV1qDb99.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qDb99)

old_Davide Rosa
14-11-2007, 23:05
Montecchio il 27/01/06 nevicava e cumulava nuovamente mentre a Vicenza città era neve senza accumulo... :smoke

http://www.postimage.org/aV1qDb99.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qDb99)

Tanto per dire che in TUTTA la giornata del 27 (sopratutto tra pomeriggio e sera a N di Thiene, dopo un po' di "crisi termica" al mattino) alcune zone della pianura vicentina hanno visto la neve continuare a cadere ed accumulare come in gran parte della Lombardia.

Tanto per dire quanto poco si conoscono i microclimi....

Ciao!!

Davide V

Alex
14-11-2007, 23:07
...ci aspetta un altro revival neve-cuscinetto tipo quello che hai presentato a Cima Larici ?!?! :inchino

old_Dega85
14-11-2007, 23:10
Malo 3/3/2005 alle ore 15.30/16.00!!
solo dopo neache 4 ore dall'inizio della nevicata e continuò fino alla notte lasciando al suolo 28-29cm!!! :snow


http://www.postimage.org/aV1qGUCA.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qGUCA)


http://www.postimage.org/aV1qH3B9.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qH3B9)


http://www.postimage.org/aV1qH65i.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qH65i)

old_Roberto MM
14-11-2007, 23:11
[quote="Roberto MM":449ad]

Montecchio il 27/01/06 nevicava e cumulava nuovamente mentre a Vicenza città era neve senza accumulo... :smoke

http://www.postimage.org/aV1qDb99.jpg (http://www.postimage.org/image.php?v=aV1qDb99)

Tanto per dire che in TUTTA la giornata del 27 (sopratutto tra pomeriggio e sera a N di Thiene, dopo un po' di "crisi termica" al mattino) alcune zone della pianura vicentina hanno visto la neve continuare a cadere ed accumulare come in gran parte della Lombardia.

Tanto per dire quanto poco si conoscono i microclimi....

Ciao!!

Davide V[/quote:449ad]

Parli di Zugliano e comuni limitrofi? Davide ho inserito le foto per mostare che differenze nei microclimi, la mattina da me accumulava da Verza no. Al pomeriggio qui pioveva a buso, la sera non te ne parlo nemmeno e in altre zone vedi N di Thiene si... :lol:

old_Dega85
14-11-2007, 23:17
Si alla sera a Chiuppano (270m) nevicava bene!! qui a Malo pioggia battente con fiocconi fradici che si intravedevano sul lampione

old_gigero
15-11-2007, 07:47
ho avuto la fortuna in quei giorni di gennaio 2006 di passare a Cogollo e Arsiero e vi posso assicurare che gli accumuli di Cogollo sono stati sicuramente superiori ad Arsiero.

old_Davide Rosa
15-11-2007, 08:27
Parli di Zugliano e comuni limitrofi? Davide ho inserito le foto per mostare che differenze nei microclimi, la mattina da me accumulava da Verza no. Al pomeriggio qui pioveva a buso, la sera non te ne parlo nemmeno e in altre zone vedi N di Thiene si...

Ho tolto la faccina, così si può ben capire che ciò che dici corrisponde a verità!!
Tra Zané e Carré, per esempio, dopo la neve caduta sino alle 6.30-7 del mattino, ci sono state 3 ore buone di pioggia mista a neve e poi si é rimesso a nevicare con accumulo.
Apice degli accumuli proprio verso sera, tra le 19 e le 21.

Ma tu, Roby, c'eri a Malga Larici l'anno scorso?

Ciao!!
Davide V

old_Roberto MM
15-11-2007, 10:00
[quote="Roberto MM":97ae6]
Parli di Zugliano e comuni limitrofi? Davide ho inserito le foto per mostare che differenze nei microclimi, la mattina da me accumulava da Verza no. Al pomeriggio qui pioveva a buso, la sera non te ne parlo nemmeno e in altre zone vedi N di Thiene si...

Ho tolto la faccina, così si può ben capire che ciò che dici corrisponde a verità!!
Tra Zané e Carré, per esempio, dopo la neve caduta sino alle 6.30-7 del mattino, ci sono state 3 ore buone di pioggia mista a neve e poi si é rimesso a nevicare con accumulo.
Apice degli accumuli proprio verso sera, tra le 19 e le 21.

Ma tu, Roby, c'eri a Malga Larici l'anno scorso?

Ciao!!
Davide V[/quote:97ae6]

Ero con la febbre a 40° l'anno scorso Dave... :sconsolato Quest'anno dovrei aver pagato già visti che tra il 29/10 ed il 10/11 ho fatto 6 giorni di mutua in due occasioni e 39.8° di febbre, almeno spero... :pensieroso

old_arsiero4e
15-11-2007, 15:55
cari amici ...visto che mi avete chiamato in causa...voglio sottolineare che io quella mattina sono stato a spalare neve tutto il giorno e quindi ahimè so bene a mie spese quanta neve è caduta...la mattina del 27 mi sono svegliato che c'erano già 55-60 cm di neve alle 7 di mattina..poi alle 9 sono andato a spalare e ha cominciato purtroppo a piovere ....dopo 15 minuti di pioggia ha ricominciato a nevicare più di prima e ha fatto altri 20 cm di neve fresca per un totale di 80 cm che però man mano si sono "impaccati" fino a risultare essere 65-70 a causa del peso della neve che era già molto bagnata...(la misurazione di 80cm è stata fatta da una persona affidabile alle 13.00)..alle 13.20 (appena ho finito di mangiare) ha cominciato a DILUVIARE per 3 ore ..poi si è girata ancora in neve ... poi ha ricominciato a piovere per 12 ore di seguito....quindi non additatemi come uno sparaballe perchè so quel che dico...

per la cronaca siccome non vorrei passare per un campanilista alla stessa quota al di là della galleria ne ha fatta 1 metro e nella strada privata di un mio caro amico non sono quasi neanche riusciti a liberarla...

al doppio di posina ne ha fatta 1 metro e trenta perchè conosco molto bene quelli delle case e me l'hanno detto di persona 10 giorni dopo...

ma probabilmente avete ragione voi che non eravate presenti e che vi affidate a le stazioni..io non conto nulla..mi passa la voglia di scrivere quando si dicono ste cose...è un forum dove si discute e si cerca di imparare al meglio il proprio microclima e poi quando prla l'interessato lo si attacca quando non è nemmeno presente nel forum...ma va bene lo stesso..sopporterò

tanti saluti al forum e visto che sono un contaballe vi farò avere in esclusiva le foto del 1985 ad arsiero

old_arsiero4e
15-11-2007, 16:32
bella anche l'obbiettività nel fare le foto...complimenti :inchino :inchino

old_arsiero4e
15-11-2007, 16:34
[quote="Davide Rosa":38097]

Ma che, 50 cm (e più) di neve vengono fatti fuori da 6-7 ore di pioggia moderata? ;9L ;9L ;9L



6-7 ore di pioggia moderata... a T molto prossime agli 0°C oltretutto (situazione di Cogollo e Arsiero... come ben testimoniava la stazione ARPAV di Brustolé).
E quindi ecco i risultati:
- Chiuppano e Caltrano con 45-50 cm di manto bianco (max altezza raggiunta verso le 21.30-22.00 del 27 Gennaio);
- Cogollo d. Cengio e Mosson con 55-60 cm di manto bianco (top raggiunto alla stessa ora)
- Arsiero Centro con circa 10 cm in meno di Cogollo (é una differenza stimata dal sottoscritto dopo alcune letture non a norma, cmq ben visibile dalle foto)
Visibilissimi gli effetti dei venti di caduta da ENE provenienti dall'Altopiano, tendenti a penalizzare maggiormente proprio Arsiero, più distante dai ripidi pendii del Cengio.

Saludoss!

Davide V[/quote:38097]

penalizzare cosa??? temperatura? precipitazioni?
sii chiaro per favore..

old_Dellork
15-11-2007, 16:40
[quote="Davide Rosa":26b79]

Ma che, 50 cm (e più) di neve vengono fatti fuori da 6-7 ore di pioggia moderata? ;9L ;9L ;9L



6-7 ore di pioggia moderata... a T molto prossime agli 0°C oltretutto (situazione di Cogollo e Arsiero... come ben testimoniava la stazione ARPAV di Brustolé).
E quindi ecco i risultati:
- Chiuppano e Caltrano con 45-50 cm di manto bianco (max altezza raggiunta verso le 21.30-22.00 del 27 Gennaio);
- Cogollo d. Cengio e Mosson con 55-60 cm di manto bianco (top raggiunto alla stessa ora)
- Arsiero Centro con circa 10 cm in meno di Cogollo (é una differenza stimata dal sottoscritto dopo alcune letture non a norma, cmq ben visibile dalle foto)
Visibilissimi gli effetti dei venti di caduta da ENE provenienti dall'Altopiano, tendenti a penalizzare maggiormente proprio Arsiero, più distante dai ripidi pendii del Cengio.

Saludoss!

Davide V

penalizzare cosa??? temperatura? precipitazioni?
sii chiaro per favore..[/quote:26b79]
Dato che si parla di venti di caduta, probabilmente la penalizazzione si verifica sia in termini termici sia precipitativi, in queso caso credo sia riferito maggiormente alle precipitazioni, ma sentiamo Davide.

old_arsiero4e
15-11-2007, 16:46
se fosse riguardo alle prp confermo le parole i davide...infatti dalle 13.20 ha cominciato a piovere..... ma voglio sottolineare che qsti fantomatici venti non si sono verificati durante la notte-primo mattino...per qst è caduta più neve...confronta la differenza di prp annuale tra brustolè-castana-cogollo...il brustolè è SEMPRE stato più precipitativo durante gli episodi nevosi anke se spesso sfavorite dalle correnti a fine evento..

old_EuganeoPresente
15-11-2007, 17:04
Arsiero non te la prendere.
So bene che spesso possono dare fastidio cose scritte su un Forum,ben oltre magari la reale intenzione di chi le scrive.
Sicuramente Davide Rosa é il non plus ultra nella conoscenza GENERALE dei microclimi vicentini.
Bisogna però darti rispetto,certo non ne può saper di più Davide sul clima e sulla nevosità di Arsiero rispetto ciò che sai tu.
Magari in futuro,visto che si é piuttosto esigenti riguardo la precisione(specialmente Davide ;9L ) ,dotati di tavolette posizionate a norma e fai misurazioni precise.Sai i 55-60 -80 cm ad occhio o fatti in luoghi non indicativi possono irritare qualche appassionato meticoloso ;9L .
Ripeto:non te la prendere,metti una bella foto in tempo reale magari le prossime volte così l'amico Davidone dovrà starsene 'bbono'.
E vedrai che appena leggerà le parole che hai scritto sarà il primo a chiederti scusa. ;)

:ciauz1

old_arsiero4e
15-11-2007, 17:08
Arsiero non te la prendere.
So bene che spesso possono dare fastidio cose scritte su un Forum,ben oltre magari la reale intenzione di chi le scrive.
Sicuramente Davide Rosa é il non plus ultra nella conoscenza GENERALE dei microclimi vicentini.
Bisogna però darti rispetto,certo non ne può saper di più Davide sul clima e sulla nevosità di Arsiero rispetto ciò che sai tu.
Magari in futuro,visto che si é piuttosto esigenti riguardo la precisione(specialmente Davide ;9L ) ,dotati di tavolette posizionate a norma e fai misurazioni precise.Sai i 55-60 -80 cm ad occhio o fatti in luoghi non indicativi possono irritare qualche appassionato meticoloso ;9L .
Ripeto:non te la prendere,metti una bella foto in tempo reale magari le prossime volte così l'amico Davidone dovrà starsene 'bbono'.
E vedrai che appena leggerà le parole che hai scritto sarà il primo a chiederti scusa. ;)

:ciauz1

purtroppo non ho avuto la coscienza, nn frequentando ancora forum e nn guardando le previsioni, di qll che stava per accadere(sciroccata)...così ero tutto contento della nevicata senonchè alle 13.20 ha cominciato a piovere forte con 1,8 e ha rovinato il manto prima che mi passasse per la testa di fotografare..inoltre all'epoca nn avevo la macchinetta fotografica digitale...ma di una cosa sono sicuro..alle 7 c'erano 60 cm giusti giusti misuarati SU UN MURICIATTOLO e SU UN CAMPO....

old_Davide Rosa
15-11-2007, 23:16
Ustie quanta carne al fuoco!
Bene, dopo la testimonianza fotografica (Arsiero4e: é solo per esperienza che ti dico che é molto ma molto dura credere al fatto che da un manto nevoso di 80 cm ne siano spariti 50-55 per la pioggia con T molto prossime allo zero... e non superiori ai 1.3°C per la precisione) passiamo ai dati numerici.
Cogollo non é dotata di stazione a norma ARPAV, quindi il confronto sarà fatto tra Velo d'Astico (staz del Brustolé) e Castana.... lo posso fare perché ho i dati orari di Castana e quelli giornalieri del Brustolé (di quei gg) salvati nel mio pc.... e consideriamo che pochi sono i km che dividono le due stazioni.

Precipitazioni cumulate Brustolé Velo d'Astico:
26/01: 17 mm
27/01: 70 mm
28/01: 12 mm

Precipitazioni cumulate Castana:
26/01: 24 mm
27/01: 85 mm
28/01: 15 mm


...confronta la differenza di prp annuale tra brustolè-castana-cogollo...il brustolè è SEMPRE stato più precipitativo durante gli episodi nevosi anke se spesso sfavorite dalle correnti a fine evento..

Il SEMPRE, nella meteo (e non é la prima volta che lo dico qui dentro), porta spesso a fare dei capitomboli dolorosi... dato che questo é stato un episodio nevoso e se la matematica non é un'opinione, Arsiero4e....

Non solo: la mia mente malata é riuscita ad individuare in 0,75 circa un quasi costante rapporto tra i cumulati giornalieri di prp del Brustolé e quelli di Castana (vedi: 24*0,7=17 85*0,8=70 15*0,8=12): per cui alle 7 del mattino del 27, dato che a Castana i mm cumulati fino a quel punto erano 46,2, posso ben pensare che al Brustolé i mm cumulati non erano più di 35 (46,2*0,75)


...la mattina del 27 mi sono svegliato che c'erano già 55-60 cm di neve alle 7 di mattina..

... con 35 mm di equivalenti in acqua?

Poi dalle 9 alle 13 Castana ha totalizzato 20,6 mm di equivalenti in acqua, con T risalenti da -1,7°C ai -0,3°C ... qui 25 cm buoni ci potevano anche stare (tenuto conto del consolidamento per peso proprio).


..poi alle 9 sono andato a spalare e ha cominciato purtroppo a piovere ....dopo 15 minuti di pioggia ha ricominciato a nevicare più di prima e ha fatto altri 20 cm di neve fresca per un totale di 80 cm che però man mano si sono "impaccati" fino a risultare essere 65-70 a causa del peso della neve che era già molto bagnata...(la misurazione di 80cm è stata fatta da una persona affidabile alle 13.00)..alle 13.20 (appena ho finito di mangiare) ha cominciato a DILUVIARE

così ero tutto contento della nevicata senonchè alle 13.20 ha cominciato a piovere forte con 1,8 e ha rovinato il manto prima che mi passasse per la testa di fotografare..

Tu alle 13, quindi, avevi 2°C esatti in più di Castana... e quindi alle 9, con tutta probabilità, non eri tanto distante dagli 0°C... vuoi dirmi che in quelle 4 ore, ammesso che Brustolé abbia totalizzato 20 mm di equivalenti in acqua come Castana (quindi ci stacchiamo dal rapporto 0,75), con T tra 0°C e +1,8°C, sono venuti giù 20 cm di neve?

Veniamo a cosa é accaduto dopo:


alle 13.20 (appena ho finito di mangiare) ha cominciato a DILUVIARE per 3 ore ..poi si è girata ancora in neve ... poi ha ricominciato a piovere per 12 ore di seguito....

Allora: a Castana é terminato di piovere verso le 7 del 28 Gennaio (poi prp debolissime ed intermittenti da 0,2 mm orari, insignificanti); supponendo che anche da te abbia fatto la stessa cosa significa che gli ultimi fiocchi di neve ad Arsiero li hai visti alle 18-19 del 27 Gennaio.
Pensa, Arsiero4e, che tra le 18 e le 21-22 in paesi come Chiuppano, Caltrano, Carré (ovvero siti a 150 m slm in meno risp a te) si stava verificando una discreta nevicata: vuoi dirmi che Arsiero non era sotto l'influsso di compressione favonica per ventilazione proveniente dall'altopiano?

Prova a pensarci un'attimo su tali dati..... tutto qui.

Perché un conto é snocciolare dati a norma e foto di Arsiero: un'altro é di evocare la solita "persona molto affidabile" (ma quante ce ne sono in giro di tali persone? E' così difficile che possiamo essere proprio noi quelli "molto affidabili" o lo devono sempre essere degli "altri" sconosciuti, sopratutto in questi casi?) e condurre eventuali misure su "campi e muriciattoli".

Resto fisso sulle mie posizioni, chiaramente.

Ciao!

Davide V

old_Davide Rosa
15-11-2007, 23:26
al doppio di posina ne ha fatta 1 metro e trenta perchè conosco molto bene quelli delle case e me l'hanno detto di persona 10 giorni dopo...

Dato assolutamente veritiero, questo!!
E sono il primo a dirlo!



ma probabilmente avete ragione voi che non eravate presenti e che vi affidate a le stazioni..io non conto nulla..mi passa la voglia di scrivere quando si dicono ste cose...è un forum dove si discute e si cerca di imparare al meglio il proprio microclima e poi quando prla l'interessato lo si attacca quando non è nemmeno presente nel forum...ma va bene lo stesso..sopporterò

Io ero presente, alle 9 e alle 11 del mattino del 28 Gennaio 2006, ad Arsiero...
Ma é difficile essere presenti 24 ore al giorno in forum, eheheheh
Per esempio quando tu hai scritto questi ultimi post io non c'ero.....



tanti saluti al forum e visto che sono un contaballe vi farò avere in esclusiva le foto del 1985 ad arsiero
Se ti iscrivessi al raduno di Passo Fiorine portando le foto dell'85... vaben, non ti dico niente, rischierei di essere il solito esagerato.
Quale occasione migliore per stringerci la mano e fare 4 chiacchiere?

Ciaooo!!

Davide V

old_Woejkoff
15-11-2007, 23:41
cavoli Davide!! che stime...e che precisione su un evento successo quasi due anni fa...conosci i microclimi come le tue tasche! :up :ciauz1

old_Dega85
16-11-2007, 00:00
cavoli Davide!! che stime...e che precisione su un evento successo quasi due anni fa...conosci i microclimi come le tue tasche! :up :ciauz1


dovevi sentirlo al raduno dell'anno scorso quando ha descritto tutto questo episodio nel vicentino!!! :inchino

Un capolavoro dell'ingegneria meteo!! :smoke

Mitico Davidone!!! ;10)

old_gigero
16-11-2007, 07:30
cavoli Davide!! che stime...e che precisione su un evento successo quasi due anni fa...conosci i microclimi come le tue tasche! :up :ciauz1
monumentale Davide come sempre quando si tratta di certi eventi... :inchino :inchino

old_Roberto MM
16-11-2007, 11:08
Mi sono complimentato in pvt con Davide, è un grande conoscitore della meteo vicentina in tutte le sue sfaccettature...

old_EuganeoPresente
16-11-2007, 12:21
Comunque credo che la neve caduta in tutto su Arsiero é plausibile che possa essere stata di 80 cm circa.
Ovvio non come accumulo massimo perché fra i vari intervalli nevosi c'é stata pioggia e aumenti termici che hanno impaccato lo spessore nevoso.

old_arsiero4e
16-11-2007, 14:51
Ustie quanta carne al fuoco!
Bene, dopo la testimonianza fotografica (Arsiero4e: é solo per esperienza che ti dico che é molto ma molto dura credere al fatto che da un manto nevoso di 80 cm ne siano spariti 50-55 punto 1 per la pioggia con T molto prossime allo zero... e non superiori ai 1.3°C per la precisione) passiamo ai dati numerici.
Cogollo non é dotata di stazione a norma ARPAV, quindi il confronto sarà fatto tra punto2 Velo d'Astico (staz del Brustolé) e Castana.... lo posso fare perché ho i dati orari di Castana e quelli giornalieri del Brustolé (di quei gg) salvati nel mio pc.... e consideriamo punto 3 che pochi sono i km che dividono le due stazioni.

Precipitazioni cumulate Brustolé Velo d'Astico:
punto 4 26/01: 17 mm
punto 5 27/01: 70 mm
punto 6 28/01: 12 mm

Precipitazioni cumulate Castana:
punto 7 26/01: 24 mm
27/01: 85 mm
28/01: 15 mm


...confronta la differenza di prp annuale tra brustolè-castana-cogollo...il brustolè è SEMPRE stato più precipitativo durante gli episodi nevosi anke se spesso sfavorite dalle correnti a fine evento..

punto 8 Il SEMPRE, nella meteo (e non é la prima volta che lo dico qui dentro), porta spesso a fare dei capitomboli dolorosi... dato che questo é stato un episodio nevoso e se la matematica non é un'opinione, Arsiero4e....

Non solo: la mia mente malata é riuscita ad individuare in 0,75 circa un quasi costante rapporto tra i cumulati giornalieri di prp del Brustolé e quelli di Castana (vedi: 24*0,7=17 85*0,8=70 15*0,8=12): per cui alle 7 del mattino del 27, punto 9 dato che a Castana i mm cumulati fino a quel punto erano 46,2, posso ben pensare che al Brustolé i mm cumulati non erano più di 35 (46,2*0,75)


...la mattina del 27 mi sono svegliato che c'erano già 55-60 cm di neve alle 7 di mattina..

... con 35 mm di equivalenti in acqua?

Poi dalle 9 alle 13 Castana ha totalizzato 20,6 mm di equivalenti in acqua, con T risalenti da -1,7°C ai -0,3°C ... punto 10 qui 25 cm buoni ci potevano anche stare (tenuto conto del consolidamento per peso proprio).


..poi alle 9 sono andato a spalare e ha cominciato purtroppo a piovere ....dopo 15 minuti di pioggia ha ricominciato a nevicare più di prima e ha fatto altri 20 cm di neve fresca per un totale di 80 cm che però man mano si sono "impaccati" fino a risultare essere 65-70 a causa del peso della neve che era già molto bagnata...(la misurazione di 80cm è stata fatta da una persona affidabile alle 13.00)..alle 13.20 (appena ho finito di mangiare) ha cominciato a DILUVIARE

così ero tutto contento della nevicata senonchè alle 13.20 ha cominciato a piovere forte con 1,8 e ha rovinato il manto prima che mi passasse per la testa di fotografare..

punto 11 Tu alle 13, quindi, avevi 2°C esatti in più di Castana... e quindi alle 9, con tutta probabilità, non eri tanto distante dagli 0°C... vuoi dirmi che in quelle 4 ore, ammesso che Brustolé abbia totalizzato 20 mm di equivalenti in acqua come Castana (quindi ci stacchiamo dal rapporto 0,75), con T tra 0°C e +1,8°C, sono venuti giù 20 cm di neve?

Veniamo a cosa é accaduto dopo:


alle 13.20 (appena ho finito di mangiare) ha cominciato a DILUVIARE per 3 ore ..poi si è girata ancora in neve ... poi ha ricominciato a piovere per 12 ore di seguito....

punto 12 Allora: a Castana é terminato di piovere verso le 7 del 28 Gennaio (poi prp debolissime ed intermittenti da 0,2 mm orari, insignificanti); supponendo che anche da te abbia fatto la stessa cosa significa che gli ultimi fiocchi di neve ad Arsiero li hai visti alle 18-19 del 27 Gennaio.
Pensa, Arsiero4e, che tra le 18 e le 21-22 in paesi come Chiuppano, Caltrano, Carré (ovvero siti a 150 m slm in meno risp a te) si stava verificando una discreta nevicata: vuoi dirmi che Arsiero non era sotto l'influsso di compressione favonica per ventilazione proveniente dall'altopiano?

Prova a pensarci un'attimo su tali dati..... tutto qui.

Perché un conto é snocciolare dati a norma e foto di Arsiero: un'altro é di evocare la solita punto 13 "persona molto affidabile" (ma quante ce ne sono in giro di tali persone? E' così difficile che possiamo essere proprio noi quelli "molto affidabili" o lo devono sempre essere degli "altri" sconosciuti, sopratutto in questi casi?) e condurre eventuali misure su "campi e muriciattoli".

Resto fisso sulle mie posizioni, chiaramente.

Ciao!

Davide V


ora davide non volermene male...ma avrei qualcosa da ridire.....

1 la temperatura dalle 13.20 alle 7 del 28 gennaiuo non è MAI scesa sotto gli 1,8°...gli ultimi fiocchi si sono visti alle 3 del pomeriggio....(il brustolè è decisamente più freddo come temp)

2 sbagliatissimo...penso che faresti fatica a trovare in veneto due microclimi così differenti nello spazio di così pochi km..

3 pochi ma DECISIVI per la nostra questione...

4 alle 11 di sera avevo già misurato oltre 30 cm di neve su un muretto, su un campo, su un marciapiede senza accumulo irregolare(permettimi ma la neve su un pilastrino perfettamente piatto non penso possa venire falsata soprattutto senza vento)

5 50 cm di neve 20mm di pioggia

6 caduti nella notte-prima mattina

7 dati perfetti

8 hai sostanzialmente ragione...ma devi considerare che c'è una grandissima differenza tra castana-cogollo-velo-arsiero-pedescala-posina.....in pochissimi km e quindi secondo me i dati del brustolè sono sbagliati....

8bis forse non lo sai ma la posizione della stazione sul brustolè è tale da registrare molti meno mm a causa delle correnti che tendono portare la neve verso velo piuttosto che verso il versante più a nord del priaforà E TI PROMETTO CHE TE LO DIMOSTRERO' CON FOTO A SUPPORTO NELLA PROSSIMA NEVICATA ..arsiero solitamente si becca anche le correnti dell'alta valdastico quindi solitamente non ne risente per niente..

9 sbagliato alle 7 del mattino castana si avvicinava già ai 70 cm fonte: io in persona!

10 bene vedo che la questione si sta spostando come immaginavo alla nevicata durante la notte

11 la mattina avevo tra gli 0,3 e gli 1,1 gradi ma solo verso l'ultima ora di neve ...poi si è avuto un brusco rialzo...ti ricordo che il 26 mattina ho registrato una minima di -3,5 e durante le prime ore di neve è nevicato con -3/-2,5...quindi il terreno e il manto nevoso caduto in precedenza era abbastanza ghiacciato per "sopportare" un accumulo con temp positive(ti ricordo che nel gennaio dell'anno scorso è nevicato con temp comprese tra i +3,5 e i + 2,3 realizzando un accumulo di 2 cm in 3 ore scarse di neve)

12 gli ultimi fiocchi sono stati registrati all 15..poi solo e soltanto acqua (nn ghiacciata!!)...probabilmente hai ragione ... ero sotto l'influsso di venti più miti MA IN QUOTA SOPRATTUTTO ed è questo che nn ha permesso di nevicare ...al suolo la temp fino alle 18 è rimasta entro i 2° per poi salire a 3°-4° alla mattina del 28...

13 credici o no sulla persona...ma se tu ti sei accorto ti ho detto dati impeccabili sulle altre zone vicine al mio paese...puoi quindi ancora dubitare di me visto che ho (a quanto pare) le "conoscenze" giuste??

ti assicuro cmq ancora una volta che alle 7 di mattina c'erano non meno di 55 cm al suolo...credici o no..

saluti

spero ti piaccia il mio "dossier"...

ovviamente io resto nelle mie posizioni...puoi saperne di più di me su tutto il mondo ma su il mio paese non transigo!!

old_arsiero4e
16-11-2007, 14:54
Comunque credo che la neve caduta in tutto su Arsiero é plausibile che possa essere stata di 80 cm circa.
Ovvio non come accumulo massimo perché fra i vari intervalli nevosi c'é stata pioggia e aumenti termici che hanno impaccato lo spessore nevoso.

no ...mai stati intervalli ..prima neve e poi acqua..l'accumulo massimo come già detto si è registrato alle ore 13:00 ...l'"impaccamento" si è avuto con la concomitanza delle temperature sopra gli 1,5 gradi per ovvi motivi...temp che inoltre hanno anche causato una rapida fusione assieme alla pioggia..

old_arsiero4e
16-11-2007, 14:58
Se ti iscrivessi al raduno di Passo Fiorine portando le foto dell'85... vaben, non ti dico niente, rischierei di essere il solito esagerato.
Quale occasione migliore per stringerci la mano e fare 4 chiacchiere?

Ciaooo!!

Davide V

le foto purtroppo le devo trovare nel negozio di fotografie.....permettimi ma sono estremamente rare ...sono passati 22 anni....ne ho vista una a episodio concluso con la pioggia e l'impaccamento e devo dirti che supera il metro..

dimmi pure non ho problemi...secondo me non sei affatto esagerato ma se posso unmilmente darti un consiglio dovresti staccarti un po' dai dati ufficiali...lo sai meglio di me che la meteo è imprevedibile( è una presa in giro chiamarle "previsioni del tempo")

old_Davide Rosa
16-11-2007, 15:34
spero ti piaccia il mio "dossier"...



Dossier SPLENDIDO!! ;10) ;10)

Chiaramente devo rileggermelo bene, il confronto mi appassiona assai.

Qu avrò un po' di tempo mi organizzerò con la rsip punto per punto.

Ciaoo!!

Davide V

old_Davide Rosa
16-11-2007, 15:36
le foto purtroppo le devo trovare nel negozio di fotografie.....permettimi ma sono estremamente rare ...sono passati 22 anni....ne ho vista una a episodio concluso con la pioggia e l'impaccamento e devo dirti che supera il metro..



Se vai da Dal Zotto sappi che si tratta del padre di un mio allievo di scuola (eheheh, le notizie da Arsiero arrivano anche a me).
Salutamelo (salutoni dal prof Rosa)!!

Davide V

old_arsiero4e
16-11-2007, 15:42
le foto purtroppo le devo trovare nel negozio di fotografie.....permettimi ma sono estremamente rare ...sono passati 22 anni....ne ho vista una a episodio concluso con la pioggia e l'impaccamento e devo dirti che supera il metro..





Se vai da Dal Zotto sappi che si tratta del padre di un mio allievo di scuola (eheheh, le notizie da Arsiero arrivano anche a me).
Salutamelo (salutoni dal prof Rosa)!!

Davide V
nn non vado da lui..ma lo conosco bene...

old_gigero
16-11-2007, 15:46
dibattito davvero appassionante!!! E' un piacere fare meteo così!
;) ;44) .pro:::)

stefano_vi
16-11-2007, 15:56
tutti sti dati... ma prima accertiamoci che i dati di 1,1 0,8 siamo schermati e non con il sensorino come ce l'ho io fuori casa sopra il marmo diretto verso nord-est, cioè il luogo più freddo....senno' rischiamo di parlare per nulla, io sto con davide, è impossibile starci dietro (sempre sei un dipendente dell'arpav) :ciauz1

old_arsiero4e
16-11-2007, 16:03
giusto scusate...le temp del sensore sono perfettamente in linea con le stazioni arpav di castana e brustolè (1 grado in più del brustolè 3/4 in piu di castana nelle minime, massime in linea col brustolè com' è normale)...o almeno lo erano visto che nel frattempo ho anche cambiato casa :sorriso1 :sorriso1 :ciauz1

old_frate_checco
16-11-2007, 16:05
Posto un paio di foto da Feltre quando il manto nevoso era circa di 100cm (misurazione fatta in un parcheggio con un comune metro da muratore)

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127feltre-04.jpg

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127feltre-05.jpg

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127feltre-01.jpg

Lo so che sono foto trite e ritrite ma possono servire per aggiustare l'occhio sulle misure proposte in questo 3d.

old_frate_checco
16-11-2007, 16:08
Ecco a titolo esplicativo altre foto scattate a Belluno e Castion alla mattina con circa 45cm di accumulo (vedi Michael con il metro .pro:::) )

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127-10.jpg

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127-07.jpg

http://castionmeteo.infinito.it/neve/060127-13.jpg

old_gigero
16-11-2007, 16:08
che spettacolo frate.... =iospal =iospal =iospal =iospal =iospal

old_arsiero4e
16-11-2007, 16:13
:sconsolato :sconsolato chissà se rivedrò mai uno spettacolo del genere :sconsolato :sconsolato

old_frate_checco
16-11-2007, 16:29
:sconsolato :sconsolato chissà se rivedrò mai uno spettacolo del genere :sconsolato :sconsolato

intanto è una fortuna averlo visto :ciauz1

old_arsiero4e
16-11-2007, 16:30
già :snow :snow ;el)) ;el)) ;10) ;10)

old_trentinodoc
16-11-2007, 16:32
+2,8°C e 33%

old_Davide Rosa
16-11-2007, 16:36
Comunque credo che la neve caduta in tutto su Arsiero é plausibile che possa essere stata di 80 cm circa.
Ovvio non come accumulo massimo perché fra i vari intervalli nevosi c'é stata pioggia e aumenti termici che hanno impaccato lo spessore nevoso.

no ...mai stati intervalli ..prima neve e poi acqua..l'accumulo massimo come già detto si è registrato alle ore 13:00 ...l'"impaccamento" si è avuto con la concomitanza delle temperature sopra gli 1,5 gradi per ovvi motivi...temp che inoltre hanno anche causato una rapida fusione assieme alla pioggia..

Si, al solito si fa parecchia confusione tra:
-massimo spessore giornaliero neve fresca al suolo;
-massimo spessore giornaliero neve al suolo (fresca più pre-esistente);
-complessivi cumulati giornalieri di neve fresca (e relativi complessivi cumulati nell'intero episodio perturbato di neve fresca).

Frasi come "da me ha fatto 20 cm di neve" piuttosto che "da me ha fatto 30 cm d neve", difatti, non hanno alcun senso.

Ma dal 25 Novembre le idee saranno molto ma molto ma molto più chiare! ;9L ;9L ;9L ;9L ;9L

Davide V

old_Roberto MM
16-11-2007, 22:00
Il tuo ragionamento è giustissimo Davide, ma come ti ho ripetuto più volte per chi lavora è impossibile attenersi a questa norma OMM.
Perchè non posso passare una giornata o un pomeriggio intero a casa a misurare con la tavoletta i vari accumuli nevosi. A lavoro che giustificazione do? Ed anche se prendessi ferie, come faccio a giustificare le mie ferie se non è nemmeno iniziato a nevicare? La mia situazione me lo impedirebbe in maniera assoluta. Al massimo posso misurare il massimo accumulo al suolo (fresca + preesistente o solo fresca).
Senza contare che per chi abita in appartamento è davvero impossibile trovare uno spazio adatto per piazzare la tavoletta...

old_Woejkoff
17-11-2007, 00:17
frate_checco hai postato delle foto semplicemente MAGNIFICHE :inchino :inchino :inchino

old_verza81
17-11-2007, 00:50
Il tuo ragionamento è giustissimo Davide, ma come ti ho ripetuto più volte per chi lavora è impossibile attenersi a questa norma OMM.
Perchè non posso passare una giornata o un pomeriggio intero a casa a misurare con la tavoletta i vari accumuli nevosi. A lavoro che giustificazione do? Ed anche se prendessi ferie, come faccio a giustificare le mie ferie se non è nemmeno iniziato a nevicare? La mia situazione me lo impedirebbe in maniera assoluta. Al massimo posso misurare il massimo accumulo al suolo (fresca + preesistente o solo fresca).
Senza contare che per chi abita in appartamento è davvero impossibile trovare uno spazio adatto per piazzare la tavoletta...

Occhio che le misure vanno prese ogni 8 ore, quindi penso sia fattibilissimo per tutti. :sorriso1 :ciauz1

old_Davide Rosa
18-11-2007, 07:55
Il tuo ragionamento è giustissimo Davide, ma come ti ho ripetuto più volte per chi lavora è impossibile attenersi a questa norma OMM.
Perchè non posso passare una giornata o un pomeriggio intero a casa a misurare con la tavoletta i vari accumuli nevosi. A lavoro che giustificazione do? Ed anche se prendessi ferie, come faccio a giustificare le mie ferie se non è nemmeno iniziato a nevicare? La mia situazione me lo impedirebbe in maniera assoluta. Al massimo posso misurare il massimo accumulo al suolo (fresca + preesistente o solo fresca).
Senza contare che per chi abita in appartamento è davvero impossibile trovare uno spazio adatto per piazzare la tavoletta...

Beh, Roby, non mi pareva che il 27 Gennaio 2006 Arsiero4e lavorasse (dato che, come ha detto lui, ha passato l'intera mattina a spalare).
Pensa che ho tenuto un intero inverno (2003-2004... é l'unico colpo di fortuna che ho avuto nella meteorologia) delle misure "suppergiù" a norma nei pressi della trattoria La Lumaca sui Colli Berici.
Non ti dico i km percorsi.... le ravanate in mezzo alla neve.... eppure andavo a lavorare lo stesso.
Basta semplicemente organizzarsi.
Ciao!
Davide V

old_gigero
18-11-2007, 10:33
io invece mi chiedo cosa ha pronto per il 25 il nostro Davide.... ;-9..... :pensieroso

old_Davide Rosa
18-11-2007, 12:05
Eccomi qui per le 13 risp ad Arsiero4e:

-punto1: mi dici che dalle 13.20 in poi da te la T non é mai scesa sotto i 1.8°C... tenendo conto delle dinamiche dell'aumento termico in atto probabilm la Tmax di quel giorno (27 Gennaio 2006) l'avrai raggiunta nella tarda serata, con valori attorno ai 2.2-2.3°C... dimmi se sbaglio... Quindi se al Brustolé (ovvero in una staz ARPAV posta vicino al tuo sito di osservazione, quasi alla stessa quota e quasi alle stesse condizioni di esposizione) la Tmax del 27 Gennaio 2006 non ha superato gli 1.3°C significa che te avevi 1° costante di differenza dal Brustolé. Chiaramente si sta confrontando una stazione amatoriale con una professionale: e quindi mi viene da pensare ad una T da te sovrastimata.
Se invece la tua stazione é a norma allora non posso che pensare ad una maggior influenza favonica della tua stazione risp a quella del Brustolè (come vedi si torna sempre allo stesso discorso....): vedi tu, se sei in grado di postare l'andamento termo-igrometrico orario della tua stazione in quel giorno io potrei fare la stessa cosa per il Brustolé e così si parla di DATI CERTI e CONFRONTABILI. Come minimo, però, dovresti postare una foto della tua stazione, per capire di cosa stiamo parlando.

-punto2: sbagliatissimo riferito a cosa... al confronto? Ma se sei stato te a propormi un confronto tra Cogollo, Arsiero e Castana.... ora ti tiri indietro? So benissimo che tra te e Castana c'é un abisso di differenza di microclimi.... ma appunto se te chiedevi un confronto tra Cogollo, Arsiero e Castana
...confronta la differenza di prp annuale tra brustolè-castana-cogollo... ed io avevo i dati a casa, altro non potevo fare che postarli!

-punto3: pochi ma decisivi... eh beh certo!! Sono il primo a dirlo, se la mattina del 28 passo ad Arsiero e trovo 20-25 cm residui di neve.... e dopo 5 min di auto apprezzo gli 80-85 cm di Castana.

-punto4: a parte il fatto che trattasi di misura tutte non a norma (vuoi dirmi che la misura della neve caduta sopra un marciapiede da lo stesso errore di una misura della neve fatta sopra un campo inerbito?)... posso tranquillam accettare i tuoi 30 cm (non erano 31? o 29? erano proprio 30 esatti?) alle 23 del 26 Gennaio 2006... ma se usi tale misura per confermare i 55-60 cm rilevati alle 7 del 27 Gennaio 2006 mi sa che qui casca il palco: perché i "successivi" 30 cm di neve che si depositano con T in risalita da -1°C a 0.3°C (é il valore che hai dato te per la mattina del 27... e ti ricordo che é stato appurata una differenza di 1° positivo tra te ed il Brustolé: se il Brustolé ha avuto per il 27 una Tmin di -1.7°C e tu dovresti avere avuto una Tmin di 1°C superiore... allora la tua Tmin si aggirava attorno ai -1°C) pesano non poco e creano forte diminuzione di spessore per consolidamento del manto sottostante. Per fare 60 cm in meno di 20 ore di precipitazioni, con quelle T, non bastano 35 m equivalenti.... ce ne vogliono almeno una sessantina.

-punto 5: io ho solo detto che il 27 Gennaio al Brustolé sono caduti 70 mm di pioggia in equivalenti in acqua.... che significa la frase "50 cm di neve 20 mm di pioggia"?

-punto6: certo.

-punto7: ok

-punto8:


hai sostanzialmente ragione...ma devi considerare che c'è una grandissima differenza tra castana-cogollo-velo-arsiero-pedescala-posina.....in pochissimi km e quindi secondo me i dati del brustolè sono sbagliati....

Quali dati? Termici? Pluviometrici? E quali sono i dati giusti, allora? Quelli della tua stazione? Hai per caso un pluviometro termo-riscaldato?
Se i dati del Brustolé sono errati... allora é meglio interrompere qui la discussione....

-punto8bis: la stazione del Brustolé riceverebbe MOLTI meno mm... rispetto a quale sito? di Castana, Arsiero, Velo ecc? Ci sono dati certi che lo testimoniano? Se si, postarli.

-punto9: ti ricordo che alle 00am del 27 Gennaio a Castana c'erano -2.3°C, T risalita poi a -1.4°C alle 07am dello stesso giorno.
46 mm di equivalenti in acqua erano caduti sino a quel momento... e quindi ai 70 cm (anche se mi sembrano esageratucci.... e poi solito discorso: 70 cm esatti?) posso anche crederci; vuoi dirmi che tu, con 10 mm almeno di equivalenti in acqua in meno risp a Castana e con T mediamente superiori di 1.7°C risp a Castana (1.7=0.3-(-1.4) con 0.3°C positivi che é la T da te rilevata al mattino ad Arsiero) hai totalizzato solo 10 cm in meno????? Qui c'é un qualcosa di grosso che non quadra....

-punto10: ho parlato della fase compresa tra le 9 e le 13 del 27 Gennaio della nevicata a Castana... di quale nevicata notturna parli?

-punto11: ma secondo te, con "terreno ben ghiacciato" e questi famosi 55-60 cm già deposti.... una successiva nevicata con T positive é ancora influenzata dal "terreno ben ghiacciato"? Scordiamo forse le ben note capacità isolanti della neve?

-punto12: questi venti "più miti in quota" non dovevano far nevicare da te, come a Chiuppano, Carré, Caltrano, Cogollo, ecc.... eppure alla sera del 27 da te pioveva (come notizia da te riportata) ed in questi siti suddetti nevicava con accumulo: sei ancora sicuro che si tratti di venti "più miti in quota"?

-punto13: ripeto: gli "impeccabili" dobbiamo essere noi, e non le solite trite e ritrite "conoscenze giuste". Per il monitoraggio della neve nelle nostre terre queste mitiche figure sono oramai invecchiate da un pezzo.

Ciaooo!!!!!!!!!


Davide V

old_EuganeoPresente
18-11-2007, 13:44
Questo Topic me ne ricorda un altro in cui Davide Rosa polemizzava con un' altra persona riguardo la direzione dei venti al suolo durante una nevicata del gennaio '85.Credo che quel Topic alla fine avesse almeno 30 pagine.
Qui siamo in una situazione simile.
Arsiero,non te la prendere,ma credo che Davide non te la lascerà vinta per cui armati per una lunga invernata di polemiche riguardo l'accumulo dalle tue parti dopo la nevicata di fine gennaio 2006. :smoke

old_Davide Rosa
18-11-2007, 14:02
Questo Topic me ne ricorda un altro in cui Davide Rosa polemizzava con un' altra persona riguardo la direzione dei venti al suolo durante una nevicata del gennaio '85.Credo che quel Topic alla fine avesse almeno 30 pagine.
Qui siamo in una situazione simile.
Arsiero,non te la prendere,ma credo che Davide non te la lascerà vinta per cui armati per una lunga invernata di polemiche riguardo l'accumulo dalle tue parti dopo la nevicata di fine gennaio 2006. :smoke

Si Roberto, più che venti al suolo si discuteva (le polemiche sono ben altrooo!!) inizialmente sull'effetto "isola di calore" di Verona... unitamente all'influenza che venti e prp potevano avere su tale parametro... ma mancanza di dati e mia scarsa conoscenza sul clima di Verona mi hanno portato a conclusioni poi di fatto errate.
Qui la cosa é ben diversa.
Qui i dati ci sono, foto comprese (le mie, non certo quelle di Arsiero4e)... e solo il signore Iddio sa quante volte nella mia vita sono passato ad Arsiero in cond "nevose".
E se vogliamo aggiungere un mio collega Ingegnere e sua moglie, proprio da Arsiero, trovati ieri ad un pranzo tra colleghi a Grancona (VI)... i quali non ci hanno pensato 2 volte a confermarmi un manto nevoso all'altezza del ginocchio proprio in centro ad Arsiero. Cosa più che ovvia, non si perdono 55 cm di manto nevoso in quelle condizioni.
Ricordo bene la sua frase: "se ad Arsiero cadono 10 cm a San Rocco ne cadono 30"... chiaramente non so neppure dove si trova San Rocco, ma... altro tassello da mettere dentro alla discussione.... lui stesso mi ha riferito che a San Rocco il manto nevoso "poteva benissimo essere di 70-80 cm".
Chiaramente do pochissima importanza a tali considerazioni.... dato che pure queste note non sono supportate da dati certi, rilevati a norma.
Sono fatto così, le favole nella meteo nn mi sono mai piaciute, ehheheh!!! ;9L ;9L

Ciao mitico!!!

Davide V

old_Davide Rosa
08-01-2008, 13:01
Up, perché fa bene!! ;10)
Le foto di metà mattina del 27 Gennaio 2007, inerenti ad Arsiero, le ho sotto gli occhi!!
Dovete solo darmi tempo per farne la scansione, sono foto a dir poco sorprendenti.
Arsiero4e, quanta neve!!!!
Mi sa che la verità sta nel mezzo!
Ciao!
davide V

old_Davide Rosa
08-01-2008, 13:21
Arsiero non te la prendere.
So bene che spesso possono dare fastidio cose scritte su un Forum,ben oltre magari la reale intenzione di chi le scrive.
Sicuramente Davide Rosa é il non plus ultra nella conoscenza GENERALE dei microclimi vicentini.
Bisogna però darti rispetto,certo non ne può saper di più Davide sul clima e sulla nevosità di Arsiero rispetto ciò che sai tu.
Magari in futuro,visto che si é piuttosto esigenti riguardo la precisione(specialmente Davide ;9L ) ,dotati di tavolette posizionate a norma e fai misurazioni precise.Sai i 55-60 -80 cm ad occhio o fatti in luoghi non indicativi possono irritare qualche appassionato meticoloso ;9L .
Ripeto:non te la prendere,metti una bella foto in tempo reale magari le prossime volte così l'amico Davidone dovrà starsene 'bbono'.
E vedrai che appena leggerà le parole che hai scritto sarà il primo a chiederti scusa. ;)

:ciauz1

Parole santissime, preziosissime: sopratutto quando non si hanno dati certi sulla fenomenologia occorsa!
Ora qui ci sono le foto a fugare ogni dubbio: é stata dura averle, ma alla fine ce l'ho fatta!
davide V

old_Davide Rosa
08-01-2008, 13:32
Arsiero (VI) mattino del 27/01/2006....

:inchino :inchino :inchino

davide V

old_gigero
08-01-2008, 13:44
fenomenali... sicuramente pensavo tanta :snow .... ma così tanta forse no... Bellissime foto!!

old_Davide Rosa
08-01-2008, 13:59
Se leggessero (TUTTO) e commentassero tale thread anche gianluca e isnow.... non sarebbe malaccio.
Capirebbero molto e ancor molto di tale forum.

Capirebbero che di fronte alle meteore nessuno, qui dentro, (io in particolare, che in tale thread ho rimediato la figuraccia; e che fatica x recuperare le foto che mi hanno portato a rimediare la figuraccia!!! ;)))) ;)))) ) é in grado di mettersi in un piedistallo e fare da oratore agli altri.

Son nuovi, del resto: demoghe tempo!

Davide V

old_arsiero4e
08-01-2008, 16:37
Se leggessero (TUTTO) e commentassero tale thread anche gianluca e isnow.... non sarebbe malaccio.
Capirebbero molto e ancor molto di tale forum.

Capirebbero che di fronte alle meteore nessuno, qui dentro, (io in particolare, che in tale thread ho rimediato la figuraccia; e che fatica x recuperare le foto che mi hanno portato a rimediare la figuraccia!!! ;)))) ;)))) ) é in grado di mettersi in un piedistallo e fare da oratore agli altri.

Son nuovi, del resto: demoghe tempo!

Davide V

quindi ora mi credi?? :punk

old_arsiero4e
08-01-2008, 16:41
e il bello è vedere come veniva giù :ciauz1 :ciauz1

old_arsiero4e
08-01-2008, 16:50
ah davide cmq san rocco è sulle colline dietro arsiero..e ti assicuro che fa sempre dai 5 ai 20cm di più :ciauz1 :ciauz1

cmq penso che alla luce di queste foto si possa dire che lo spessore della neve max al suolo sia stato di 70cm :ciauz1

old_Davide Rosa
08-01-2008, 16:58
ah davide cmq san rocco è sulle colline dietro arsiero..e ti assicuro che fa sempre dai 5 ai 20cm di più :ciauz1 :ciauz1

cmq penso che alla luce di queste foto si possa dire che lo spessore della neve max al suolo sia stato di 70cm :ciauz1

Direi di si (poco meno, ma siamo li): a sorpresa manto nevoso poco consolidante il 27!! ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Thread che mi ha insegnato parecchio, Arsiero, credimi!

davide V

old_arsiero4e
08-01-2008, 17:00
ah davide cmq san rocco è sulle colline dietro arsiero..e ti assicuro che fa sempre dai 5 ai 20cm di più :ciauz1 :ciauz1

cmq penso che alla luce di queste foto si possa dire che lo spessore della neve max al suolo sia stato di 70cm :ciauz1

Direi di si (poco meno, ma siamo li): a sorpresa manto nevoso poco consolidante il 27!! ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Thread che mi ha insegnato parecchio, Arsiero, credimi!

davide V

penso che il dato di contrà doppio doveva essere una spia diciamo...cmq tutto apposto alla fine....cmq è veramente incredibile come si siano persi 40-45cm in 24 ore C:(( C:(( C:((

evento fantastico comunque sia!!! :up :up

old_Woejkoff
08-01-2008, 18:16
quanta neve!
grazie ad arsiero4e e anche a davide rosa, che ci fanno rivivere episodi così belli del passato!
foto a dir poco commoventi...che invidia io più di 15-20 cm non ne ho mai vista a casa mia.... sad.gif sad.gif :ciauz1

old_arsiero4e
08-01-2008, 18:17
quanta neve!
grazie ad arsiero4e e anche a davide rosa, che ci fanno rivivere episodi così belli del passato!
foto a dir poco commoventi...che invidia io più di 15-20 cm non ne ho mai vista a casa mia.... sad.gif sad.gif :ciauz1

spero che ti rifaccia a fine gennaio :smoke :smoke

old_EuganeoPresente
08-01-2008, 19:03
ah davide cmq san rocco è sulle colline dietro arsiero..e ti assicuro che fa sempre dai 5 ai 20cm di più :ciauz1 :ciauz1

cmq penso che alla luce di queste foto si possa dire che lo spessore della neve max al suolo sia stato di 70cm :ciauz1

Direi di si (poco meno, ma siamo li): a sorpresa manto nevoso poco consolidante il 27!! ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Thread che mi ha insegnato parecchio, Arsiero, credimi!

davide V

penso che il dato di contrà doppio doveva essere una spia diciamo...cmq tutto apposto alla fine....cmq è veramente incredibile come si siano persi 40-45cm in 24 ore C:(( C:(( C:((


E' questo aspetto che deve aver ingannato il buon Davidone :pensieroso
Anche in pianura la neve é sparita ben presto.
Qui dopo 3 giorni di 23 cm di neve c'era solo qualche traccia =imkazz

old_iSnow
08-01-2008, 19:11
Caro Davide Rosa ho raccolto il tuo invito e ho tratto le seguenti conclusioni:

- se si parla di dati non ti batte nessuno e probabilmente hai pochi avversari anche nell'argomento meteorologia;
- se ci si rende conto di aver torto nei tuoi confronti e si hanno a disposizione prove che lo confermano basta andar giù di Photoshop :sorriso1
- sarai professore di matematica ma un pò di deformazione professionale deformata verso lettere l'hai usata nei confronti di gianluca (gianluca sono 50 euro grazie)
- il mio capoufficio era un professori dell'itis (serali) e si comportava da tale anche con me che vado per i 30. La cosa non mi è mai piaciuta allora ho cambiato lavoro (non centra na mazza ma era tanto per fare dialogo)
- io vivo un pò nelle favole perchè se mi dicono inverno penso a freddo e neve, se mi dicono primavera penso ai fiori (mi ricorda una domanda alla visita naja), se mi dicono estate penso al sole e se mi dicono autunno penso alle foglie che cadono, nebbia e umidità. In altre parole mi da gran fastidio accettare che qualcuno sia felice di vedere stravolte le stagioni come in questi ultimi decenni succede sempre più spesso. So anch'io che nella meteorologia tutto ciò che è anomalo rientra nella norma ma da buon sognatore aspetto questa stagione perchè è l'unica che da questo punto di vista mi può dare delle grandi soddisfazioni e quando vedo crollare le mie speranze rimango giustamente deluso come un bambino. Similitudine non casuale visto che la neve mi fa tornare bambino ogni volta che si presenta e chi mi conosce lo può confermare;
- ti confesso (ma tanto lo sai già benissimo) che sono un estimatore della parte "umana" della meteorologia solo per nascondere il fatto che sono poco più di una socca nella parte tecnica, ma sto migliorando giorno dopo giorno. Questo però non toglie che quando ami il tempo e le sue evoluzioni (nel mio caso fredde) non entri in gioco una parte emotiva di un'intensità tale che solo poche altre cose nella vita possono eguagliare (togliendo la mia ragazza metterei: l'Inter che vince la Champions pari 40 cm di neve, Champions + Campionato 45cm. Per 50 cm cambio anche squadra)
- avrai capito da questo post che la meteorologia, il tempo e le sue evoluzioni possono rinchiudere non solo gli innamorati delle isobare o gli appassionati di bora scura ma anche gente come me riesce a trovare dei punti di vista che magari a superesperti come te sfuggono (o semplicemente passano in secondo piano)! (il punto esclamativo era per lo "sfuggono")
- Sei una persona molto preparata e anche pronta al dialogo più di quanto non si possa capire da una lettura superficiale dei tuoi post;

In definitiva resto convinto che sia splendido vivere la meteorologia da tutti i suoi punti di vista e non solo quello strettamente tecnico (che comunque resta assolutamente il più importante).
Questo forum è fatto di persone cordiali, preparate ed educate il che è veramente una cosa rara quindi mi dispiace di aver generalizzato in qualche uscita precedente. Riuscite persino a litigare cordialmente. :sorriso1
Ok, continuo la mia fase di apprendimento leggendo qualche altro thread.
:ciauz1 :ciauz1

old_arsiero4e
08-01-2008, 19:25
Riuscite persino a litigare cordialmente.

:smoke :smoke :smoke

old_gigero
08-01-2008, 19:26
Caro Davide Rosa ho raccolto il tuo invito e ho tratto le seguenti conclusioni:

- se si parla di dati non ti batte nessuno e probabilmente hai pochi avversari anche nell'argomento meteorologia;
- se ci si rende conto di aver torto nei tuoi confronti e si hanno a disposizione prove che lo confermano basta andar giù di Photoshop :sorriso1
- sarai professore di matematica ma un pò di deformazione professionale deformata verso lettere l'hai usata nei confronti di gianluca (gianluca sono 50 euro grazie)
- il mio capoufficio era un professori dell'itis (serali) e si comportava da tale anche con me che vado per i 30. La cosa non mi è mai piaciuta allora ho cambiato lavoro (non centra na mazza ma era tanto per fare dialogo)
- io vivo un pò nelle favole perchè se mi dicono inverno penso a freddo e neve, se mi dicono primavera penso ai fiori (mi ricorda una domanda alla visita naja), se mi dicono estate penso al sole e se mi dicono autunno penso alle foglie che cadono, nebbia e umidità. In altre parole mi da gran fastidio accettare che qualcuno sia felice di vedere stravolte le stagioni come in questi ultimi decenni succede sempre più spesso. So anch'io che nella meteorologia tutto ciò che è anomalo rientra nella norma ma da buon sognatore aspetto questa stagione perchè è l'unica che da questo punto di vista mi può dare delle grandi soddisfazioni e quando vedo crollare le mie speranze rimango giustamente deluso come un bambino. Similitudine non casuale visto che la neve mi fa tornare bambino ogni volta che si presenta e chi mi conosce lo può confermare;
- ti confesso (ma tanto lo sai già benissimo) che sono un estimatore della parte "umana" della meteorologia solo per nascondere il fatto che sono poco più di una socca nella parte tecnica, ma sto migliorando giorno dopo giorno. Questo però non toglie che quando ami il tempo e le sue evoluzioni (nel mio caso fredde) non entri in gioco una parte emotiva di un'intensità tale che solo poche altre cose nella vita possono eguagliare (togliendo la mia ragazza metterei: l'Inter che vince la Champions pari 40 cm di neve, Champions + Campionato 45cm. Per 50 cm cambio anche squadra)
- avrai capito da questo post che la meteorologia, il tempo e le sue evoluzioni possono rinchiudere non solo gli innamorati delle isobare o gli appassionati di bora scura ma anche gente come me riesce a trovare dei punti di vista che magari a superesperti come te sfuggono (o semplicemente passano in secondo piano)! (il punto esclamativo era per lo "sfuggono")
- Sei una persona molto preparata e anche pronta al dialogo più di quanto non si possa capire da una lettura superficiale dei tuoi post;

In definitiva resto convinto che sia splendido vivere la meteorologia da tutti i suoi punti di vista e non solo quello strettamente tecnico (che comunque resta assolutamente il più importante).
Questo forum è fatto di persone cordiali, preparate ed educate il che è veramente una cosa rara quindi mi dispiace di aver generalizzato in qualche uscita precedente. Riuscite persino a litigare cordialmente. :sorriso1
Ok, continuo la mia fase di apprendimento leggendo qualche altro thread.
:ciauz1 :ciauz1
ed ora per ampliare il lato umano non ti resta che partecipare a qualche meteocena.... ;44) :ciauz1 ;)

old_arsiero4e
08-01-2008, 19:27
[
Direi di si (poco meno, ma siamo li): a sorpresa manto nevoso poco consolidante il 27!! ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Thread che mi ha insegnato parecchio, Arsiero, credimi!

davide V

penso che il dato di contrà doppio doveva essere una spia diciamo...cmq tutto apposto alla fine....cmq è veramente incredibile come si siano persi 40-45cm in 24 ore C:(( C:(( C:((


E' questo aspetto che deve aver ingannato il buon Davidone :pensieroso
Anche in pianura la neve é sparita ben presto.
Qui dopo 3 giorni di 23 cm di neve c'era solo qualche traccia =imkazz

sì lo so che era quello il tasto dolente..ma anche la nevicata della notte che dei 17mm registrati dalla stazione ne eran caduti in realtà 30(cm)alla mezzanotte.....

old_arsiero4e
09-01-2008, 18:42
davide..posso chiederti un favore??

quanta ne ha fatta qui e nelle zone limitrofe il 13dic 01??

old_Dega85
09-01-2008, 18:56
davide..posso chiederti un favore??

quanta ne ha fatta qui e nelle zone limitrofe il 13dic 01??


Non sono il Davide che cerchi ma il nome è lo stesso!! :lol:

Qui a Malo sono caduti 17cm di farina bianca!! alle 18.00 di quella sera rientravo da Schio dove cm più cm meno era sugli stessi livelli di Malo!!

:ciauz1

old_arsiero4e
09-01-2008, 20:10
ok grazie :drink

old_Davide Rosa
16-01-2008, 16:33
Caro Davide Rosa ho raccolto il tuo invito e ho tratto le seguenti conclusioni:

- se si parla di dati non ti batte nessuno e probabilmente hai pochi avversari anche nell'argomento meteorologia;
- se ci si rende conto di aver torto nei tuoi confronti e si hanno a disposizione prove che lo confermano basta andar giù di Photoshop :sorriso1
- sarai professore di matematica ma un pò di deformazione professionale deformata verso lettere l'hai usata nei confronti di gianluca (gianluca sono 50 euro grazie)
- il mio capoufficio era un professori dell'itis (serali) e si comportava da tale anche con me che vado per i 30. La cosa non mi è mai piaciuta allora ho cambiato lavoro (non centra na mazza ma era tanto per fare dialogo)
- io vivo un pò nelle favole perchè se mi dicono inverno penso a freddo e neve, se mi dicono primavera penso ai fiori (mi ricorda una domanda alla visita naja), se mi dicono estate penso al sole e se mi dicono autunno penso alle foglie che cadono, nebbia e umidità. In altre parole mi da gran fastidio accettare che qualcuno sia felice di vedere stravolte le stagioni come in questi ultimi decenni succede sempre più spesso. So anch'io che nella meteorologia tutto ciò che è anomalo rientra nella norma ma da buon sognatore aspetto questa stagione perchè è l'unica che da questo punto di vista mi può dare delle grandi soddisfazioni e quando vedo crollare le mie speranze rimango giustamente deluso come un bambino. Similitudine non casuale visto che la neve mi fa tornare bambino ogni volta che si presenta e chi mi conosce lo può confermare;
- ti confesso (ma tanto lo sai già benissimo) che sono un estimatore della parte "umana" della meteorologia solo per nascondere il fatto che sono poco più di una socca nella parte tecnica, ma sto migliorando giorno dopo giorno. Questo però non toglie che quando ami il tempo e le sue evoluzioni (nel mio caso fredde) non entri in gioco una parte emotiva di un'intensità tale che solo poche altre cose nella vita possono eguagliare (togliendo la mia ragazza metterei: l'Inter che vince la Champions pari 40 cm di neve, Champions + Campionato 45cm. Per 50 cm cambio anche squadra)
- avrai capito da questo post che la meteorologia, il tempo e le sue evoluzioni possono rinchiudere non solo gli innamorati delle isobare o gli appassionati di bora scura ma anche gente come me riesce a trovare dei punti di vista che magari a superesperti come te sfuggono (o semplicemente passano in secondo piano)! (il punto esclamativo era per lo "sfuggono")
- Sei una persona molto preparata e anche pronta al dialogo più di quanto non si possa capire da una lettura superficiale dei tuoi post;

In definitiva resto convinto che sia splendido vivere la meteorologia da tutti i suoi punti di vista e non solo quello strettamente tecnico (che comunque resta assolutamente il più importante).
Questo forum è fatto di persone cordiali, preparate ed educate il che è veramente una cosa rara quindi mi dispiace di aver generalizzato in qualche uscita precedente. Riuscite persino a litigare cordialmente. :sorriso1
Ok, continuo la mia fase di apprendimento leggendo qualche altro thread.
:ciauz1 :ciauz1

Per ora non posso che inchinarmi di fronte a questo post, caro iSnow:
:inchino :inchino :inchino

Tralasciando le porzioni di post che riguardano il sottoscritto (vecchio e quasi da buttare, oramai!) .... e senza parlare di capouffici str..... ti posso solo dire che appoggio in primis il lato umano di questa nostra passione!
Pur tuttavia senza andare a costruire delusioni o "depressioni" forzate andando a fantasticare su ciò che i modelli vedono a 35673 ore.
Può essere che.... potrebbe accadere ciò.... ma se uno va a togliersi tutte le unghie perché a 37189 ore avremo per forza, sicuramente, indiscutibilmente un signor cammello... beh, dei, se femo qualche risatina!!!

Grandioso iSnow, e chissà che potreo conoscerci di persona allora!!

Ciao!

Davide V

old_arsiero4e
16-01-2008, 16:36
ogni tanto sto post rispunta..intanto davide qui 2,9 :snow :snow

old_gianluca
16-01-2008, 17:22
ISnow, grazie dammi tuo iban che ti bonifico 100€

Concordo su tutto quello che hai scritto.
Dissento solo sul "Diventare bambini quando nevica".
In realtà si è adulti ma veramente adulti nel felicitarsi per una nevicata.
Trovo tristi coloro che, al primo fiocco, pronuciano la seguente frase: "la neve va bene in montagna non quà" e proseguono, "troppi disagi".
Ma disagi de che???
A New York che dovrebbero dire.
In questo momento sono incavolato con gli indici teleconnettivi, che promettono ma non mantengono.
Sono incavolato perchè dopo queste perturbazione mitissima (piove a Cortina), ci aspetto addirittura il Gobbone.
Ma dico io. Vabbè che le piogge sono benefiche dopo tanta penuria, ma gennnaio è sempre gennaio.
Sinceramente vorrei un po di normalità, pioggie autunnali, inversioni termiche invernali, un pò di nebbia, galaverna e qualche nevicata che rimane al suolo in inverno, e poi di nuovo piogge e sole fino a giugno e poi ... temporali.
Sapete cosa non voglio che succeda domenica?
Vedere i miei vicini (peraltro simpaticissimi) valutare se provare a mangiare fuori, magari al sole.
A quel punto o ritorna un po di freddo nel giro di 2 giorni oppure ...
Oppure niente, purtroppo.
Hola

old_verza81
16-01-2008, 17:28
ISnow, grazie dammi tuo iban che ti bonifico 100€

Concordo su tutto quello che hai scritto.
Dissento solo sul "Diventare bambini quando nevica".
In realtà si è adulti ma veramente adulti nel felicitarsi per una nevicata.
Trovo tristi coloro che, al primo fiocco, pronuciano la seguente frase: "la neve va bene in montagna non quà" e proseguono, "troppi disagi".
Ma disagi de che???
A New York che dovrebbero dire.
In questo momento sono incavolato con gli indici teleconnettivi, che promettono ma non mantengono.
Sono incavolato perchè dopo queste perturbazione mitissima (piove a Cortina), ci aspetto addirittura il Gobbone.
Ma dico io. Vabbè che le piogge sono benefiche dopo tanta penuria, ma gennnaio è sempre gennaio.
Sinceramente vorrei un po di normalità, pioggie autunnali, inversioni termiche invernali, un pò di nebbia, galaverna e qualche nevicata che rimane al suolo in inverno, e poi di nuovo piogge e sole fino a giugno e poi ... temporali.
Sapete cosa non voglio che succeda domenica?
Vedere i miei vicini (peraltro simpaticissimi) valutare se provare a mangiare fuori, magari al sole.
A quel punto o ritorna un po di freddo nel giro di 2 giorni oppure ...
Oppure niente, purtroppo.
Hola

:matto2 :matto2 :matto2
:ciauz1

Stazione: Cortina (Gilardon)
DATA E ORA DVENTO VVENTO TEMP PRESS R.H. PIOGGIA RAD

11/01/08 19 315 0 -1.2 ----- 92 0.2 0
11/01/08 20 267 0 -1.1 ----- 94 0.4 0
11/01/08 21 264 1.3 -0.4 ----- 95 0.4 0
11/01/08 22 228 0.8 -0.7 ----- 95 0.8 0
11/01/08 23 270 0.6 -0.6 ----- 96 1.4 0
12/01/08 00 242 0.3 -0.7 ----- 96 0.2 0
12/01/08 01 273 0.1 -0.5 ----- 96 1 0
12/01/08 02 318 0 -0.6 ----- 96 2.6 0
12/01/08 03 329 0 -0.3 ----- 96 3.2 0
12/01/08 04 219 0 -0.5 ----- 96 3.2 0
12/01/08 05 326 0 -0.4 ----- 96 3.6 0
12/01/08 06 228 0.5 -0.5 ----- 96 3.8 0
12/01/08 07 346 0 -0.4 ----- 97 4.2 0
12/01/08 08 160 0.3 -0.2 ----- 97 6.2 0
12/01/08 09 343 0.2 -0.2 ----- 96 8.6 0
12/01/08 10 340 0 -0.1 ----- 97 11.2 0
12/01/08 11 96 0 -0.2 ----- 96 13.4 0
12/01/08 12 295 0.2 0.3 ----- 96 17.4 0
12/01/08 13 225 0 0.1 ----- 96 19.6 0
12/01/08 14 197 0.2 0.3 ----- 96 21.2 0
12/01/08 15 329 0 0.1 ----- 96 24 0
12/01/08 16 337 0 -0.1 ----- 96 27.4 0
12/01/08 17 188 0 -0.2 ----- 96 30.8 0
12/01/08 18 157 0 -0.3 ----- 96 36.4 0
12/01/08 19 177 0 -0.3 ----- 96 40.2 0
12/01/08 20 256 0 -0.5 ----- 96 45.4 0
12/01/08 21 62 0 -0.3 ----- 96 50.4 0
12/01/08 22 157 0 -0.2 ----- 97 56.4 0
12/01/08 23 93 0 -0.2 ----- 97 62.4 0
13/01/08 00 39 0 -0.1 ----- 97 2.6 0
13/01/08 01 216 0 -0.2 ----- 97 3.4 0
13/01/08 02 146 0.9 -0.5 ----- 97 4.4 0
13/01/08 03 186 0.4 -0.4 ----- 97 5.4 0
13/01/08 04 171 0.2 -0.4 ----- 97 6.8 0
13/01/08 05 141 0 -0.4 ----- 96 7.8 0
13/01/08 06 101 0 -0.5 ----- 97 8.2 0
13/01/08 07 205 0.5 -0.4 ----- 97 8.4 0
13/01/08 08 73 0 0.1 ----- 96 8.4 0
13/01/08 09 177 1.3 0 ----- 95 8.6 0
13/01/08 10 326 0.1 0.1 ----- 94 8.8 6
13/01/08 11 42 0 0.5 ----- 92 9 55
13/01/08 12 346 0.2 0.5 ----- 92 9.8 76
13/01/08 13 174 0.1 0.6 ----- 92 10.2 76
13/01/08 14 177 0.9 0.3 ----- 94 10.4 55
13/01/08 15 233 0 0.5 ----- 95 10.4 13
13/01/08 16 112 0 0.3 ----- 96 10.4 0
13/01/08 17 346 0 0.2 ----- 96 10.4 0
13/01/08 18 11 0 0.1 ----- 96 10.4 0
13/01/08 19 335 0.9 0 ----- 96 10.4 0
13/01/08 20 132 0.6 -0.3 ----- 96 10.6 0
13/01/08 21 337 0 0.1 ----- 97 10.6 0
13/01/08 22 250 0 0 ----- 97 10.6 0
13/01/08 23 200 0 0 ----- 97 10.6 0
14/01/08 00 143 0 -0.4 ----- 97 0 0
14/01/08 01 225 0 -0.3 ----- 97 0.6 0
14/01/08 02 335 0 0 ----- 97 0.6 0
14/01/08 03 191 1 0 ----- 100 0.6 0
14/01/08 04 174 0 -0.4 ----- 97 0.6 0
14/01/08 05 222 0 -0.3 ----- 100 0.6 0
14/01/08 06 96 0 -0.3 ----- 100 0.6 0
14/01/08 07 186 0.7 -0.5 ----- 100 0.6 0
14/01/08 08 259 0 -0.3 ----- 97 0.6 6
14/01/08 09 335 0 0.1 ----- 97 0.6 48
14/01/08 10 233 0 0.3 ----- 94 0.6 97
14/01/08 11 197 0 0.5 ----- 92 0.6 153
14/01/08 12 205 0 0.6 ----- 90 0.6 139
14/01/08 13 152 0 0.7 ----- 89 0.6 76
14/01/08 14 186 0 0.8 ----- 90 0.6 62
14/01/08 15 180 0 0.6 ----- 93 0.6 34
14/01/08 16 211 0.4 0.3 ----- 95 0.6 0
14/01/08 17 200 0.9 -0.1 ----- 96 0.6 0
14/01/08 18 186 1.7 -0.3 ----- 100 0.6 0
14/01/08 19 194 1 -0.4 ----- 100 0.6 0
14/01/08 20 171 0.8 -0.7 ----- 100 0.6 0
14/01/08 21 306 0 -0.7 ----- 100 0.6 0
14/01/08 22 225 0 -0.7 ----- 100 0.6 0
14/01/08 23 233 0.5 -0.7 ----- 100 0.6 0
15/01/08 00 205 0 -0.7 ----- 97 0 0
15/01/08 01 284 0.2 -0.7 ----- 100 0 0
15/01/08 02 239 0.9 -0.5 ----- 91 0 0
15/01/08 03 276 0 -0.7 ----- 93 0 0
15/01/08 04 250 0 -1.1 ----- 89 0 0
15/01/08 05 295 0.6 -1 ----- 92 0 0
15/01/08 06 253 1.3 -1.1 ----- 86 0 0
15/01/08 07 250 1 -0.7 ----- 88 0 0
15/01/08 08 104 0 -0.7 ----- 89 0 6
15/01/08 09 171 0.9 -0.9 ----- 92 0 41
15/01/08 10 98 0 -0.5 ----- 93 0 34
15/01/08 11 309 0 0.2 ----- 87 0 55
15/01/08 12 169 1 -0.2 ----- 89 0 90
15/01/08 13 6 0 0.4 ----- 86 0 48
15/01/08 14 163 0.7 0.1 ----- 90 0 41
15/01/08 15 194 0.8 0.1 ----- 90 0 20
15/01/08 16 186 1.6 -0.3 ----- 96 0 0
15/01/08 17 228 0.7 -0.4 ----- 95 0 0
15/01/08 18 183 0.9 -0.7 ----- 96 0 0
15/01/08 19 183 1.1 -0.5 ----- 94 0 0
15/01/08 20 219 0.7 -0.6 ----- 94 0 0
15/01/08 21 59 0 -0.4 ----- 90 0 0
15/01/08 22 329 0 -0.6 ----- 92 0 0
15/01/08 23 186 0.8 -1.1 ----- 96 0 0
16/01/08 00 183 0 -1.1 ----- 96 0 0
16/01/08 01 186 0.1 -1.2 ----- 96 0 0
16/01/08 02 225 0 -1.2 ----- 97 0.2 0
16/01/08 03 155 0.1 -1.4 ----- 97 0.2 0
16/01/08 04 177 0.3 -1.4 ----- 97 0.2 0
16/01/08 05 174 1.2 -1.4 ----- 97 0.2 0
16/01/08 06 188 1.2 -1.5 ----- 100 0.2 0
16/01/08 07 222 0.2 -1.5 ----- 100 0.2 0
16/01/08 08 163 0.6 -1.5 ----- 97 0.4 0
16/01/08 09 200 0 -1.3 ----- 96 0.8 0
16/01/08 10 160 0 -1 ----- 95 1.2 13
16/01/08 11 177 0.9 -0.9 ----- 94 1.4 76
16/01/08 12 281 0.6 -0.6 ----- 95 1.4 34
16/01/08 13 180 1.2 -0.4 ----- 94 1.6 48
16/01/08 14 208 1.1 -0.4 ----- 95 1.6 6
16/01/08 15 155 1.4 -0.5 ----- 96 1.8 6
16/01/08 16 208 1.3 -0.8 ----- 97 2.4 0
16/01/08 17 180 1 -0.9 ----- 96 4 0

old_arsiero4e
16-01-2008, 17:31
piove a cortina?? :smoke :smoke ;)))) ;)))) ;)))) ;)))) ;)))) ;)))) ;)))) ;))))

old_Davide Rosa
16-01-2008, 17:33
In questo momento sono incavolato con gli indici teleconnettivi, che promettono ma non mantengono.
Sono incavolato perchè dopo queste perturbazione mitissima (piove a Cortina), ci aspetto addirittura il Gobbone.


:matto2 :matto2 :matto2
:ciauz1


Vedi, caro Isnow, qui non si tratta di gestire l'aspetto umano della meteo.
Qui si tratta di accettare semplicemente notizie false in nowcasting. ;9L ;9L ;9L

E accettiamole, allora, tali notizie false, eheheheheheh ;)))) ;)))) ;))))

Ciaoo!!

davide V

old_Davide Rosa
16-01-2008, 17:36
Altra frase da aspetto (direi CASO) "umano" della meteo:

-> Gli indici che promettono e poi non mantengono ;66))) ;66)))

Ma che, andiamo a chiamare Santa Klaus allora? Chissà che almeno le renne ci ispirino qualcosa di buono, ehehehehehhe!!! ;)))) ;))))

....ah, signore iddio.... :sconsolato :sconsolato

Davide V

old_gianluca
16-01-2008, 17:41
la notizia falsa l'ho appresa dal forum (web cam nevose), ho verificato era un allucinazine.
In effetti nevica anche ad asiago.
Davide Rosa ce l'hai con me???? :11)
Varda che te mando il villaggio americano ....
:ciauz1
Comunque almeno sul resto potevi essere d'accordo ....! ;66)))

old_Dellork
16-01-2008, 17:44
In questo momento sono incavolato con gli indici teleconnettivi, che promettono ma non mantengono.
Sono incavolato perchè dopo queste perturbazione mitissima (piove a Cortina), ci aspetto addirittura il Gobbone.

Incavolato con gli indici? :blink: :blink: :blink:
Continuo a ritenere che ci sia un approcio profondamente sbagliato nell'avvicinarsi a questi "indici"...guardate che loro sono solo numeri, null'altro, siamo noi che ci dobbiamo dare un'interpretazione (che il più delle volte poi risulta sbagliata?)! Nessuno PROMETTE proprio nulla, nè le teleconnessioni, nè chi ci lavora dietro...è proprio un termine questo usato che denota una certa infantilità nell'approcio alla meteorologia e alle previsioni stagionali...
Scusami gian :sorriso1 :ciauz1

old_Davide Rosa
16-01-2008, 17:44
Comunque almeno sul resto potevi essere d'accordo ....! ;66)))

Sugli indici che promettono e non mantengono, per caso? ;el)) ;el))

Davide V

old_Davide Rosa
16-01-2008, 17:46
In questo momento sono incavolato con gli indici teleconnettivi, che promettono ma non mantengono.
Sono incavolato perchè dopo queste perturbazione mitissima (piove a Cortina), ci aspetto addirittura il Gobbone.

Incavolato con gli indici? :blink: :blink: :blink:
Continuo a ritenere che ci sia un approcio profondamente sbagliato nell'avvicinarsi a questi "indici"...guardate che loro sono solo numeri, null'altro, siamo noi che ci dobbiamo dare un'interpretazione (che il più delle volte poi risulta sbagliata?)! Nessuno PROMETTE proprio nulla, nè le teleconnessioni, nè chi ci lavora dietro...è proprio un termine questo usato che denota una certa infantilità nell'approcio alla meteorologia e alle previsioni stagionali...
Scusami gian :sorriso1 :ciauz1

Eh no, Checco: non puoi discutere sul lato umano dell'approccio alla meteo :blink: :blink: :blink:

Davide V

old_gianluca
16-01-2008, 17:50
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1

old_arsiero4e
16-01-2008, 17:53
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1

:inchino :inchino :inchino :inchino

old_Davide Rosa
16-01-2008, 17:56
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1

;-9..... ;-9..... ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Preferisco la ciccia sinceramente!!!!

;-9..... ;-9..... ;-9..... ;-9..... ;-9.....

Gianluca: qui dentro ci sono una miriade di forumisti (me compreso) che NON hanno un approccio scientifico alla meteo.
Ciccia per loro?
;-9..... ;-9..... ;-9..... magari (e calda!!) ;-9..... ;-9.....

Ciao!


Davide V

old_Woejkoff
16-01-2008, 17:56
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1
basta scrivere i post nell'apposita stanza 4 chiacchere al bar....non credo che lì qualcuno contesti ciò...solo che per maggior leggibilità del forum meglio se qui evitiamo di "incazzarci con gli indici" :sorriso1 :ciauz1

16-01-2008, 18:00
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1

Beh, è un forum di meteo, non serve essere scienziati, basta semplicemente parlare di meteorologia, non di pic-nic in giardino ... su dai, non ci vuole tanto :ciauz1

old_Dellork
16-01-2008, 19:27
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1
Ci mancherebbe altro!! No, non è assolutamente così...qui si è prima di tutto appassionati! :drink
Ma passione a volte non è sinonimo di hobby...
Si chiede soltanto un approcio con più buon senso, che è a volte ciò che più manca negli ultimi tempi nei forum di meteorologia...

old_alpenjager
17-01-2008, 11:45
Vabbè.
Ho capito che in questo forum o si ha un approccio scientifico oppure ciccia.
:ciauz1
Ci mancherebbe altro!! No, non è assolutamente così...qui si è prima di tutto appassionati! :drink
Ma passione a volte non è sinonimo di hobby...
Si chiede soltanto un approcio con più buon senso, che è a volte ciò che più manca negli ultimi tempi nei forum di meteorologia...

com'è saggio il nostro frangiscu :drink

old_arsiero4e
09-11-2008, 13:20
ciao davideeeeeeeeeeeeeeeeeee

;el))

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE%203.jpg

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE%202.jpg

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE.jpg

old_Davide Rosa
10-11-2008, 09:18
ciao davideeeeeeeeeeeeeeeeeee

;el))

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE%203.jpg

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE%202.jpg

http://davideylenia.ilcannocchiale.it/blogs/bloggerarchimg/davideylenia/NEVE.jpg

Foto di Ylenia col cell, quindi, ehehehehh!
Grande Arsi!!
D

old_basso_piave
10-11-2008, 11:45
dato che con lo scirocco non ho speranze... :Temporale :martello2 :pioggia
viva il libeccio e il cuscino resistente!!! :snow :snow :previsioni il 3-3-05 insegna!!! :iocero :dance31 :palnv

old_arsiero4e
10-11-2008, 13:26
ciao davideeeeeeeeeeeeeeeeeee

;el))



Foto di Ylenia col cell, quindi, ehehehehh!
Grande Arsi!!
D

già...solo che io non so chi sia :smoke

comunque fino a poco tempo fa non c'erano

:ciauz1

old_michael
11-11-2008, 17:48
E queste ve le ricordate? sono le foto di Seren il 27 gennaio e 28 mattina (l'ultima). Confrontandole con quelle di Fastro di Arsiè, pur spettacolari, l'impressione conferma la testimonianza dell'amico Salvatore: Seren ha battuto Arsiè, infatti la sera del 27 alle ore 20 misurò 1,43 cm di neve fresca con nevicata che durò ancora nella sera e nella notte (altri 10-12 cm almeno, confrontando con i dati di alte zone contermini di Feltrino e Valbelluna) il che indica in oltre 150 cm la neve fresca cumulata in pieno centro del paese!

http://www.castionmeteo.it/parcheggio/27-01-06-ore%2008_.jpg

http://www.castionmeteo.it/parcheggio/27-01-06-ore%2015_.jpg

http://www.castionmeteo.it/parcheggio/28_01_2006__cortile.jpg



Queste invece sono le immagini scattate sempre il 27 gennaio a Fastro di Arsiè tratte dal sito: http://www.dallagnol.org/fotos/Neve06/neve06-it.asp, in cui si parla di "solo" 1,20 cm di accumulo. Immagini comunque oltremodo spettacolari:

http://www.dallagnol.org/fotos/Neve06/Auto.jpg

http://www.dallagnol.org/fotos/Neve06/case2.jpg

http://www.dallagnol.org/fotos/Neve06/case6.jpg

old_Simo80
11-11-2008, 18:01
;el)) ;el))

Già ho poca voglia di neve!!!!

:inchino :inchino

old_arsiero4e
11-11-2008, 18:54
a che altitudine?

spettacolari

:ciauz1 :inchino

old_verza81
11-11-2008, 19:21
Siamo sui 300m Arsiero...
Certo che probabilmente è stata una nevicata storica, con tempi di ritorno superiori ai 20 anni...

old_Manghi
11-11-2008, 19:42
Bella nevicata... ;el))

old_arsiero4e
11-11-2008, 20:00
Siamo sui 300m Arsiero...
Certo che probabilmente è stata una nevicata storica, con tempi di ritorno superiori ai 20 anni...

:pensieroso

cuscino che resistette 24 h di più mi par di capire però

che rabbia quella volta

piovve con 1,3° per 5-6 ore e con 2° per le restanti...sempre con precipitazioni forti

poteva essere la nevicata più ingente dopo il 1985 e invece...fece "solo" 70 cm



(potenza dello scirocco)


:ciauz1

old_michael
11-11-2008, 20:31
Tieni presente che la zona fra Arsiè, piana di Arten e Seren è veramente l'ultima ridotta a cedere allo scirocco. In quell'episodio a dire il vero il cuscino resistette alla grande in tutta la Valbelluna fino al 27 sera, per poi cedere parzialmente nel Bellunese orientale (ma secondo me più per effetto di caduta dai rilievi dell'Alpago che per lo scirocco) con pioviggine e neve che si alternarono nella notte, mentre verso il Feltrino fu neve praticamente fino alla fine delle precipitazioni

old_arsiero4e
11-11-2008, 21:10
Tieni presente che la zona fra Arsiè, piana di Arten e Seren è veramente l'ultima ridotta a cedere allo scirocco. In quell'episodio a dire il vero il cuscino resistette alla grande in tutta la Valbelluna fino al 27 sera, per poi cedere parzialmente nel Bellunese orientale (ma secondo me più per effetto di caduta dai rilievi dell'Alpago che per lo scirocco) con pioviggine e neve che si alternarono nella notte, mentre verso il Feltrino fu neve praticamente fino alla fine delle precipitazioni

come pensavo

qui fu l'ultima zona del vicentino a cedere come neve cumulata a parità di quota

quella volta bastava un misero grado in meno di partenza ed era fatta

anche perchè qui con lo scirocco le prp son sempre forti e costanti e quindi la t° non si sarebbe alzata (simil 85)

speriamo di rifarci presto ;10) :ciauz1

Beghe
11-11-2008, 21:28
Che foto! ;el)) ;el)) ;el)) ;el)) ;el)) :inchino :inchino :inchino :inchino :inchino :snow :snow :snow :snow :snow :snow :snow :snow :snow

old_verza81
12-11-2008, 08:57
Tieni presente che la zona fra Arsiè, piana di Arten e Seren è veramente l'ultima ridotta a cedere allo scirocco. In quell'episodio a dire il vero il cuscino resistette alla grande in tutta la Valbelluna fino al 27 sera, per poi cedere parzialmente nel Bellunese orientale (ma secondo me più per effetto di caduta dai rilievi dell'Alpago che per lo scirocco) con pioviggine e neve che si alternarono nella notte, mentre verso il Feltrino fu neve praticamente fino alla fine delle precipitazioni

come pensavo

qui fu l'ultima zona del vicentino a cedere come neve cumulata a parità di quota

quella volta bastava un misero grado in meno di partenza ed era fatta

anche perchè qui con lo scirocco le prp son sempre forti e costanti e quindi la t° non si sarebbe alzata (simil 85)

speriamo di rifarci presto ;10) :ciauz1

Quasi di sicuro la Valsugana e la zona di Maglio-Quero-Recoaro hanno tenuto di piu di Arsiero.
:ciauz1

old_Davide Rosa
12-11-2008, 12:16
Al solito, Arsiero, dissento su talune considerazioni (il 28 mattino ad Arsiero centro erano depositati si e no 15 cm di neve assai bagnata...) cmq sia abbiam già precisato il perché!

Fastro é situata tra 400 e 450 m slm.

Ciao!
D

old_Davide Rosa
12-11-2008, 12:29
E quindi facciamo un bel confonto!!

Questa é Seren del Grappa (380 m slm_BL), h imprecisata del 28-01-2006:




http://www.castionmeteo.it/parcheggio/28_01_2006__cortile.jpg



Questa é invece Arsiero (350 m slm_VI), h 9.15 del 28-01-2006:




http://img221.imageshack.us/img221/2994/arsiero1cy0.jpg (http://imageshack.us)

http://img251.imageshack.us/img251/8186/arsiero2we4.jpg (http://imageshack.us)



I due fattori influenzanti sono stati:
1-maggior tenuta del cuscino freddo a Seren
2-presenza di un forte LLJ (getto di basso livello) entrante da E a W in Val Belluna, e conseguente tremendo effetto "imbuto" alla chiusura occidentale della stessa.

Cmq sia il 29 Gennaio 2006 al pomeriggio ero a Villaggio Nuovo di Arsié (a 260 m slm) e al suolo erano depositati almeno 45-50 cm in più rispetto ad Arsié.
Occhio che qui potrebbe aver nevicato come a Seren... ma a 100 m in meno di quota.

Ciaoo!

D

old_Davide Rosa
12-11-2008, 12:33
Quasi di sicuro la Valsugana e la zona di Maglio-Quero-Recoaro hanno tenuto di piu di Arsiero.
:ciauz1

Sulla zona Maglio-Quero-Recoaro non so.
So solo che a Valstagna (190 m slm) in Valsugana la sera del 27 nevicava ancora abbondantemente con manto nevoso prossimo ai 90 cm di spessore (vedi foto di Toni).
Per i soliti ritriti motivi.
D

old_arsiero4e
12-11-2008, 12:53
Quasi di sicuro la Valsugana e la zona di Maglio-Quero-Recoaro hanno tenuto di piu di Arsiero.
:ciauz1

Sulla zona Maglio-Quero-Recoaro non so.
So solo che a Valstagna (190 m slm) in Valsugana la sera del 27 nevicava ancora abbondantemente con manto nevoso prossimo ai 90 cm di spessore (vedi foto di Toni).
Per i soliti ritriti motivi.
D

scusate ma ho usato il termine vicentino impropriamente

intendevo le zone limitrofe (da Schio a Thiene in su per intenderci) sulle quali ho informazioni

la zona di Recoaro e Valli del Pasubio mi pare abbastanza fisiologico che abbia tenuto di più...su Valstagna non conosco non è zona di cui so molto (anche se sono a conoscenza di una buona/ottima tenuta)

:ciauz1

old_arsiero4e
12-11-2008, 12:56
Al solito, Arsiero, dissento su talune considerazioni (il 28 mattino ad Arsiero centro erano depositati si e no 15 cm di neve assai bagnata...) cmq sia abbiam già precisato il perché!

Fastro é situata tra 400 e 450 m slm.

Ciao!
D
non ho capito su cosa dissenti

parli della resistenza del cuscinetto o sulla considerazione finale (1° in meno...)

?

old_Albert0
12-11-2008, 13:03
E quindi facciamo un bel confonto!!

Questa é Seren del Grappa (380 m slm_BL), h imprecisata del 28-01-2006:


Qual'è la nevicata che a Feltre ha fatto un metro pieno, è questa?

old_pusterno
12-11-2008, 14:34
Sì è questa!
A proposito di cuscino e di questa nevicata volevo dire questo, a Mel ha fatto 80cm circa, caduti sopra a 20cm di neve preesistente. Dopo 20 giorni circa di sereno, quindi poco dopo metà febbraio, sui terreni pianeggianti e al sole tutto il giorno c'erano 30-35cm di neve, nei colli esposti a nord o all'ombra delle case 60-65cm. Poi ci sono stati alcuni giorni di pioggia. Le ultime tracce di neve se ne sono andate intorno al 15-20 marzo. Questi anche ai 270m del fondovalle.

old_frate_checco
12-11-2008, 15:47
E quindi facciamo un bel confonto!!

Questa é Seren del Grappa (380 m slm_BL), h imprecisata del 28-01-2006:


Qual'è la nevicata che a Feltre ha fatto un metro pieno, è questa?


Si

old_Davide Rosa
12-11-2008, 16:09
non ho capito su cosa dissenti



Sulla dissenteria, eheheheheh ;9L ;9L ;9L




parli della ....considerazione finale (1° in meno...)



Yesss: anche se avevi 1° in meno... era più in alto che stava "saltando" tutto.
Ciao!

D

old_arsiero4e
12-11-2008, 16:52
non ho capito su cosa dissenti



Sulla dissenteria, eheheheheh ;9L ;9L ;9L




parli della ....considerazione finale (1° in meno...)



Yesss: anche se avevi 1° in meno... era più in alto che stava "saltando" tutto.
Ciao!

D
però altre 12h le faceva

a Posina piovve solo dalla nottata (tarda)

che poi sia saltata la colonna d'aria il giorno seguente ok

ma io mi riferivo prevalentemente al 27

old_Davide Rosa
12-11-2008, 17:17
però altre 12h le faceva


Neppure 12 minuti in più: arsiero, ne abbiamo già parlato in questo thread....
xe inutile scrivere altre 7 pagine di post.
In quelle 12 ore c'era una forzante micidiale per gli effetti termici: ovvero venti di caduta... é l'unico motivo per cui, Sab mattina 28 Genn, si apprezzava un manto nevoso ben più spesso a Cogollo, risp ad Arsiero.
Arsiero aveva già fatto il botto tra notte e mattinata del 27, come spessore neve al suolo ..
Ciao!
D

old_Woejkoff
12-11-2008, 17:48
però interessante non avrei mai creduto che la zona si Arsiè-Seren del Grappa potesse avere questa tenuta del cuscinetto, considerando che si trova piuttosto ad est (se non altro rispetto al veronese)
quell'episodio fu una mezza delusione per la pianura, io mi ricordo che il giorno prima alcuni meteoman ma anche in giro per internet veniva data neve fino alla sera su gran parte delle pianure del NE...invece qui gli ultimi fiocchi caddero nella notte fra il 26 ed il 27...il 27 solo acqua... :sconsolato

old_arsiero4e
12-11-2008, 17:52
però altre 12h le faceva


Neppure 12 minuti in più: arsiero, ne abbiamo già parlato in questo thread....
xe inutile scrivere altre 7 pagine di post.
In quelle 12 ore c'era una forzante micidiale per gli effetti termici: ovvero venti di caduta... é l'unico motivo per cui, Sab mattina 28 Genn, si apprezzava un manto nevoso ben più spesso a Cogollo, risp ad Arsiero.
Arsiero aveva già fatto il botto tra notte e mattinata del 27, come spessore neve al suolo ..
Ciao!
D


Giusto

mi ero dimenticato

d'altra parte questo 3d ha 11 pagine ed è di 1 anno fa

non mi posso ricordare tutto il 3d ;:175) :smoke

certo che Seren :oooh